11.6 C
Vicenza
31 Ottobre 2020
SPORTvicentino
DIAVOLI VICENZA vs Cittadella
Hockey Hockey in line Primo Piano

Gli indiavolati del McControl in goleada con il Cittadella (14-0)

HOCKEY IN LINE – I Diavoli tornano a giocare fra le mura amiche e lo fanno sulla pista in stilmat provvisoria (quella azzurra della Coppa Italia) con una vittoria pesante sul Cittadella per 14-0.

Contro una squadra giovane e combattiva, i vicentini a stelle e strisce hanno ritrovato sorriso e concretezza e hanno fatto vedere una bella partita, delle grandi giocate e una serie di gol per il divertimento dei  propri tifosi. In porta per i vicentini rientra a tempo pieno Andrea Alberti, mentre gli ospiti, dopo il primo tempo, chiuso sul 6-0, fanno entrare Belloni al posto di Dal Ben.

Sabato i Diavoli saranno impegnati sulla pista di Torino (inizio gara alle 19.00), contro una squadra giovane, ma ostica, che lo scorso anno ha messo seriamente in difficoltà i biancorossi.

“Questa partita è anche figlia della partita di Padova – ha spiegato coach Angelo Roffo. – Sono molto soddisfatto della squadra e del risultato. Naturalmente bisogna anche sbagliare qualcosa per capire cosa non va fatto. Noi siamo partiti con la trasferta a Ferrara che pensavamo difficilissima, e lo è stata, ma  alla fine il risultato è stato piuttosto ampio, alla seconda gara il risultato è stato altrettanto ampio e, secondo me, a Padova una volta sul 3-0 e poi 4-1 ho visto una squadra diversa, senza sminuire assolutamente i meriti degli avversari. Sono contento della reazione che abbiamo avuto, Cittadella è stato forse sfortunato ad arrivare dopo la gara di sabato, perché noi eravamo determinati, decisi, posso dire sportivamente “cattivi”, desiderosi di fare una gara ad alto livello e non ho nulla da dire”.


– Dove possono arrivare questi Diavoli?

“Io non sono capace di nascondermi: abbiamo preso stranieri molto forti, abbiamo tenuto italiani di esperienza, abbiamo due ottimi portieri, sicuramente abbiamo fatto una squadra per vincere. C’è il massimo rispetto per tutti gli avversari, ma noi vogliamo vincere e se non vinciamo non siamo contenti. Vogliamo battere tutti, se ci riusciamo, ma per farlo dobbiamo giocare al cento per cento e anche avere un po’ di fortuna dalla nostra parte, perché non sempre va così. Noi dobbiamo provare a fare questo e vogliamo fare questo”.

  • Da coach Roffo al bomber biancorosso Andrea Delfino, autore di una tripletta questa sera:

“Siamo riusciti ad uscire bene, anche se all’inizio Cittadella ci ha tenuto testa pattinando molto insieme a noi, dopodichè siamo riusciti ad imporre il nostro gioco e ad andare in gol facilmente, rispetto alla gara di Padova che ci ha visto un po’ in difficoltà”.
– Belle giocate da parte di entrambe le linee e tanti gol. Sarà sempre così per i Diavoli?
“Io spero proprio di si”.


– E la prossima gara contro Torino?

“Sarà una partita difficile perché il campo è brutto ed è molto difficile giocare su quella pista. Inoltre Torino è un’ottima squadra, giovane, pattinano tanto e sono abituati al loro campo. Noi dovremo giocare con intelligenza e sfruttare tutte le occasioni che avremo durante la partita e portare a casa i tre punti, continuando questa striscia positiva”.


– Quali aspettative per questa stagione? Di squadra e anche personali?

“Di squadra sicuramente raggiungere tutti gli obiettivi che ci siamo posti ad inizio stagione, quindi provare ad arrivare in fondo a tutte le coppe, al campionato. Sarà una stagione lunga, quindi ci vorrà tanta testa, calma e pazienza. A livello personale l’obiettivo è di aiutare il più possibile la squadra e giocare bene per raggiungere gli obiettivi che ci siamo posti”.

 

TABELLINO


Mc Control Diavoli Vicenza – HP Cittadella (6-0) 14-0
Mc Control Diavoli Vicenza
: Alberti, Frigo M., Wennerstrom, Delfino, Tabanelli, Sigmund, Centofante, Ustignani, Trevisan, Roffo, Baldan, Frigo N., Macdonald.
All. Angelo Roffo

HP Cittadella: Dal Ben, Belloni, Tombolan, Campos, Covolo, Dal Ben, Grigoletto, Didonè, Lago, Tonin, Tiatto, Marini, Torni, Bragagnolo, Zulian.
All. Torni Luisi

Arbitri: Lottaroli e Rigoni D.

RETI
PT
: 4.22 Delfino (V), 5.19 Sigmund (V), 6.32 Wennerstrom (V), 6.56 Sigmund (V), 15.28 Roffo (V), 19.55 Ustignani (V);
ST: 24.16 Baldan (V), 27.28 Sigmund (V), 27.59 Wennerstrom (V), 30.09 Macdonald (V), 31.55 Delfino (V), 34.04 Ustignani (V), 36.18 Delfino (V), 37.31 Macdonald (V).

Ti potrebbe interessare:

Dal Menti la diretta di LR Vicenza – Pisa

Redazione

Mimmo Di Carlo: “Concentrazione ed intensità per far risultato con il Pisa”

Redazione

Apac Srl di Lonigo nuovo sponsor di AS Vicenza: domani le ragazze di Rebellato a Milano contro Sanga!

Francesco Brasco

Lascia un commento