11.7 C
Vicenza
4 Marzo 2021
SPORTvicentino
Pallavolo Primo Piano

A Vicenza la squadra del US Torri affronta il primo derby di B1 della storia biancoverde

VOLLEY FEMMINILE – SERIE B1- Finisce 3-0 per Anthea Vicenza il derby con Us Torri.

Per la sfida le diagonali disegnate dalla squadra torrina sono formate da Del Federico e Pasa, Bertin e Bortolamedi, Dalla Pozza e Canella e dal libero Pinato, ad alternarsi con Santuz.

 

PRIMO SET

Subito in evidenza Del Federico, che sorprende la difesa vicentina attaccando in secondo tocco (3-1). Sul 6-2 ingresso per Guerra al palleggio, mentre sull’8-2 quello di Munari, che interrompe il break del Vicenza (11-3). Sul 14-3 in campo anche Miserendino, autrice di un bel muro per il 16-6. Il set si chiude per 25-7, caratterizzandosi per un servizio incisivo delle padrone di casa. Dal canto loro le biancoverdi riescono a costruire buone azioni nelle occasioni in cui la ricezione si perfeziona.

 

SECONDO SET

Nella ripresa dentro Curti nei primi scambi, ma Vicenza ancora in comando (5-0). Bortolamedi fa sentire la sua voce con un mani-fuori e, pochi scambi dopo, arriva anche il punto di Pasa (7-3). Torri più intraprendente e Bertin scaraventa a terra due palloni consecutivi portando le compagne a sole tre distanze sul 9-6. La stessa Bertin è protagonista con un ottimo muro sul 16-12. Il bel gesto tecnico però risveglia le biancorosse, capaci di trovare un break di 4-0 che spinge Radice al time out. Al rientro timbro di Pasa (20-13) e altro muro torrino di pregevole fattezza grazie a Canella (22-16). Si chiude per 25-16 con un ace della squadra di Chiappini.

 

TERZO SET

Nel terzo set Torri in vantaggio per la prima volta e ancora in lustro Del Federico, che gioca d’astuzia attaccando a sorpresa (0-2). Le ospiti si confermano più smaliziate rispetto alla timidezza del primo parziale e tengono il campo (7-4). Vicenza però fa valere la maggiore esperienza e rimette ordine trovando un parziale di 7-0. Radice prova a sparigliare le carte con Miserendino e Munari trova un gran primo tempo (14-5). Bortolamedi spinge la squadra anche con le avversarie avanti. Si chiude sul 25-13.

Coach Radice è soddisfatto della prestazione delle sue ragazze: “Le consegne da seguire par questo difficile incontro erano tante e, una volta adattato il servizio alle misure del palazzetto, la situazione è migliorata. Rispetto ad una gara dall’andamento simile come quella contro Giorgione, abbiamo fatto passi avanti, tenendo il campo mezzo set in più e migliorando nelle dinamiche di cambio palla. Abbiamo ricevuto con una percentuale di positività del 36%, quindi guardiamo al bicchiere mezzo pieno. Non era questa la gara in cui andare a punti, pertanto qualche battuta sbagliata non cambia l’opinione sul percorso di crescita che stiamo facendo”.

 

TABELLINO

Anthea Vicenza-Us Torri, 3-0

Parziali: 25-7, 25-16, 25-13

Anthea Vicenza Volley: Errichello 9, Andreon, Marcolina 7, Donarelli 3, Bisoffi, Cheli 10, Dambros (L), Marini 4, Toffanin, Rossini 10, Milocco ne, Fiore ne. All. Chiappini, 2° All. Guidotto.

US Torri: Pinato (L), Bertin 5, Guerra, Curti, Munari 5, Miserendino 2, Santuz (L), Bortolamedi 6, Dalla Pozza 1, Canella 4, Pasa 3, Del Federico 3, Tomiello ne, Bertozzo ne. All. Radice, 2° All. Collina.

Ti potrebbe interessare:

Bassano corsaro a Montebello: decisivo il gol dell’ex Galbas alla fine del primo tempo

Francesco Brasco

As Vicenza perde con onore contro le fortissime dell’Akronos Moncalieri [FOTO]

Francesco Brasco

Migross Asiago torna dal Voralberg vincitore: 3 gol di Magnabosco e uno di Rosa mettono a tappeto il Bregenzerwald

Francesco Brasco

Lascia un commento