8.4 C
Vicenza
27 Ottobre 2021
SPORTvicentino
Hockey Ghiaccio Primo Piano

HOCKEY – Dopo la “passerella” al Menti per l’Asiago c’é lo Jesenice

Secondo appuntamento casalingo consecutivo per l’Asiago che martedì 18 febbraio alle 20.30 si confronterà ancora con una squadra slovena, questa volta sarà lo Jesenice, ospite all’Odegar. Nei precedenti stagionali ha sempre avuto la meglio la squadra in trasferta: i Leoni hanno vinto fuori casa ma hanno ceduto ai rigori sul ghiaccio amico.

Il ritmo del Master Round non permette di tirare il fiato e i giallorossi dovranno trovare energie per giocare un match ogni 48 ore: per coach Mattila è importante aver recuperato gli influenzati Miglioranzi ed Olivero mentre rimangono indisponibili Vallini e Tessari. La vittoria di sabato sera con il Lubiana ha mosso la classifica e permesso agli stellati di rimanere in scia per trovare spazio fra le prime 4 della classifica.

È sempre più chiaro come la forza dell’Asiago sia nel gruppo: inoltre, la compattezza in fase difensiva e la partecipazione di tutte le linee nel trovare la via del gol stanno facendo la differenza.

Gli sloveni hanno cominciato il Master Round con il botto vincendo in trasferta il derby con l’Olimpia, ma hanno poi ceduto in casa contro il Val Pusteria. Nella regular season si sono piazzati a pari merito con l’Asiago, giocando un hockey basato sull’equilibrio, senza punte di diamante in attacco ma anche con grande attenzione nella fase difensiva. Il Top Scorer è il ventiduenne Tomazevic, con 42 punti in 36 partite.

Appuntamento all’Odegar per sostenere i Leoni, ospiti domenica allo stadio Menti nell’intervallo della partita tra LR Vicenza e Virtus Vecomp con tanto di “passerella” in campo e foto sotto la curva sud.
Classifica Master Round: PUS pt. 8 (2 partite); RIT pt. 6 (2); SGC pt. 4 (2); HKO pt. 4 (2); ASH pt. 3 (2); JES pt. 3 (2)

Ti potrebbe interessare:

Cristian Brocchi e la voglia di riscatto del LR Vicenza: “Nella vita non ho mai mollato”

Redazione

Giovanni Costenaro e il Team Bassano fanno festa in… casa nel Rally Città di Bassano storico

Redazione

Il presidente Mettifogo regala il podio alla Scuderia Palladio Historic nel Rally Città di Bassano

Redazione

Lascia un commento