28.3 C
Vicenza
22 Luglio 2024
SPORTvicentino
Pallavolo

OR Vicenza al rush di fine anno. Concorso per gli U12

or-vicenza-pallavoloL’Obiettivo Risarcimento Vicenza ha avuto il weekend libero dalle gare per riposare corpo e mente, un turno di riposo capitato al momento giusto dopo le fatiche di quello infrasettimanale di mercoledì contro Modena e con qualche acciacco da recuperare.

Mancano tre partite alla fine del girone d’andata – e del 2015 – e le biancoblu torneranno in palestra domani mattina per iniziare il loro rush finale. Attualmente le ragazze di Rossetto si trovano al decimo posto della classifica con 10 punti, vale a dire 2 in meno di Busto e Montichiari (formazioni che devono ancora osservare il turno di riposo) e 3 in meno rispetto il settimo posto occupato da Bergamo.

La classifica però è corta anche verso il basso: Firenze e Bolzano sono rispettivamente a quota 3 e 6, ma a -1 c’è il Club Italia, formazione che Cella e compagne affronteranno domenica al Palasport di Vicenza con fischio d’inizio alle ore 18.00.

Una partita importante per la quale l’Obiettivo Risarcimento chiama a raccolta il proprio pubblico, sulla carta la partita meno complicata di quelle che rimangono (poi ci sono Scandicci e l’attuale capolista Novara), ma proprio per questo la più difficile, anche perché si tratta di una squadra giovane e quindi imprevedibile, oltre che carica di entusiasmo dopo gli ultimi risultati (3 vittorie in 4 partite).

DISEGNA E VINCI – La società ha lanciato un concorso
riservato ai minori di 12 anni. Tra tutti i disegni che perverranno nel mese di dicembre all’indirizzo stampa@volleytowers.it (indicare nome ed età del’artista) verrà estratto un fortunato vincitore che sarà premiato al termine della prima partita casalinga di gennaio con un gadget dell’Obiettivo Risarcimento.

Ti potrebbe interessare:

L’Ezzelina Volley Carinatese si presenta per la nuova sfida in serie B2

Redazione

Serie A2 femminile poule salvezza, per l’Anthea Vicenza Volley è notte fonda

Redazione

Anthea Vicenza Volley “scalda i motori” contro un Trento già in versione campionato

Redazione

Lascia un commento