28.6 C
Vicenza
18 Giugno 2024
SPORTvicentino
Pallavolo Primo Piano Slider

L’Ezzelina Volley Carinatese si presenta per la nuova sfida in serie B2

PALLAVOLO FEMMINILE – Cariche di energia e di aspettative: è questo lo stato d’animo con cui questa mattina si sono presentate le giovani atlete della prima squadra dell’Ezzelina Volley Carinatese, neo promossa al campionato di serie B2 femminile.

Un traguardo che diventa ora anche una sfida per le 15 ragazze – tutte rigorosamente sotto i 19 anni – che assieme al confermatissimo staff puntano a conservare questo nuovo posto in B2 raggiunto dopo un campionato 2022-2023 sempre al vertice della classifica.

Il calendario di preparazione è già messo a punto in vista dell’inizio campionato previsto per il 7 ottobre con la prima trasferta a Trieste: gli allenamenti sono iniziati giovedì 24 agosto negli impianti sportivi comunali di via Don Mario Cancian a Ca’ Rainati, mentre dal 3 al 6 settembre le atlete saranno in ritiro a Boario Terme (BS) assieme ai tecnici: gli allenatori Guido Malcangi e Massimo Buzziol e i due aiuto allenatori Davide Barbieri e Andrea Scantamburlo.

Quella dell’Ezzelina Volley Carinatese è una realtà sportiva storica e solida che da anni promuove lo sport di squadra con un grandissimo occhio di riguardo per il settore giovanile, per questo la scelta di comporre una squadra per la B2 interamente Under 19. Sono circa 150 le giovani tesserate distribuite tra minivolley, Under 14, Under 16 e Under 18: un numero considerevole considerate trattandosi di una piccola realtà locale.

Alla presentazione ufficiale della squadra, nella sala consiliare Piergiorgio Rebesco di San Zenone degli Ezzelini, erano presenti anche il sindaco di San Zenone degli Ezzelini, Fabio Marin, il presidente della Fipav (Federazione italiana pallavolo) Veneto, Roberto Maso, il presidente Fipav provinciale, Michele De Conti, oltre al presidente dell’Ezzelina volley Carinatese, Michele Nicolini, al vicepresidente Venanzio Tomasi, al direttore sportivo Igor Clementi e agli allenatori.

Così il presidente Michele Nicolini: “Aver raggiunto la B2 fa parte di un progetto che come società cerchiamo di portare avanti sul piano atletico ed agonistico. Ci attende un campionato tosto con squadre competitive, ma sono certo che la grinta, la determinazione che le ragazze hanno già dimostrato, unita alla preparazione atletica, ci daranno ancora grandi soddisfazioni”.

Aggiunge il direttore sportivo, Igor Clementi“La caratteristica di questa squadra è quella di essere composta da giovanissime, tutte Under 19: la più giovane ha solo 15 anni. Questo risponde alla filosofia della nostra società che da sempre si dedica alla preparazione del settore green convinta che lo sport di squadra sia, prima tutto, scuola di vita”.

Conclude il sindaco Fabio Marin: “E’ un onore ed un piacere aver potuto ospitare il debutto di questa squadra che si misurerà con altre squadre a livello nazionale. Un traguardo che ci riempie di orgoglio e che premia il grande lavoro svolto a tutti i livelli, dalle atlete, allo staff tecnico, alla dirigenza composta da volontari: un lavoro di team tutto focalizzato a portare avanti i sani principi ed i valori contenuti nell’attività sportiva”.

LA SQUADRA

Corradi Maryelen, Fogliaro Emily, Gamba Noemi, Lunardon Irene, Mellere Evelyn, Meneghini Arianna, Miscia Roberta, Nardone Roberta, Pavan Michielon Giorgia, Rea Sofia, Rossi Giulia, Schito Caterina, Scomazzon Stefania, Visentin Aurora, Visentin Erica

Ti potrebbe interessare:

Serie C NOW: le date della nuova stagione. Il 25 agosto parte il campionato

Redazione

Giuseppe Cuomo con la maglia del LR Vicenza fino a giugno 2026

Redazione

Sport ed inclusione sociale: una tavola rotonda venerdì 14 giugno a Palazzo Chiericati

Redazione

Lascia un commento