3 C
Vicenza
8 Dicembre 2022
SPORTvicentino
Bassano Calcio

Bassano – Como 0-0, sogno svanito per i giallorossi

bassano-como-lega-proE’ il giorno in cui ci si gioca tutto. Al Mercante il Bassano deve recuperare il 2-0 dell’andata e di fronte ad uno stadio esaurito in ogni posto, sotto una pioggia battente, scende in campo contro il Como nella finalissima dei playoff di Lega Pro.

Cronaca:

Delusione per il Bassano: il sogno svanisce all’ultimo. Nonostante i 74 punti conquistati nel girone A e il primo posto a pari merito con il Novara, i giallorossi cedono al Como – qualificato ai playoff all’ultima giornata – in finale. Decide il 2-0 dell’andata siglato da Le Noci e Ganz.  Per i giallorossi di mister Asta, autori di un campionato straordinario, rimangono gli applausi del pubblico del Mercante.

94′. Finita. Bassano – Como 0-0. I giallorossi rimangono in Lega Pro. In serie B va il Como grazie al 2-0 dell’andata

90′.Quattro minuti di recupero

89′. Porta stregata per il Bassano. Sul cross dalla destra di Iocolano, Pietribiasi anticipa il proprio marcatore e colpisce di testa, palla che attraversa lo specchio ed esce alla destra di Crispino senza che nessun giallorosso riesca ad intervenire

87′. Terzo cambio per il Como. Esce Le Noci ed entra in campo Rinaldi

84′. Occasione per il Como. Defendi si libera al tiro e fa partire un diagonale di sinistro da poco dentro l’area. Grandi respinge e la difesa libera

83. Cambio anche per il Como. Esce Castiglia ed entra Ardito

’82. Terzo cambio per il Bassano. Esce Nolè ed entra Cortesi. Asta ci prova ma il Bassano fatica a pungere. Ricomincia a piovere a dirotto. A pochi minuti dalla fine e con due gol da recuperare si fa veramente dura

81′.Ammonizione per il Como. Giallo per Fautario

76′. Occasione per il Bassano. Cattaneo – molto attivo – scende sulla sinistra. Palla respinta, Davì tira dai 25 metri. Palla di poco alta sopra la traversa

67′. Cambio per il Como. Fuori Ganz dentro Defendi. L’attaccante del Como, prima di accomodarsi in panchina, non trova di meglio da fare che provocare i tifosi del Bassano

67′ Altra occasione. Cross dalla destra di Furlan. Nolè colpisce al volo ma la palla finisce sul fondo

66′. PALO!. Bassano sfortunatissimo. Cross dalla sinistra di Iocolano deviato dalla difesa. La palla s’impenna, Nolè si coordina e colpisce in semi rovesciata da tre metri. Palo pieno.

63′. Occasione per il Bassano. Il nuovo entrato Cattaneo si fa vedere sulla sinistra, cross dal fondo che attraversa tutta l’area. Furlan la recupera sulla fascia opposta e serve Iocolano al limite dell’area piccola. Tiro “murato” dalla difesa del Como.

61′. Secondo cambio per il Bassano. Esce Semenzato ed entra Cattaneo. Asta prova il tutto per tutto

56′. Primo cambio tra i giallorossi. Esce Proietti ed entra in campo Cenetti

55′. Se ne vanno i primi dieci minuti del secondo tempo. Il Bassano non riesce a sviluppare gioco e a portare pericoli alla porta difesa da Crispino. Troppa imprecisione in avanti.  Il Como aspetta e cerca di colpire in contropiede

49′ Tiro del Como . Proietti controlla male la palla al limite dell’area. Le Noci se ne impossessa ma il tiro e debole e centrale, nessuna difficoltà per Grandi

46′. Bassano inizia la ripresa in avanti. Furlan guadagna una punizione dalla destra. Batte Nolè, la difesa respinge. Il terreno di gioco comincia ad essere veramente pesante per la pioggia

Inizia il secondo tempo

Le squadre rientrano in campo. Nessun novità nelle due formazioni.

Finito il primo tempo. Bassano che non riesce a sviluppare il suo solito gioco. Troppo nervosismo in campo, Como che ne approfitta e si difende senza rinunciare ad attacare e a infastidire Grandi. Bassano – Como 0-0

47′: Sul finire del primo tempo altro rischio per i giallorossi. Le Noci si infila in area e prova il tiro. Bizzotto lo disturba e la palla finisce a lato

45′: Due minuti di recupero

44′: Occasione per il Como. Cross dalla sinistra, serie di rimpalli in area ma Grandi anticipa tutti e fa sua la palla

40′: Comincia a sentirsi un po’ di stanchezza – in qusto momento piove a dirotto – con le squadre che hanno diminuito il ritmo e faticano a trovare spazi in avanti.

37′ Ammonito Davì (Bassano)

33′ Ammonito Castiglia (Como) per un fallo su Proietti

30′: Animi caldissimi al Mercante. Cori contro l’arbitro Martinelli

22′ Occasione per il Bassano. Pietribiasi recuperara palla sulla trequarti, con il Como sbilanciato in avanti. Palla per l’accorrente Proietti che dal limite tira di prima intenzione, ma la palla finisce sopra la traversa lontano dai pali

20′: Occasione per il Como. Marconi dalla destra libera Fietta che di prima intenzione tira verso la porta di Grandi. Palla sopra la traversa

15′ Salvataggio di Semenzato! Che in scivolata mura una conclusione a botta sicura di Ganz, sulla ribattuta Fietta ci prova da fuori

10′ Ammonito Ambrosini per un fallo su Nolè

9′ Le Noci dal limite prova la conclusione, Bizzotto mura il suo tiro

7′ Toninelli dal limite fa partire un tiro potente, che deviato termina di poco a lato

1′: Inizio a tutta da parte dei giallorossi, che vogliono al più presto realizzare il gol che potrebbe portarli alla rimonta. Si battaglia a centrocampo. Animi surriscaldati. Subito ammonito capitano Iocolano (Bassano)

TABELLINO

BASSANO – COMO 0-0

BASSANO: Grandi, Toninelli, Semenzato (dal 61′ Cattaneo), Davì, Priola, Bizzotto, Furlan, Proietti (dal 56′ Cenetti), Pietribiasi, Nolè (dal 83′ Cortesi), Iocolano
A disposizione: Scaranto, Stevani, Zanella, Cenetti, Cortesi, Cattaneo, Casarini
All. Asta

COMO: Crispino, Ambrosini, Fautario, Fietta, Giosa, Cassetti, Marconi, Castiglia (dal 83′ Ardito), Ganz (dal 67′ Defendi), Le Noci (dal 87′ Rinaldi), Casoli
A disposizione: FAlcone, Lebran, Ardito, Rinaldi, Rolando, Maritato, Defendi
All. Sabatini

Arbitro: Martinelli di Roma

Ti potrebbe interessare:

Un “doppio” Scarsella fa volare il LR Vicenza in semifinale di Coppa Italia

Redazione

Modesto alla vigilia della Coppa Italia: “Contro la Viterbee sarà gara vera”

Redazione

Ierardi e Dalmonte regalano al LR Vicenza il primato solitario

Redazione

Lascia un commento