22.3 C
Vicenza
22 Luglio 2024
SPORTvicentino
Arzignano Valchiampo Calcio Primo Piano Slider

L’Arzignano Valchiampo cade in casa contro la Pro Patria

ARZIGNANO VALCHIAMPO – AURORA PRO PATRIA 0-1

ARZIGNANO VALCHIAMPO: Boseggia, Bernardi (38’ st Gemignani), Casini, Lakti (32’ st Mattioli), Grandolfo, Lunghi (17’ st Barba), Cariolato (38’ st Davi), Antoniazzi (17’ st Bordo), Boffelli, Milillo, Parigi. All. Bianchini. A disposizione: Pigozzo, Molnar, Zanon, Piana, Cazzadori, Centis, Campesan.
PRO PATRIA: Rovida, Ndrecka, Saporetti, Moretti, Stanzani (43’ st Fietta), Nicco (32’ st Bertoni), Pitou (32’ st Citterio), Minelli, Somma (15’ st Renault), Castelli (32’ st Parker), Mallamo. All. Colombo. A disposizione: Mangano, Bongini, Vaghi, Bashi, Marano, Ghioldi, Zanaboni.
DIRETTORE DI GARA: Gauzolino di Torino
RETI: 24’ st Castelli
RECUPERO: 1’ pt, 3’ st
NOTE. Ammoniti: Boffelli, Casini, Milillo, Stanzani, Mallamo.

 

CALCIO SERIE C NOW – Dopo l’impresa di sette giorni fa di aver fermato la capolista Mantova l’Arzignano Valchiampo cade in casa contro la Pro Patria, a segno alla mezz’ora della ripresa con Castelli.

“Una brutta sconfitta che pesa per come è arrivata anche perchè si giocava contro una diretta concorrente – il commento del tecnico Giuseppe Bianchini – Una gara difficile anche per le condizioni del campo in cui si poteva giocare poco. La nostra non è stata una grande giornata, non eravamo brillantissimi ed intensi come in altre circostanze. Dovevamo fare qualcosa in più: bisogna lavorare meglio durante la settimana, accettare quello che ha detto il campo, analizzare bene gli errori che abbiamo commesso senza creare allarmismi esagerati. La sconfitta deve portare a migliorarci con la convinzione che, unendo le forze di tutti, sabato prossimo si disputerà na partita importante”.

Ti potrebbe interessare:

Luca Zamparo il “dottore del gol” mette le sue frecce per l’attacco del LR Vicenza

Redazione

Mario Ierardi ceduto dal LR Vicenza al Catania

Redazione

Dal Cittadella il giovane difensore Riccardo De Zen per l’Arzignano Valchiampo

Redazione

Lascia un commento