7.9 C
Vicenza
28 Novembre 2020
SPORTvicentino
Motociclismo Motori Primo Piano Slider

CAMPIONATO ITALIANO MOTOCROSS – 200 piloti si sfidano ad Albettone sabato 1 e domenica 2 agosto

Sarà la spettacolare pista di Lovolo di Albettone ad ospitare sabato 1 e domenica 2 agosto la Prova Selettiva del Campionato Italiano Motocross categoria Junior. Obiettivo è selezionare i migliori giovani piloti del panorama motocrossistico nazionale che a Lovolo conquisteranno il pass per accedere direttamente alle 5 gare finali del Campionato Italiano.

La pista di Lovolo di Albettone è stata selezionata, con quella di Cremona (sabato 25 e domenica 26 luglio), come banco di prova per i migliori motocrossisti del Nord Italia. Per il Centro e il Sud Italia le Prove Selettive si disputeranno a Rocca di Neto sabato 18 e domenica 19 Luglio e sabato 1 e domenica 2 Agosto a San Severino Marche.
Le finali nazionali sono programmate a Esanatoglia il 22 e 23 Agosto ( classe 65 e 85 cc ), Ottobiano il 29 e 30 Agosto, Ponte a Egola il 12 e 13 Settembre (classe 125 cc) e a Mantova il 19 e 20 Settembre.

Le prove selettive rappresentano una sfida anche per il Motoclub di Albettone, chiamato ad organizzare una manifestazione con 200 piloti e 600 tra tecnici e accompagnatori, oltre al popolo dei tifosi che, con le regole dettate dall’emergenza Covid-19, rendono ancora più complessa la gestione della macchina organizzativa. Impegno che comunque non spaventa il presidente Valentino Verlato, che ha preparazione ed energia da mettere in campo supportato dai tanti soci del Motoclub, tra cui Michele Fanton, uno dei più forti piloti italiano di tutti i tempi che ha disputato 14 campionati mondiali ad altissimo livello, Claudio Zambonin, Graziano Dresseno e Alessandro Rinaldi.

La pista di Lovolo è attiva ininterrottamente dagli anni ’70 ed è stata teatro di gare di Campionato Mondiale e Nazionale di varie cilindrate, compresa la classe regina (500 cc). E’ mantenuta in costante aggiornamento dalla appassionata opera del motoclub, che pone in primo piano il tema della sicurezza e della spettacolarità per i piloti e, soprattutto, per il pubblico che, data la felice posizione del tracciato, sito in una bellissima conca naturale, può vedere tutto il percorso e quindi seguire l’evolversi delle varie manches di gara.

Alla competizione di agosto parteciperanno piloti nati dall’anno 2012 all’anno 2003, suddivisi in categorie a seconda della cilindrata dei mezzi meccanici che sono : Junior 125 cc, Junior 85 cc, Senior 85 cc, Cadetti 65 cc e Debuttanti 65 cc .

Sarà anche un’occasione per il pubblico vicentino, e non solo, per vedere all’opera i migliori piloti del nord Italia che si sfidano per ottenere un posto nella griglia di partenza delle finali nazionali. Per questo è importante che la Regione Veneto autorizzi la presenza del pubblico. Se sarà possibile, il Motoclub Albettone valuta di prevedere una riduzione del prezzo del biglietto di ingresso, oltre che ai tesserati FMI, anche a tutti i soci ed iscritti dei 49 Motoclub della Federazione Motociclistica Italiana della provincia di Vicenza e ai titolari di tessere degli enti di promozione sportiva (CSEN, UISP ecc ) . L’ingresso è invece gratuito per i ragazzi al di sotto di 10 anni di età accompagnati da un genitore.

Per maggiori informazioni in merito all’evento contattare il Presidente del Motoclub di Albettone Valentino Verlato ( cell. 347 4700119).

Ti potrebbe interessare:

Empoli – LR Vicenza

Redazione

Oggi torna in campo Lazzaro con spirito combattivo e grande grinta [VIDEO]

Francesco Brasco

Vicenza approva progetto di prevenzione contro la droga e la guida in stato di ebbrezza [VIDEO]

Francesco Brasco

Lascia un commento