16 C
Vicenza
6 Ottobre 2022
SPORTvicentino
Calcio a 5

Vicenza C5, sabato il debutto in Serie B

Moscoso (Vicenza C5)
Moscoso (Vicenza C5)

Dopo i successi amichevoli su Luna, Audace, Isola e Pistoia i biancorossi cedono netto all’Arzignano di A2 al Palatezze. Ultimi giorni di intenso lavoro per Candeo e i suoi uomini in vista del debutto in serie B di sabato prossimo a Mestre

Ultimo collaudo con sbandata finale ma la vettura berica sta per concludere il rodaggio sulle piste del futsal nazionale. Giro di prova conclusivo per il Vicenza C5, pronto a imboccare l’autostrada verso Mestre in vista dell’esordio in serie B sabato prossimo ospite della Fenice, che sabato ha affrontato la “fuoriserie” Real Arzignano nella sempre suggestiva cornice del Palatezze.

La partita amichevole ha messo il punto sulla… messa a punto del quintetto di Candeo – assente nell’occasione così come l’olandese Aalders per impegni personali -, sostituito da Cavallo sabato scorso. Gara proibitiva contro un Arzignano di spessore oltre che di uno scalino (categoria) superiore, ben interpretata dai vicentini nella prima fase per poi cedere alla distanza ad un 1-7 che non intacca comunque il cammino di crescita dei biancorossi, opposti ai “grandi” Marcio, Amoroso e le altre star internazionali in forza all’ex Grifo condotto da Stefani. Asticella alta insomma nel derby fra beriche e biancorosse del calcio a 5 vicentino, impegnate a testare forma, schemi e fiato in vista dei rispettivi esordi tra serie A2 e serie B. Di Moscoso la rete della bandiera piantata sul parquet arzignanese.

Squadra ritornata già al lavoro nel primo dei tre appuntamenti settimanali che porteranno al match di sabato prossimo al Franchetti di Mestre, teatro di varie e appassionate battaglie nelle ultime due stagioni di serie C1 e che si riproporrà dunque per la prima volta a livello nazionale.

Ti potrebbe interessare:

L’Arzignano C5 festeggia il primo successo casalingo piegando in rimonta Milano

Redazione

L’Arzignano C5 si illude a Villorba: non basta un super Pozzi per conquistare i primi punti

Redazione

L’Arzignano c5 al debutto contro il Villorba. Pablo Ranieri: “In campo a testa alta”

Redazione

Lascia un commento