6.7 C
Vicenza
26 Febbraio 2024
SPORTvicentino
Pallanuoto

PallaNuotoItalia Triveneto, 3^ giornata: vittoria per la PN Thiene U18

piscina Pia Grande Sport Management MonzaSempre più buona pallanuoto in Triveneto: il ritorno a Ghedi del Campionato est di PallaNuotoItalia segna un miglioramento per tutti anche se ovviamente non tutti possono vincere. Nella piscina Sport Management in provincia di Brescia hanno iniziato i ragazzi del Giovanile U12-U14: partita ordinata tra PN Desenzano e Forum Julii finita 8-5 a favore dei primi. Pareggio iniziale poi 3 gol dei pallanuotisti bresciani segnano il fosso che si manterrà fino alla fine. All’allenatrice Erica Cardin conviene non muoversi dal bordo vasca perché passano pochi minuti ed eccola di nuovo a dare indicazioni: questa volta però le calottine sono quelle degli Allievi/Juniores della PN Ghedi. Contro il SIS Verona una bella partita decisa nell’ultimo quarto a favore dei padroni di casa: doppio vantaggio veronese e anche dopo il pareggio sono i ragazzi di Deni Mrden a portarsi avanti per due volte, poi arriva il break del Ghedi (5-3), annullato in un minuto da Galante, unico marcatore veronese. La riedizione della finale giovanile Triveneto del 2014 però prevede lo stesso vincitore: Ghedi vince 6-5, per Verona rivincita rinviata.

Sempre nella Giovanile U16-U18
la Bentegodi Verona ha trasformato in energia positiva l’attesa per l’esordio: 16 gol al Desenzano nella loro prima partita e subito secondo posto in classifica per differenza reti. 6-0 in apertura, negata la terza gioia di giornata al coach Cardin. A suon di gol invece il botta e risposta tra PN Thiene e TSI Pallanuoto: 13-12 il risultato finale con un evidente nuotata all’ultima palla per spuntarla. Nonostante la tripletta in due minuti di Pirotello, è la squadra vicentina a tenere il vantaggio nelle prime due frazioni e mezza, sempre avanti di uno, due, tre gol. Poi a due minuti dal terzo intervallo arriva il pareggio del team di Isola della Scala (8-8). Il quarto tempo è all’insegna del “segna che io risegno”: 9-9, 10-10, 11-11, 12-12, Thiene fa il primo passo, TSI rincorrere, ma dopo il gol del 13-12 non arriva la risposta e il match va ai vicentini.

Più netti i distacchi tra le squadre Master: due su due le vittorie del Bentegodi Verona che lascia poca iniziativa al debuttante in PNI Gam Team e si issa in cima alla classifica. Anche Mantova esulta anche se la vittoria è facile: 17 reti al Desenzano di cui sei nei primi otto minuti, giusto per mettere le cose in chiaro. Sempre sei ma nel corso di tutti e quattro i tempi di gioco le marcature della squadra bresciana che deve rinviare ancora la data del successo.

Fonte: pninews.pallanuotoitalia.org

Risultati e classifica: www.pallanuotoitalia.org

Ti potrebbe interessare:

La Rangers Pallanuoto Vicenza in formato trasferta “sbanca” anche Novara

Redazione

La Rangers Pallanuoto Vicenza si arrende all’ultimo alla capolista Piacenza

Redazione

Per la Rangers Pallanuoto Vicenza arriva la prima sconfitta con Milano capolista

Redazione

Lascia un commento