18.6 C
Vicenza
21 Settembre 2021
SPORTvicentino
Motociclismo Motori

Motociclismo, campionato Alpe Adria di velocità

coda_motociclismoIl 2 maggio è iniziato il campionato Alpe Adria 2014 sul circuito italiano di Adria (Ro). Ad una poco numerosa rappresentanza di piloti italiani si è contrapposta l’ entrata di nuove nazioni ( Danimarca, Turchia e Russia ) ed un generale aumento dei paesi dell’ est europa. Un iniziale tempo perturbato ( venerdì) ha lasciato il posto ad ampie schiarite sabato e domenica.

Nella categoria Oldtimer a correre con i colori dell’Italia hanno partecipato 2 piloti del M.C. Ducati Vicenza : Roberto Maria Coda e Girolamo Croce. Nella 250 dopo un’ ottima partenza che lo ha visto uscire al primo posto dalla griglia, Coda dopo numerosi sorpassi, ha dovuto lasciare il passo alle Honda che ancora godono di un sensibile vantaggio in termini di potenza rispetto alla Bultaco del Driver vicentino che si è difeso strenuamente lottando on piloti anche più veloci di Lui, ma la sua innata tecnica di guida a fatto sì di tagliare il traguardo 3° salendo così sul podio portando alto i colori dell’Italia e del club vicentino. Il suo buon 3° posto come inizio fa ben sperare, cogliendo punti importantissimi per la classifica del campionato, del quale è il campione in carica.

Girolamo Croce, altro pilota del moto club Ducati Vicenza, durante le prove cronometrate della classe 500 oldtimer, incorreva in una brutta caduta, ma il suo spirito di abnegazione e passione, lo ha fatto stringere i denti e domenica giorno di gara nonostante le ammaccature del giorno precedente è riuscito anche Lui a conquistare un altro importante 3° posto, buon auspicio per il proseguo della stagione

CLASSIFICA 250

1.SALSI FLORIO HONDA SLOVACCHIA
2.SKIBIN DARKO HONDA SLOVENIA
3.CODA ROBERTO MARIA BULTACO ITALIA
4.SPENDAL MILAN MZ SLOVENIA
5.STROHMAYER MANFRED DUCATI AUSTRIA

CLASSIFICA 500

1.KOSNIK BOSTIAN ESO SLOVENIA
2.POLLMAN BERND AERMACCHI GERMANIA
3.CROCE GIROLAMO DUCATI ITALIA

Ti potrebbe interessare:

Diego Nicoletti centra una storica doppietta nel Campionato europeo di enduro in Polonia

Redazione

Il 30° Rally Città di Schio slitta di una settimana e viene posticipato a fine novembre

Redazione

A Schio grande successo per il 10° Trofeo delle regioni mini enduro: 15 le regioni, il Veneto é ottavo

Redazione

Lascia un commento