19.2 C
Vicenza
19 Giugno 2024
SPORTvicentino
Primo Piano Rugby Slider

La Rangers Rugby Vicenza cerca il ruggito contro i Lyons anche grazie al tifo di casa

RUGBY SERIE A ELITE – La Rangers Rugby Vicenza torna alla Rugby Arena per la prima volta nel 2024. I ragazzi di Cavinato e Minto saranno impegnati nell’importantissima sfida ai Sitav Lyons per provare a rientrare nei giochi della salvezza a cinque giornate al termine della stagione regolare.

La classifica vede infatti la Rangers occupare l’ultimo posto a quota 2 punti mentre i Sitav Lyons, dopo un sorprendente avvio che ha consentito di raccogliere punti importanti, sono al penultimo posto a quota 15. La Serie A Elite 23-24 prevede due retrocessioni, ecco che la sfida tra vicentini e piacentini diventa uno scontro diretto fondamentale per le ambizioni di entrambe le formazioni.

Per i biancorossi una vittoria consentirebbe di accorciare le distanze ed infondere nuove speranze in vista del rush finale mentre per bianconeri vorrebbe dire superare Mogliano, che osserverà il turno di riposo, e mettere nell’angolo Vicenza.

Una gara da dentro o fuori per la Rangers, dove concentrazione e determinazione saranno i fattori chiave per gestire pressione ed errori e provare così a portare a casa quel primo, agognato, successo stagionale che darebbe un bel segnale a tutto l’ambiente vicentino e non solo.

La biglietteria della Rugby Arena aprirà alle ore 13.30 e la gara sarà visibile in diretta streaming su DAZN con abbonamento Start o superiori.

A suonare la carica é il capitano Pietro Piantella: “La partita con i Lyons è molto importante perché vogliamo che sia di riscatto. Riscatto non solo per l’ultimo match di campionato, ma per tutta una stagione che dal punto di vista dei risultati non è decollata. Riscatto per l’impegno della società, dei ragazzi e dello staff. Sappiamo di poter giocare questa partita alla pari e c’è molta eccitazione all’interno del gruppo per la possibilità di regalare e regalarci finalmente un sorriso. Se riusciremo ad arginarli nelle fasi di conquista, avremo la possibilità di imporre il nostro gioco ed esaltare le nostre caratteristiche. La partita sarà molto fisica, abbiamo l’intenzione di vincere questa sfida grazie anche al nostro pubblico. L’invito a tutti gli appassionati vicentini e non solo è di venire allo stadio e di supportarci: sarebbe bellissimo vedere la tribuna bianca e rossa dopo mesi dall’ultima gara casalinga. Permetteteci di regalarvi un bel pomeriggio.”

Ecco la probabile formazione biancorossa per la sfida ai Sitav Lyons Rugby, con il commento del Capitano Piantella.

Rangers Rugby Vicenza:
Tobias Williams; Paul Marie Foroncelli, Sam O’Leary-Blade, Octavio Gelos, Leonardo Poletto; Pedro Mercerat, Tommaso Pozzobon; Conrado Roura, Pietro Piantella ©, Luciano Gomez; Enrico Pontarini, Riccardo Andreoli; Riccardo Messina, Romano Pretz, Giacomo Braggie’. A disposizione: Enrico Ceccato, Filippo Franchetti, Marco Lazzarotto, Matteo Pontanari, Matteo Peron, Federico Trambaiolo, Luciano Lisciani, Andrea Bruniera.

Allenatori: Andrea Cavinato, Francesco Minto.

 

Programma 13° giornata
17 febbraio
14:30 – Femi-CZ Rovigo – Rugby Viadana 1970
14:30 – Rangers Vicenza – Sitav Lyons
18 febbraio
13:30 – Fiamme Oro Rugby – Petrarca Rugby
14:00 – HBS Colorno – Valorugby Emilia

Classifica
Rugby Viadana 1970 41
Femi-CZ Rovigo 36*
Petrarca Rugby 34
HBS Colorno 34
Valorugby Emilia 32
Fiamme Oro Rugby 27
Mogliano Veneto Rugby 17
Sitav Lyons 15*
Rangers Vicenza 2*
*=una gara in meno

Ti potrebbe interessare:

Serie C NOW: le date della nuova stagione. Il 25 agosto parte il campionato

Redazione

Giuseppe Cuomo con la maglia del LR Vicenza fino a giugno 2026

Redazione

Sport ed inclusione sociale: una tavola rotonda venerdì 14 giugno a Palazzo Chiericati

Redazione

Lascia un commento