11.5 C
Vicenza
4 Marzo 2024
SPORTvicentino
Arzignano Valchiampo Calcio Primo Piano Slider

L’Arzignano Valchiampo cade nella ripresa con il Padova capolista

FC ARZIGNANO VALCHIAMPO – CALCIO PADOVA 1-2

ARZIGNANO VALCHIAMPO: Boseggia, Bernardi (28’ st Gemignani), Casini, Molnar, Balde (37’ st Lunghi), Bordo, Barba (33’ st Zanon), Piana, Cazzadori, Davi (28’ st Cariolato), Parigi (33’ st Grandolfo). All. Bianchini. A disposizione: Pigozzo, Raina, Campesan, Canato.
PADOVA: Donnarumma, Delli Carri, Belli (34’ st Granata), Varas (34’ st Bianchi), Fusi (14’ st Dezi), De Marchi (25’ st Kirwan), Radrezza, Crescenzi, Villa (14’ st Favale), Capelli, Bortolussi. All. Torrente. A disposizione: Mangiaracina, Zanellato, Montrone, Calabrese, Beccaro, Tiveron.
DIRETTORE DI GARA: Cherchi di Carbonia
RETI: 17’ st Bortolussi, 27’ st Capelli, 41’ st Grandolfo (su rigore)
RECUPERO: 2’ pt, 6’ st.
NOTE. Espulsi: 42’ pt Casini (doppia ammonizione), 48’ st Cariolato. Ammoniti: Cazzadori, Molnar, Fusi, Delli Carri.

«I ragazzi hanno voglia di reagire. Questa Squadra ha carattere, ha cuore e lo dimostreremo martedì». Queste le parole di Mister Bianchini rilasciate in conferenza stampa al triplice fischio del match. La Nona Giornata di Serie C NOW finisce in favore del Padova che sigla due reti nel secondo tempo (17’ Bortolussi, 27’ Capelli) con l’Arzignano in dieci uomini per l’espulsione di Casini al minuto 42 del primo tempo (doppia ammonizione). I Giallocelesti riaprono i giochi accorciando le distanze al 41’ della ripresa con Grandolfo che dal dischetto mette perfettamente in rete superando Donnarumma. Seconda espulsione per il Grifo che dal 48’ st rimane in nove con l’uscita di Cariolato. Tantissime le occasioni create dall’Arzignano Valchiampo, soprattutto nel primo tempo, che esce dal campo con una sconfitta, a detta di tutti, non meritata e con gli applausi di tutto lo stadio.

Ti potrebbe interessare:

Il Veneto cadetti concede il bis vincente “Ai confini delle Marche”

Redazione

La Rangers Rugby Vicenza regge per un tempo, poi lascia via libera al Colorno

Redazione

Per la Civitus Allianz Vicenza partenza ad handicap e non riesce il recupero con la Rucker

Redazione

Lascia un commento