23 C
Vicenza
16 Luglio 2024
SPORTvicentino
Hockey Hockey pista Primo Piano Slider

Nel mercoledì dell’hockey si accendono i riflettori sul derby tra Trissino e Valdagno

HOCKEY PISTA – Sei le squadre in pista mercoledì sera per il completamente della seconda giornata della Serie A1 (la partita rinviata tra Lodi e Sarzana sarà giocata il 15 novembre). Al PalaDante di Trissino la partita più affascinante, il derby della vallata. Alle ore 20.45 si sfideranno Hockey Trissino contro Why Sport Valdagno, che solo qualche mese fa è stato il match dei quarti di finale, quando i lanieri erano riusciti a vincere al PalaLido per 6-3, per poi essere superati per 3-0 e 5-0 nelle due gare sul piastrellato bluceleste.

In stagione regolare fu pareggio 1-1, proprio sullo stesso piastrellato. mentre al PalaLido i blucelesti esultarono 7-4. Valdagno arriva a questo appuntamento con le fatiche e forse anche amarezze europee, escluso dal secondo turno di WSE Champions League per un solo gol a favore dei francesi del Coutras. Nelle due gare in Francia le migliori cose si sono viste in attacco, dove ci sono delle buone intese, ma i problemi più grandi sono arrivati sotto il profilo difensivo. Il Trissino di Sousa invece ha osservato la sua settimana-tipo, forte della prima vittoria nella trasferta più lunga in Puglia, dopo aver vinto la Supercoppa Italiana contro Lodi.
La seconda partita della serata sarà Telea Medical Sandrigo e Follonica Hockey, due delle formazioni che hanno più impressionato alla prima uscita. I biancoazzurri hanno fermato a domicilio il Valdagno ma sono stati in vantaggio per diverse fasi di partita, dimostrando oltre che ad un amalgama già avanzato anche un certo carisma. Follonica ha piegato il Lodi alla Pista Armeni: nonostante il gap di preparazione atletica di alcune settimane, il team di Sergio Silva ha ben impressionato sul volume di gioco e sulla precisione sottorete, che talvolta è venuta meno nella scorsa stagione. Nell’ultimo anno solare le due sfidanti hanno dato vita a incontri molto tirati: 3-3 al palasport vicentino e 4-3 dei maremmani in casa, ma in entrambe le situazioni i veneti erano stati in vantaggio.
Intanto si è svolto il sorteggio delle Coppe Europee per la seconda fase della WSE Champions League e prima fase della WSE Cup. Nel turno qualificatorio di WSE Cup (si gioca il 17-18-19 novembre), il TeamServiceCar Monza è stato inserito nel gruppo A con gli inglesi del Kings Lynn, la spagnola Alcoy e gli svizzeri del Thunerstern. Il girone B, il Follonica Hockey (confermata da WSE ieri la sua presenza), giocherà contro le svizzere Wimmis e Uttigen e la portoghese Braga. Il Valdagno ed il Grosseto saranno insieme nel girone C dove è prevista la presenza della svizzera Ginevra ed i tedeschi del Cronenberg.
Per la WSE Champions League, secondo turno di qualificazione prima della fase a gironi, il Gamma Innovation Sarzana troverà il 3-4-5 novembre i francesi de La Vendeenne e le spagnole Calafell e Reus. Il Forte dei Marmi è stato inserito nel Girone A con la svizzera Diessbach, la spagnola Igualada e la portoghese Oliveirense. Le sedi e i calendari saranno ufficializzati nelle prossime ore.

Tutte le partite saranno in diretta in alta definizione sul canale youtube di FISR Hockey pista, www.youtube.com/FISRHockeypista e tutti i tabellini ufficiali in diretta su hockeypista.fisr.it. Entro mezzogiorno del giorno seguente, saranno inserite sul Canale Youtube anche tutti gli highlights delle gare e le interviste a caldo dalla pista.

 

La foto di copertina é di Veronica Preto

Ti potrebbe interessare:

Dal Cittadella il giovane difensore Riccardo De Zen per l’Arzignano Valchiampo

Redazione

Le scelte del ct Bertolucci per i Mondiali di hockey pista a Novara

Redazione

L’ala basanese Mattia Da Campo per la Civitus Allianz Vicenza

Redazione

Lascia un commento