22.4 C
Vicenza
14 Luglio 2024
SPORTvicentino
Primo Piano Slider Tennis

Tennis Comunali Vicenza si presenta e rinnova la sfida nel campionato di serie A2


TENNIS – Prenderà il via domenica 8 ottobre, sui campi di casa di via Monte Zebio, il nuovo campionato di serie A2 di Tennis Comunali Vicenza.

La squadra è stata presenta a Palazzo Trissino alla presenza dell’assessore allo sport Leone Zilio, del presidente della società Enrico Zen e del vice presidente nazionale della Federazione Italiana tennis e padel Gianni Milan.

“Da parte dell’amministrazione l’augurio alla squadra per un ottimo campionato – ha affermato l’assessore allo sport Leone Zilio–  Il movimento tennistico italiano sta vivendo, con diversi giocatori nella Top 100 al mondo, un momento positivo che si riflette a Vicenza con molte accademy importanti e un sistema in crescita anche grazie alla presenza del padel. Lo dimostrano questi ragazzi e la società, un orgoglio per la città sia per le molte soddisfazioni regalate nelle competizioni degli ultimi anni sia per la proposta sempre di qualità offerta nella struttura comunale alla cittadinanza»”.

“Ci attendono sfide difficili, ma nello stesso bellissime e ricche di emozioni – ha dichiarato il presidente Enrico Zenche affronteremo con l’entusiasmo dei nostri giovani, cresciuti e maturati tanto da conquistare in estate la promozione in B2 con l’altra formazione maschile, e l’esperienza dei più esperti, tra cui gli stranieri Aljaz Bedene e Tobias Kamke che, con la loro riconferma, hanno dimostrato il loro attaccamento alla maglia di Tennis Comunali Vicenza. Già, perché credo proprio che sia lo spirito di squadra, la capacità di lottare e di soffrire tutti assieme e, perché no, la voglia di sognare i tratti distintivi da sempre della nostra formazione. I “nostri ragazzi” rappresentano il frutto del lavoro portato avanti da quando nel 2010 abbiamo preso in gestione l’impianto comunale portandolo a diventare un’eccellenza in provincia, in regione e a livello nazionale».

Sei le giornate di gara che vedranno affrontare nell’ordine Colle degli Dei, Tennis Club Villasanta (15 ottobre), Santa Margherita Ligure (22 ottobre in trasferta), TC Baratoff (29 ottobre), Sport Club Nuova Casale (12 novembre) e Circolo Tennis Albinea (19 novembre).

La società, dopo i playoff promozione conquistati nella passata stagione, schiererà una formazione che presenta novità e conferme.

Per quanto riguarda i giocatori, l’italo-argentino Tomas Martin Etcheverry è la punta di diamante: numero 31 delle classifiche ATP, ha disputato i quarti di finale sulla terra rossa parigina del Roland Garros e ha raggiunto, sempre nel 2023, il secondo turno negli altri tre tornei del Grande Slam (Autralian Open, Wimbledon e US Open).

In ascesa anche un altro giovane argentino, Thiago Austin Tirante, classe 2002 e numero 143 del mondo, reduce dal successo nel Challenger di Bogotà. Già numero 60 del ranking il portoghese Gastao Ministro Elias e fresco di vittoria in due tornei da 25.000 dollari è Lorenzo Claverie.

E poi ci sono i giovani: Giovanni Peruffo e Gabriele Bosio ormai da anni sono diventati un punto di riferimento importante, a cui si sono aggiunti Tommaso Dal Santo, Marco Carretta, Alessandro Battiston, Tommaso Bertuzzo, Simone Fucile e Tommaso Stimamiglio.

Tennis Comunali Vicenza è una società la cui attività è volta a sviluppare la pratica sportiva con un’ampia proposta di attività, agonistiche ed amatoriali, rivolte a bambini, ragazzi ed adulti.

L’impianto comunale conta cinque campi da tennis in terra rossa, quattro in green set, due da calcetto e un campo da Padel.

Dal 2010 ad oggi Tennis Comunali Vicenza ha raggiunto grazie ad un lavoro costante, fatto di passione e professionalità, significativi risultati sportivi, culminati nel dicembre 2019 in una storica promozione della squadra maschile in serie A1 e, negli ultimi anni, la partecipazione al campionato di serie A2.

Ma la serie A è solo la punta di diamante di un movimento complessivo che negli anni ha regalato grandi soddisfazioni, ultimi in ordine di tempo la promozione della squadra maschile di serie C in B2 e il titolo regionale conquistato dall’Under 14 maschile.

Da sottolineare inoltre che nel 2023 è entrata a far parte delle “top school”, l’eccellenza a livello nazionale per le scuole tennis (nel Veneto ce ne sono soltanto quattro), è sede del Centro tecnico federale ed il punto di riferimento per ospitare raduni di Macroarea del CPA della Federazione italiana tennis e padel.

Il circolo conta oggi oltre 2000 tesserati, adulti e ragazzi, che frequentano la struttura: gli appassionati, protagonisti di sfide amatoriali all’ultimo punto e i giovani giocatori, impegnati in un percorso di crescita ed apprendimento, seguiti da tecnici di grande esperienza.

Ti potrebbe interessare:

Dal Cittadella il giovane difensore Riccardo De Zen per l’Arzignano Valchiampo

Redazione

Le scelte del ct Bertolucci per i Mondiali di hockey pista a Novara

Redazione

L’ala basanese Mattia Da Campo per la Civitus Allianz Vicenza

Redazione

Lascia un commento