9.2 C
Vicenza
4 Marzo 2024
SPORTvicentino
Pattinaggio Primo Piano Slider

Si accendono i riflettori sui Mondiali di pattinaggio corsa: da sabato le gare

PATTINAGGIO – Dopo 55 anni esatti la provincia di Vicenza torna ad ospitare i Campionati del Mondo di Pattinaggio Corsa Femminile e Maschile. La massima competizione dedicata alla disciplina della velocità su rotelle andrà in scena da sabato 26 agosto a domenica 3 settembre.

La macchina organizzativa, messa a punto dal Comitato locale “Mondiali Pattinaggio Corsa 2023” e sostenuta dai Comuni di Montecchio Maggiore e di Vicenza e dalla Regione Veneto, è pronta al grande evento rotellistico, realizzato sotto l’egida di World Skate, CONI, e della Federazione Italiana Sport Rotellistici che ha puntato su un territorio che vanta eccellenze impiantistiche, organizzative e ricettive, oltre che una consolidata tradizione in ambito sport a rotelle.

Gli occhi di tutto il mondo saranno infatti puntati sulla provincia di Vicenza che, ad un’incredibile varietà di spazi e panorami, affianca il suo patrimonio storico, culturale ed enogastronomico. Caratteristiche che rappresentano un valore aggiunto per il Campionato del Mondo. Elementi che saranno capaci di accrescere il grande impatto emozionale e mediatico dell’evento sportivo, con un importante indotto turistico e ricettivo e immediate e positive ricadute su diverse altre categorie di operatori economici.

A più di 50 anni dal primo storico mondiale, la nostra città torna a essere la capitale internazionale del pattinaggio di velocità – ha dichiarato il sindaco di Montecchio Maggiore Gianfranco Trapula – In questi giorni stiamo accogliendo centinaia di atleti e migliaia di visitatori da tutto il mondo che potranno scoprire le bellezze di Montecchio Maggiore”.

Sarà una grande festa dello sport e dell’intrattenimento, con una copertura mediatica mondiale. Un grande evento internazionale, con un’attenzione particolare alla piena sostenibilità, l’inclusione più ampia ed il rispetto dell’equità e dell’uguaglianza, prevedendo, tra l’altro, la presenza dei team dei paesi più disagiati, altrimenti impossibilitati a prendere parte alla manifestazione.

“Un evento che ha raggiunto gli obiettivi prefissati – ha sottolineato Antonio Grotto, presidente del Comitato Organizzatore – con 49 nazioni presenti in rappresentanza dei 5 continenti, 600 atleti che si affronteranno nelle 7 giornate effettive di gara, ed oltre 300 accreditati tra tecnici, dirigenti, staff e media”.

Dopo gli ultimi mondiali in casa, ad Ascoli nel 2012, tornano nel nostro Paese i Campionati del mondo pattinaggio corsa Femminile e Maschile Montecchio Maggiore/Vicenza 2023, che saranno il miglior biglietto da visita per i World Skate Games 2024, i campionati di tutte le discipline rotellistiche che l’Italia si appresta ad organizzare il  prossimo anno.

I NUMERI

I Campionati del Mondo pattinaggio corsa 2023 saranno un evento unico nel suo genere e coinvolgente, con numeri di partecipanti diretti ed indiretti molto ampi:

600 ATLETE/I DELLE VARIE CATEGORIE – 49 NAZIONI – 5 CONTINENTI – 400 ADDETTI ACCREDITATI – 500 VOLONTARI – 30.000 PERSONE DI INDOTTO – 15.000 PRESENZE – 52 TITOLI MONDIALI DA ASSEGNARE – OLTRE 50 MEDIA COINVOLTI.

LA NAZIONALE AZZURRA

Al successo sportivo dell’evento contribuirà l’apporto fondamentale della squadra azzurra che, tra le mura amiche, confida di migliorare il già brillante risultato di 11 medaglie (1 oro, 9 argenti ed 1 bronzo), conquistate nell’ultima edizione dei Campionati argentini dello scorso anno. Gli attori principali sono evidentemente i migliori e più promettenti atleti del mondo del Pattinaggio Corsa italiano nelle categorie Junior e Senior, femmine e maschi. Team azzurro tra i più forti in Europa e nel mondo.

Questi i magnifici 34 convocati dal Commissario Tecnico Massimiliano Presti:

SENIOR FEMMINE PISTA/STRADA

CARRER ILARIA 2107 A.S.D. POL.VA CASIER

GATTI MELISSA 3809 A.S.D.BRIANZA INLINE (CO)

LUCIANI VERONICA 785 GS SCALTENIGO VE (VE)

PALUZZI EDDA 2386 PATTINATORI SAMBENEDETTESI (AP)

SARONNI SOFIA 310 POL. BELLUSCO (MB)

VARANI ASJA 1260 ROLLING BOSICA (TE)

WOOLAWAY LUISA 81 SKATING CONCOREZZO (MB)

SENIOR FEMMINE STRADA 29 AGOSTO – 3 SETTEMBRE

LORENZATO LAURA 785 GS SCALTENIGO VE (VE)

MARLETTI ALICE 1285 PATT. SAN MAURO TORINO

SENIOR MASCHI PISTA/STRADA

BRAMANTE GIUSEPPE 3106 CITTA’ DI P. GARGALLO(SR)

CLEMENTONI ALESSIO 1260 ROLLING BOSICA (TE)

CANNONI GABRIELE 302 S.S.D.S.MENS SANA (SI)

CREMASCHI ANDREA 310 POL. BELLUSCO (MB)

MAIORCA VINCENZO 3160 CITTA’ DI P. GARGALLO(SR)

MARSILI DUCCIO 302 S.S.D.S.MENS SANA (SI)

PIERGIGLI ALESSIO 980 ASD LUNA SPORT ACADEMY

JUNIOR FEMMINE PISTA/STRADA

CHIUMENTO PAOLA SOFIA 302 S.S.D.S.MENS SANA (SI)

LAMPITELLI ELENA 2564 SAVONA IN LINE (SV)

MONTICO SIRIA 2590 CSEN ROMA PATT. (RM)

PRESTI GIULIA 1260 ROLLING BOSICA (TE)

SORCIONOVO ALICE 4011 A.S.D. LUNA ACADEMY (AN)

BEDON JULIA 310 POL. BELLUSCO (MB)

BIONDI MATILDE 1260 ROLLING BOSICA (TE)

JUNIOR MASCHI PISTA/STRADA

CEOLA RICCARDO 320 POL. BELLUSCO (MB)

DE ANGELIS LEONARDO 1260 ROLLING BOSICA (TE)

BOSSI LEONARDO 310 POL. BELLUSCO (MB)

GHIOTTO MANUEL 2543 ALTE CECCATO CLUB (VI)

MENEGALDO DAVIDE 752 A.S.D. PATTINATORI SPINEA(VE)

SCASSELLATI CRISTIAN 3614 FORTITUDO FABRIANO (AN)

MANNAI ALESSIO 3635 ASD FLASH (CA)

MONCHIERO FABIO 2564 SAVONA IN LINE (SV)

MARATONA FEMMINE

PAGANELLI IRENE 4333 R.S.VADO LIGURE ASD (SV)

MARATONA MASCHILE

FABIO FRANCOLINI 3800 C.S.AERONAUTICA MI. (RM)

LEOPOLDO LA ROSA 3160 CITTA’ DI P. GARGALLO(SR)

LA DISCIPLINA

Lo Speed Skate include una serie di discipline che si svolgono ognuna con proprie caratteristiche in diversi contesti. Il format mondiale prevede in particolare:

1 – Gare su pista: la disciplina più tecnica. Gare su diverse distanze e a staffetta seguite da un pubblico estremamente appassionato: 200m Dual Time Trial; 500m + D Sprint; 1000m Sprint; 3000 Relay; 10000m Points + Elimination; 10000 Elimination

2 – Gare su strada: gare di medio lunga distanza, in cui si integrano perfettamente tecnica e tattica: 100m Sprint; One Lap Sprint; 10000m Points; 15000m Elimination

3 – 100 mt su strada: la disciplina più appassionante. Una gara adrenalinica che si consuma in pochi secondi.

4 – Maratona su strada: la gara più iconica, che nell’atletica chiude i Giochi Olimpici, viene qui proposta su pattini a rotelle. Un evento che porta il pattinaggio a stretto contatto con la comunità.

I Campionati del mondo pattinaggio corsa Femminile e Maschile Montecchio Maggiore/Vicenza 2023 sono rivolti alle categorie Juniores e Seniores sia femminili che maschili, con un target utenti di riferimento, in termini di partecipanti, compreso tra i 16 ed i 35 anni.

LE VENUE

sono quattro i campi di gara previsti:

le gare su pista, con sfide su diverse distanze e a staffetta, si disputeranno presso il pattinodromo di Alte Ceccato, una tra le strutture di gara migliori a livello internazionale, appositamente rimodernato dall’amministrazione locale ed immersa nel verde di un parco urbano;

le gare su strada a circuito, in cui si integrano perfettamente tecnica e tattica, si svolgeranno invece a Montecchio Maggiore, nella struttura denominata “Sorelle Ramonda Arena”, in un’area nei pressi dell’omonima azienda;

100 mt. su strada, la disciplina più appassionante e spettacolare, si svolgeranno a Vicenza, in Via Mazzini, in un luogo storico della città, con la scenografia delle Mura medievali, patrimonio dell’UNESCO;

la Maratona che si terrà, a chiusura dell’evento, su un Circuito urbano nel centro di Montecchio Maggiore, con partenza e arrivo nei pressi di Piazza Marconi e del Duomo.

Per permettere a tutti di vivere le gare, saranno allestite apposite tribune per il pubblico sia presso il Pattinodromo di Alte Ceccato (2.500 posti a sedere) che nell’impianto di “Sorelle Ramonda Arena” (1.500 posti). Mentre sarà possibile seguire i 100 mt. e la maratona direttamente ai lati del percorso.

Sono previsti all’interno delle aree di competizione dei Village dedicati con stand, punti di ristoro, meeting e media area.

IL PROGRAMMA

Un’intensa attività che si svilupperà in 12 giornate complessive con il seguente programma:

• 23/24 agosto MONTECCHIO Prove ufficiali

• 25 agosto MONTECCHIO Prove ufficiali e Cerimonia apertura

• 26/27/28 agosto MONTECCHIO Gare pista

• 29 agosto Riposo / eventuali recuperi

• 30/31 agosto MONTECCHIO Gare strada in circuito

• 1 settembre Riposo / eventuali recuperi

• 2 settembre VICENZA 100 mt. strada

• 3 settembre MONTECCHIO Maratona su strada / Cerimonia chiusura

 LA COMUNICAZIONE

Sono oltre 50 le testate giornalistiche nazionali, internazionale e locali previste per i Campionati del mondo pattinaggio corsa Montecchio Maggiore/Vicenza 2023.

La FISR ed il Comitato Organizzatore, in collaborazione con World Skate, seguiranno interamente l’evento sportivo con la produzione di comunicati stampa, video, gallery fotografiche e supporto media attraverso i canali federali social e tradizionali.

Ogni giornata di gare sarà trasmessa in diretta streaming sui canali ufficiali di World Skate e delle federazioni internazionali.

Per restare sempre connessi è possibile andare sul sito www.movi2023.org o seguire i canali social su facebook: Speed Skating World Championship 2023 o instagram: Speed_skating_wc_2023.

LA CERIMONIA DI APERTURA

In programma venerdì 25, alle ore 18.30, presso il Pattinodromo di Alte Ceccato.

Le 47 delegazioni nazionali sfileranno alla presenza del pubblico, delle autorità sportive, tra cui il Presidente di World Skate, Sabatino Aracu ed il Presidente del CONI Veneto, Dino Ponchio, e civili, tra le quali, il Sindaco di Montecchio Maggiore Gianfranco Trapula, la consigliera Regionale Milena Cecchetto, in rappresentanza del Presidente Luca Zaia, gli amministratori del Comune di Vicenza e la Vice Presidente della Provincia di Vicenza, Maria Cristina Franco.

Lo spettacolo rievocherà la storia di Montecchio Maggiore e sarà animato dal Gruppo Storico “La Faida” di Montecchio, con figuranti e sbandieratori, dal tenore Igor Nori, dal corpo bandistico “Pietro Ceccato” di Montecchio, dal gruppo “Majorettes Le Stelline di Creazzo” e dal gruppo della ginnastica ritmica Stelle Danzanti ASD Polisportiva Brendole.

TICKETING

I biglietti sono in vendita sul circuito ticketone, attraverso vari canali, tra cui il sito ww.ticketone.it e saranno disponibili  anche sulle strutture di gara a partire dal giorno 24 agosto. Al momento sono oltre 3.500 i biglietti venduti.

Ti potrebbe interessare:

Il Veneto cadetti concede il bis vincente “Ai confini delle Marche”

Redazione

La Rangers Rugby Vicenza regge per un tempo, poi lascia via libera al Colorno

Redazione

Per la Civitus Allianz Vicenza partenza ad handicap e non riesce il recupero con la Rucker

Redazione

Lascia un commento