13.9 C
Vicenza
19 Aprile 2024
SPORTvicentino
Hockey Hockey pista Primo Piano Slider

L’Hockey Trissino si conferma campione d’Italia e festeggia il triplete

HOCKEY PISTA FINALE SCUDETTO – L’Hockey Trissino si conferma mattatore della stagione 2022-2023 vincendo la serie di Finale Scudetto per 3-1. Completa il “triplete” nazionale, vincendo il 100° Campionato di Serie A1, dopo le vittorie di Supercoppa Italiana e Coppa Italia.

Un successo marcato Giulio Cocco, con il gol decisivo a due minuti dalla fine, con un tiro dalla media distanza che ha spaccato l’equilibrio. Una GDS Impianti Forte dei Marmi che aveva iniziato alla grande Gara-4 davanti al tutto esaurito del PalaForte. Uno-due dei rossoblu con Ambrosio e Rossi, i due migliori attaccanti in questi playoff, al minuto 4 ed al minuto 7. Pinto in velocità dimezza il gap sul 2-1. Il Forte non sfrutta un rigore ed un tiro diretto, con due parate decisive che danno fiducia ai blucelesti dopo la doccia fredda iniziale. Allo scadere del primo tempo capitalizza un ottimo momento dei vicentini l’emiliano Malagoli, girandosi in area a soli due secondi dall’intervallo. Nel secondo tempo Rossi riporta avanti i suoi con un diagonale che sorprende Zampoli. Mendez però è in agguato a centro area e realizza il 3-3. Ipinazar si fa espellere con il blu ed il tiro diretto a Torner viene neutralizzato. Il secondo powerplay non va a buon fine. Ma a spezzare l’equilibrio è il gol dalla media distanza di Cocco che a 2 minuti e 4 secondi dalla fine firma il terzo scudetto, anche se la parata decisiva è ad opera di Zampoli con il casco sul forte tiro di Gil.
Appuntamento tra 10 giorni a Valongo (Portogallo) per la Coppa Intercontinentale, ma prima la grande festa del terzo scudetto bluceleste.

 

GDS IMPIANTI VERSILIA HOCKEY FORTE – G.S. HOCKEY TRISSINO 3-4 (2-2, 1-2)
GDS Impianti Versilia: Gnata (C), Cinquini, Torner, Ambrosio, Gil – Gual, Illuzzi, Rossi, Borgo, Ciupi – All. De Gerone
Trissino: Zampoli, Pinto (C), Ipinazar, Cocco, Mendez – Malagoli, Galbas, Gavioli, Schiavo, Bovo – All. Bertolucci
Marcatori: 1t: 4’30” Ambrosio (FOR), 7’11” Rossi (FOR), 9’10” Pinto (TRI), 24’59” Malagoli (TRI) – 2t: 5’44” Rossi (FOR), 12’38” Mendez (TRI), 22’56” Cocco (TRI)
Espulsioni: 1t: 13’29” Illuzzi (2′) (FOR) – 2t: 14’40” Ipinazar (2′) (TRI)
Arbitri: Alessadro Eccelsi di Novara e Filippo Fronte di Novara

Ti potrebbe interessare:

Calcio giovanile e fair play: il 18 maggio i premi del Club biancorosso Giancarlo Salvi

Redazione

In Fiera si accendono i motori della prima edizione di Vicenza Classic Car Show

Redazione

Il sogno scudetto degli Asiago Vipers svanisce all’overtime: Milano campione

Redazione

Lascia un commento