14.8 C
Vicenza
15 Giugno 2024
SPORTvicentino
Atletica Primo Piano Slider Varie

Sabato e domenica si va di… corsa con Ultrabericus e StrAVicenza

Domenica 19 marzo, in occasione della giornata di formazione ecologica che vedrà anche il blocco delle auto dalle 9 alle 13.30 all’interno delle mura storiche, torna la Stravicenza 10km – trofeo Banca delle Terre Venete. Sempre domenica, alle 9, si terrà anche una gara giovanile delle società affiliate al Csi Vicenza che si cimenteranno in sfide su percorsi tracciati in Campo Marzo.

La manifestazione sarà preceduta, sabato 18 marzo, dall’Ultrabericus Trail, su varie distanze, da 21 a 65 chilometri.

Le iniziative sono state presentate questa mattina nella sala degli Stucchi di Palazzo Trissino.

“Quando la città ospita queste manifestazioni di solito arriva la primavera – ha dichiarato il sindaco -. Un grazie particolare va agli organizzatori e ai volontari che donano il loro tempo a favore della città e agli sponsor che contribuiscono alla realizzazione di questi eventi. Domenica ci sarà anche il blocco delle auto per facilitare l’iniziativa che, insieme con quella in programma sabato, va a veicolare un messaggio di benessere e salute oltre che di divertimento. Un plauso anche per il coinvolgimento dei giovani e delle associazioni come Lilt Vicenza per sensibilizzare a comportamenti corretti a favore delle donne”.

“Sarà un weekend di sport che vede tornare due manifestazioni di punta della città – ha precisato il vicesindaco con delega alle attività sportive – diverse ma simili tra loro. Sabato Ultrabericus, ormai dal carattere internazionale, e domenica Stravicenza, più locale, con un occhio di riguardo alle scuole: entrambe sono diventate due appuntamenti irrinunciabili per Vicenza e riescono a calamitare in città tanti sportivi e appassionati che con le loro famiglie potranno ammirare le bellezze storiche e culturali del nostro territorio”.

La Stravicenza è promossa da Atletica Vicentina e dal Comune di Vicenza con il patrocinio della Regione Veneto godrà della collaborazione con Lilt associazione provinciale di Vicenza e dell’associazione “Donna chiama Donna” per sensibilizzare anche il mondo sportivo a temi quali la prevenzione di malattie e di comportamenti scorretti.

Ultrabericus è organizzato da Ultrabericus Team con la collaborazione e il patrocinio del Comune di Vicenza.

Stravicenza

Torna ad attraversare le strade del centro di Vicenza la Stravicenza, giunta alla ventunesima edizione. Quest’anno, dopo la parentesi autunnale, torna all’inizio della primavera.

Domenica 19 marzo a partire dalle 8.30 si terrà una manifestazione riservata ai giovanissimi delle società affiliate al Csi Vicenza, la Stravicenza Kids. I piccoli atleti si sfideranno su percorsi tracciati a Campo Marzo grazie alla collaborazione tra la società Amici dell’Atletica Vicenza e Atletica Vicentina. Scenderanno in campo le categorie esordienti, ragazzi e cadetti; ci sarà anche una dimostrazione della categoria cuccioli.

Alle 10 ci sarà lo start della gara agonistica di 10 chilometri, omologata Fidal, da viale Roma e, a seguire, la non competitiva con due percorsi di 5 e 10 chilometri.

Si attendono circa 800 agonisti alla 10 chilometri, e oltre 300 piccoli atleti delle categorie giovanili.

Nella non competitiva sarà riservata una particolare attenzione al mondo scolastico. Ai Comitati genitori degli istituti scolastici partecipanti verrà riconosciuto un piccolo sostegno per le attività promosse durante l’anno.

Sarà conferito un premio per la migliore scenografia a tema “I creatori dell’Egitto eterno” per sancire ancor più il legame di Atletica Vicentina al proprio territorio.

Sponsor: Banca delle Terre Venete, Brazzale spa, ASICS, Icona arredamento e design, Bisson Auto, Puro Sport, Noaro Costruzioni, Ottica Ravelli Vicenza, Bizzart, Acque Vicentine, Studio Dentistico e Specialistico Martini, Amici Atletica Vicenza, Betulla Studio srl, Why Sport, ViteVis Cantine.

Tutte le info e i regolamenti sul sito https://www.stravicenza.it/.

Modifiche alla circolazione

Per consentire lo svolgimento della StrAVicenza 10km, domenica 19 marzo lo stop alla circolazione riguarderà, dalle 9 alle 13.30, il consueto perimetro all’interno delle mura storiche. Il blocco interesserà tutti i veicoli a motore, ad esclusione di quelli elettrici, con le abituali eccezioni.

Sono previste modifiche alla circolazione, anche all’esterno dell’area del blocco del traffico, con possibili rallentamenti.

Dalle 9.30 alle 13 è prevista la deviazione delle linee bus del tpl transitanti sulle vie interessate dalla manifestazione con la conseguente soppressione delle fermate. Maggiori informazioni sul sito di Svt.

Per tutte le informazioni sul blocco delle auto: https://www.comune.vicenza.it/uffici/cms/cmsambiente.php/Domeniche_formazione_ecologica_2023.

Ultrabericus

Partiranno sabato 18 marzo da piazza dei Signori gli atleti dell’Ultrabericus per correre sui sentieri dei Colli Berici.

Sei i tracciati proposti: accanto alle tre classiche Ultrabericus integrale (65 chilometri con 2.500 metri di dislivello), Ultrabericus twin lui e lei (34 chilometri con 1.500 metri di dislivello e 31 chilometri con 1000 metri di dislivello) e Ultrabericus urban (21 chilometri con 700 metri di dislivello), arrivano tre novità: Ultrabericus marathon (43 chilometri con 1500 metri di dislivello), Ultrabericus junior (21 chilometri con 700 metri di dislivello) e Ultrabericus Nordic (21 chilometri con 700 metri di dislivello).

Lo start per Integrale, Twin e Marathon sarà alle 10 mentre per Urban, Junior e Nordic alle 11.

Il percorso, tracciato integralmente su sentieri single track, mulattiere e carrarecce, compirà dal centro di Vicenza il giro dei Colli Berici passando per i Comuni di Arcugnano, Brendola, Zovencedo, Val Liona, Barbarano Mossano, Villaga, Nanto, Castegnero.

L’edizione 2023 vede 1.750 iscritti di cui 730 sulla distanza più lunga, 420 sulla nuovissima Marathon e 480 sulla Urban, 40 coppie sulla Twin Lui&Lei e 40 sulla neonata Nordic. Tanti concorrenti di sesso maschile, di età compresa tra i 20 anni, il più giovane, e 78, il più anziano, ma anche tantissime donne, che hanno superato il 21% degli iscritti. Confermata anche la valenza nazionale dell’evento con il 31% degli atleti provenienti dalla provincia di Vicenza, il 35% dalle altre provincie del Veneto, 32% dalle altre regioni d’Italia e 2% dall’estero.

L’organizzazione dell’intero evento coinvolge ogni anno più di 450 volontari e professionisti che garantiscono la sicurezza degli atleti in gara. Tra questi i gruppi di volontari dell’A.N.A. e delle varie associazioni territoriali che presidieranno gli oltre 70 check point lungo tutto il tracciato, Croce Rossa, Soccorso Alpino e la squadra Trasmissioni della protezione civile A.N.A.

Sponsor: Craft, Compressport, iRun, Oliviero, Masters, Why Sport, birra Menabrea, Sambo Servizi, Manaly Standeventi, Elleerre, AGSM AIM, Da Schio azienda agricola e pasticceria Loison.

Informazioni su www.ultrabericus.it.

Modifiche alla circolazione

Per consentire lo svolgimento della manifestazione la circolazione dei veicoli lungo il percorso potrà subire temporanei rallentamenti.

Dalle 10 di sabato 18 marzo fino al transito della “fine corsa”, è prevista la chiusura al transito di viale Roma, ad eccezione dei bus.

Dalle 11 alle 23 circa al fine di agevolare il transito dei veicoli provenienti da contra’ del Guanto, sarà chiusa alla circolazione contra’ del Pozzetto dall’incrocio con contra’ Busa San Michele all’incrocio con piazzola Gualdi. Inoltre, i veicoli provenienti dal lato piazzola San Giuseppe dovranno obbligatoriamente procedere diritti verso contra’ Mure San Michele in piazzola Gualdi all’incrocio con contra’ del Pozzetto/contra’ del Guanto.

È prevista, inoltre, la temporanea chiusura alla circolazione di contra’ Santa Barbara e della parte carraia di piazza delle Biade. Conseguentemente i veicoli circolanti su corso Palladio dovranno obbligatoriamente procedere diritti in direzione di contra’ Santa Corona, quelli in contra’ delle Gazzolle avranno obbligo di svolta a sinistra in contra’ della Catena.

I veicoli in uscita da contra’ della Catena avranno obbligo di svolta a destra su contra’ delle Gazzolle.

È prevista la temporanea deviazione delle linea bus navetta Svt transitante in contra’ delle Gazzolle e piazza Biade nonché la conseguente soppressione della fermata bus presente in corso Palladio (cinema Odeon).

Ti potrebbe interessare:

Giuseppe Cuomo con la maglia del LR Vicenza fino a giugno 2026

Redazione

Sport ed inclusione sociale: una tavola rotonda venerdì 14 giugno a Palazzo Chiericati

Redazione

A Carrara il sogno promozione del LR Vicenza resta… pietrificato

Redazione

Lascia un commento