1.9 C
Vicenza
2 Febbraio 2023
SPORTvicentino
Hockey Hockey Ghiaccio Primo Piano Slider

La Migross Asiago a punteggio pieno in semifinale di Continental Cup

HOCKEY GHIACCIO – La Migross Supermercati Asiago Hockey vince anche l’ultimo atto del Gruppo D di Continental Cup, regolando lo Jesenice con il risultato di 5 a 2, e stacca il biglietto per la semifinale che si giocherà a Nitra, Slovacchia, il mese prossimo.

Barrasso perde Finoro ma ritrova Moncada.

Partita che comincia nei migliori dei modi per la Migross Asiago che dopo neanche tre minuti va in vantaggio con un fendente di Marchetti. I Giallorossi raddoppiano al 7’ in powerplay con Vankus, che con un tiro chiude una bella triangolazione con Magnabosco e McShane. Gli ospiti, anche loro in superiorità numerica, si rifanno sotto dopo la metà tempo con Glavic che devia tra i gambali di Fazio un tiro di Blomberg dalla blu. Nei minuti seguenti si assiste ad una fase di stallo in cui le due squadre faticano a produrre gioco e quindi alla sirena il risultato vede gli Stellati condurre 2-1.

Nei primi minuti del secondo tempo lo Jesenice ha una buona occasione con Jezovsek che viene murato da Fazio. L’Asiago risponde poco dopo con una bella triangolazione conclusa con un tiro di Vankus su cui arriva Karjalainen con il gambale. Al 15’ i Giallorossi segnano ancora e si portano sul 3-1 con Saracino, che sfrutta un rebound dopo un tiro di Salinitri per battere il portiere finlandese. Gli Stellati continuano ad essere pericolosi e trovano anche la quarta rete con Salinitriche, dopo un’azione insistita, deposita in rete un passaggio di McShane.

Nella terza ed ultima frazione lo Jesenice prova  a riaprire la contesa con una rete di Svetina in inferiorità numerica. L’Asiago dopo sei minuti ristabilisce le distanze con McShane che mette il disco alle spalle di Karjalainen dopo che Moncada aveva recuperato un disco in zona offensiva. Nei restanti minuti non ci sono grandi occasioni da segnalare e così alla sirena l’Odegar può festeggiare la qualificazione al Girone F di Continental Cup che si giocherà a Nitra in Slovacchia dal 18 al 20 novembre.

Asiago: Vallini (Fazio), Casetti, Gazzola, Misley, Saracino, Marchetti, Forte, Gios, Salinitri, McShane, Magnabosco, Rutkowski, Rigoni #89, Stevan, Vankus, Moncada, Longhini, Rigoni #19, Zampieri.
Coach: Barrasso.

Jesenice: Karjalainen (Avsenik), Urukalo, Prostor, Polcs, Pance, Galushkin, Rep, Blomberg, Sersen, Jezovsek, Ulamec, Scap, Planko, Lesnicar, Svetic, Glavic, Bohinc, Rajsar, Jenko, Pretnar, Kumanovic.
Coach: Glavic.

Tabellino: 2:52 (A) 1-0 Marchetti, 7:07 (A) 2-0 Vankus (McShane) PP, 11:45 (J) 2-1 Glavic (Blomberg, Svetina) PP, 35:02 (A) 3-1 Saracino (Gazzola) PP, 38:25 (A) 4-1 Salinitri (McShane),43:52 (J) 4-2 Svetina (Scap) PK, 49:16 (A) 5-2 McShane (Moncada)

Ti potrebbe interessare:

Da venerdì pronti a rombare in Fiera i motori di Rally Meeting 2023

Redazione

A Trento pareggio di rigore firmato Parigi per l’Arzignano Valchiampo

Redazione

Il LR Vicenza cade al Menti nella ripresa rimontato dal Novara

Redazione

Lascia un commento