28.6 C
Vicenza
18 Giugno 2024
SPORTvicentino
Primo Piano Rugby Slider

La Rangers Rugby Vicenza sfata il tabù Tarvisium battuto con due mete per tempo

RUGBY SERIE A – La Rangers Rugby Vicenza sfata il tabù Tarvisium: i biancorossi di Faggin e Saccardo con due mete per tempo si impongono per 27-10

Gli ospiti partono senza alcun timore ed al 18’ sbloccano il risultato con una meta non trasformata: 0-5. Un Vicenza impreciso ed impaziente ricuce con un calcio di Mercerat per il 3-5. Nel finale di frazione la mischia biancorossa alza il numero dei giri e trova due mete da drive avanzante con Lazzarotto e Della Ratta che riportano in vantaggio i biancorossi 17-5.

La ripresa vede ancora Tarvisium provare a rientrare in partita. Al 50’ arriva infatti la seconda meta ospite del 17-10. Poco più tardi fallo di Foroncelli per un placcaggio pericoloso, Rangers in 14 e partita ancora più in bilico. Vicenza serra i ranghi e placca tutto smorzando l’entusiasmo ospite. Tornati in parità numerica è ancora una volta il pack vicentino, con la guida di Alberto Saccardo alla fine premiato come “Man of the Match”, a dare il ritmo. Prima Ceccato e poi Foroncelli chiudono la pratica.

Undicesima vittoria stagionale e primato conservato: domenica prossima la difficile trasferta a San Pietro in Cariano per la sfida al Valpolicella.

 

Rangers Rugby Vicenza – Ruggers Tarvisium 27-10 (pt 17-5)

Marcatori: 18’ m Biasuzzi (0-5); 27’ cp Mercerat (3-5); 32’ m Lazzarotto tr Mercerat (10-5); 35’ Della Ratta tr Mercerat (17-5); 9’st m Lionieri (17-10); 29’st m Ceccato (22-10); 35’st Foroncelli (27-10)

Rangers Rugby Vicenza: Paluello, Lisciani (37’st Gallinaro), Flynn, Meneguzzo, Cielo (5’st Foroncelli), Mercerat, Della Ratta (26’st Menegaldo), Torregiani, Saccardo, Peron (17’st Stanica), Trevisan (36’st Fassina), Speggiorin, Franceschini (28’st Messina), Franchetti (10’st Gutierrez), Lazzarotto (15’st Ceccato)
All. Luca Faggin, Alberto Saccardo

Ruggers Tarvisium: Biasuzzi, Zago (5’st Gueretta), Giabardo G., Viotto, Pastrello, Giabardo A. (20’st Bordini), Pozzobon (1’st Curtolo), Lionieri, Scarpa (10’st Bertetti), Gentile (10’st Gui), Berlese, Resenterra (27’st Marcuz), Naka (25’st De Marchi), Ceccato, Fagotto (33’st Ridolfi). All. Dalla Nora

Arbitro: Alex Frasson ( AA1: Alberto Favaro; AA2: Ferdinando Cusano=
Cartellini: 14’st giallo Foroncelli (Rangers Rugby Vicenza)
Calciatori: Mercerat (Rangers Rugby Vicenza) 2/4; Viotto (Ruggers Tarvisium) 0/2.
Man of the Match: Alberto Saccardo (Rangers Rugby Vicenza)
Note: giornata soleggiata, forti raffiche di vento laterale, 250 spettatori, osservato un minuto di silenzio in ricordo di Flaminia Piantella.
Punti conquistati classifica: Rangers Rugby Vicenza 5, Ruggers Tarvisium 0.

 

Risultati 13^ giornata

Rangers Rugby Vicenza – Ruggers Tarvisium 27-10 (5-0)
Rugby Paese – Petrarca Padova 14-18 (1-4)
Valsugana Rugby Padova – Valpolicella Rugby 43-12 (5-0)
Verona Rugby – Rugby Badia 44-27 (5-1)

Classifica: Rangers Rugby Vicenza 50; Valsugana Padova 45; Verona Rugby 28; Rugby Badia e Rugby Paese 27; Petrarca Padova 22; Ruggers Tarvisium 18; Valpolicella Rugby 14; Rugby Casale 13

14^ giornata 27/03/22 ore 15.30
Valpolicella Rugby – Rangers Rugby Vicenza
Petrarca Padova – Rugby Casale
Valsugana Rugby Padova – Rugby Paese
Ruggers Tarvisium – Verona Rugby

Fotogallery Alessandro Zonta

Ti potrebbe interessare:

Serie C NOW: le date della nuova stagione. Il 25 agosto parte il campionato

Redazione

Giuseppe Cuomo con la maglia del LR Vicenza fino a giugno 2026

Redazione

Sport ed inclusione sociale: una tavola rotonda venerdì 14 giugno a Palazzo Chiericati

Redazione

Lascia un commento