19.5 C
Vicenza
14 Agosto 2022
SPORTvicentino
Hockey Hockey Ghiaccio Primo Piano Slider

La Migross Asiago concede il bis contro i Broncos: sabato all’Odegar per chiudere la serie

Migross Supermercati Asiago Hockey si impone 2 a 6 in Gara 2, giocata in trasferta contro i Wipptal Broncos. Partita molto intensa e molto fisica, con le due squadre che non si mai risparmiate.
Formazioni che rimangono inalterate rispetto alla prima Gara della serie.

Primo tempo in cui le squadre si affrontano mettendo sul ghiaccio una buona intensità ma senza mai riuscire a battere i portieri. Nei primi minuti si rendono pericolosi con due incursioni laterali Michele Marchetti per l’Asiago e Salo per i Broncos. I Giallorossi hanno poi un predominio territoriale abbastanza netto ed impegnano Rabanser con costanza ma risultato poco pericolosi. Al 7’ una penalità per Stevan consente ai padroni di casa di giocare con l’uomo in più ma senza mettere mai in difficoltà la retroguardia Stellata. A un minuto e mezzo dalla fine ottima occasione per i Broncos, che sfiorano il goal con un inserimento di Salo, fermato da Vallini.

Nella frazione centrale arrivano tutti i goal che erano mancati nei primi venti minuti. A sbloccare il risultato ci pensa Salo, il top-scorer del Vipiteno si inserisce bene nel terzo dell’Asiago dopo essere tornato dalla panca puniti e batte Vallini sul palo lungo. L’Asiago pareggia con un tiro di Salinitri al 5’ dopo un ingaggio vinto da Iacobellis. Un minuto più tardi la Migross può giocare in powerplay ma non sfrutta l’occasione nonostante una buona pressione. All’11 arriva il sorpasso Stellato con Mantenuto, che parte dalla destra e batte poi Rabanser con un tiro raso ghiaccio dopo essersi accentrato. I padroni di casa pareggiano al tre minuti più tardi in superiorità numerica con Zecchetto, bravo nel chiudere e capitalizzare una triangolazione spettacolare con Chiodo e Niccolai. L’Asiago non ci sta e a un minuto dalla sirena torna meritatamente in vantaggio: azione da applausi di Iacobellis sulla sinistra, che attira su di sé la difesa e il portiere di casa e poi serve Salinitri al centro, che non deve far altro che appoggiare il disco in rete.

Nel terzo tempo la Migross Asiago dilaga e mette in cassaforte il risultato. Al 6’ Vankus risolve una mischia davanti alla porta dopo un tiro di Miglioranzi, con il disco che rimane libero davanti alla porta e viene infilato in rete dall’attaccante slovacco. Al 15’ arriva anche la quinta rete con Michele Marchetti, che sfrutta un intervento non pulitissimo di Rabanser per toccare il disco e metterlo in porta. A tre minuti dal termine i padroni di casa provano a togliere il portiere, ma l’Asiago recupera subito il puck e chiude il match con Vankus.

La Migross Supermercati Asiago Hockey si impone anche in Gara 2 dei Quarti di Finale e si guadagna la possibilità di chiudere la serie già sabato all’Odegar.

Formazione Wipptal: Rabanser (Klammer), Gschnitzer J., Bernard, Baungartner, Hackhofer, Sorauf, Messner, Niccolai, Oberdorfer, Gander, Chiodo, Gschnitzer D., Deluca, Cristellon, Hasler, Planatscher, Kofler, Salo, Gschnitzer T., Zecchetto, Cianfrone.

Formazione Asiago: Vallini (Stevan L.), Forte, Gios, Miglioranzi, Casetti, Ginnetti, Parini, Rigoni F., Iacobellis, Mantenuto, Giliati, Tessari M., Stevan M., Rigoni F., Vankus, Zampieri, Marchetti M., Salinitri, Finoro, Magnabosco.

Ti potrebbe interessare:

Al Menti l’amichevole tra LR Vicenza e Mantova

Redazione

Giovedì 18 agosto all’Odegar di Asiago “la partita per la vita”

Redazione

Per il LR Vicenza due nuove amichevoli al Menti con Mantova e Virtus Verona

Redazione

Lascia un commento