18.8 C
Vicenza
4 Ottobre 2022
SPORTvicentino
Hockey Hockey pista Primo Piano Slider

Il Covid stoppa l’hockey su pista: si tornerà a giocare dal 15 gennaio

HOCKEY SU PISTA – L’hockey su pista ritornerà in pista dopo la pausa natalizia solo sabato prossimo, fortemente condizionata dall’onda di contagi Covid-19 che ha interessato a fine dicembre diverse squadre del panorama italiano di A1 e A2.

Tutta la dodicesima giornata è stata rinviata al 23 febbraio vista la presenza di positivi sulla maggior parte delle squadre. La Federazione Italiana Sport Rotellistici ha deciso di permettere lo spostamento delle gare a tutte le squadre che hanno presentato almeno un positivo dal 18 dicembre ad oggi. Hanno richiesto quindi lo spostamento dieci squadre, Bassano, Correggio, Lodi, Matera, Monza, Sandrigo, Sarzana, Trissino, Valdagno, Vercelli, non solo in questa giornata (12^) ma anche in quella successiva (13^) che saranno recuperate rispettivamente mercoledì 23 febbraio e sabato 26 febbraio (vedi il calendario aggiornato nel comunicato). L’ultima ad essere rinviata in ordine cronologico è stata Matera-Forte, che si doveva giocare mercoledì sera. Quindi la prossima gara si giocherà sabato 8 gennaio tra GDS Impianti ed Edilfox Grosseto, unica sfida in programma per la 13^ giornata, quindi successivamente si giocherebbe la quattordicesima giornata e prima di ritorno con tutte le sette partite in programma, con il nuovo protocollo Covid-19, sabato 15 e domenica 16 gennaio 2022.

In Serie A2, invece, non si giocherà sino al 15 gennaio, giorno in cui sarà obbligatorio, sia in A1 e sia in A2, ritornare a presentare il modello Covid-19 “H2TAR”, almeno 24 ore prima della gara, dove verranno riportati le negatività da tampone rapido, proprio come succedeva a dicembre 2020. Un atto necessario per ritornare in sicurezza a gareggiare, che si sommerà anche alla riduzione della capienza dei palazzetti dello sport al 35%, dopo l’esperienza autunnale al 60%. Tutte le gare dal 15 gennaio potranno essere spostate solo se ci saranno 3 positivi del gruppo squadra. La Serie B, invece, inizierà con la sua fase di campionato il 15 gennaio ma non avrà l’obbligo dei tamponi rapidi per poter giocare, proprio come un anno fa, a gennaio 2021.
Le coppe Europee, originariamente in programma il 15 gennaio, sono slittate di due settimane, quindi si ritornerà a giocare solo a fine gennaio il 29 gennaio.

 

Nella foto copertina di Alberto Vanelli Jordi Mendez (Lodi) ed Emanuel Garcia (Trissino)

Ti potrebbe interessare:

12 scudetti di storia e la gioventù di oggi per AS Vicenza

Redazione

L’Arzignano Valchiampo pareggia con il Trento e sfida in Coppa la Triestina

Redazione

Martellato e Bernasconi “firmano” una StrArzignano da grandi numeri

Redazione

Lascia un commento