2.4 C
Vicenza
22 Gennaio 2022
SPORTvicentino
Pallavolo Primo Piano Slider

Anthea Vicenza Volley apre il 2022 domenica al palazzetto contro il Club Italia Crai

PALLAVOLO SERIE A2 FEMMINILE – Prima sfida del 2022 all’orizzonte per l’Anthea Vicenza Volley, che domenica alle 17 al palazzetto dello sport di Vicenza inaugurerà il nuovo anno solare nel campionato di A2 femminile sfidando il Club Italia Crai nella terza giornata di ritorno del girone B.

A fare il punto della situazione in casa biancorossa è la palleggiatrice Chidera Eze, regista diciottenne di origini nigeriane al suo primo anno in A2 e nel sodalizio del presidente Andrea Ostuzzi.

L’analisi della palleggiatrice (nel 2019-2020 entrata a far parte anche del roster di A1 delle campionesse d’Italia dell’Imoco) parte dall’ultimo incontro del 2021.
“Il derby di Montecchio – spiega Chidera – è stato un po’ un match da dimenticare. Dispiace, eravamo partite cariche ma non abbiamo giocato una bella pallavolo, se non a tratti. Venivamo da un bell’incontro, ma siamo mancate soprattutto di testa”.

Ora si guarda con ottimismo alla sfida contro il Club Italia, battuto all’andata a Milano: “Conosciamo l’avversario, è una squadra fisica e dotata di potenza: cercheremo di mettere in campo almeno la pallavolo mostrata all’andata, se non meglio. Avremo il vantaggio di giocare in casa”.

Le azzurrine vengono da uno stop forzato per Covid-19. 

“Mi aspetto – avverte Eze – una squadra carica, desiderosa di tornare in campo e riscattare la sconfitta dell’andata e anche il passo falso nella prima giornata di ritorno”. 

Come sta procedendo la sua maturazione da palleggiatrice? 

“Ora mi sento più sicura nel modo di giocare, con maggiore lucidità in campo: mi sento migliorata soprattutto nelle scelte”. 

Vicenza punta molto sul gioco corale e non tanto su una singola bocca da fuoco. 

“All’inizio ho fatto un po’ fatica, venivo da anni in orbita Imoco dove c’erano punti di riferimenti precisi. Ora comunque la nostra pallavolo è migliorata e anch’io sono più orientata in campo”. 

Come si trova a Vicenza? 

“Con coach Chiappini e lo staff mi sono trovata bene fin da subito e non ci sono mai stati problemi. Lo stesso vale per la società, che apprezzo molto per il lavoro che fa. Anche la città mi ha accolto bene nella mia prima esperienza fuori da casa”. 

I BIGLIETTI PER DOMENICA – I  biglietti per la partita Anthea Vicenza Volley-Club Italia Crai avranno un costo di 10 euro (intero) e di 5 euro per il ridotto riservato ai giovani dai 12 ai 18 anni, mentre per diversamente abili e un accompagnatore l’ingresso è gratuito. Per informazioni e prenotazioni è possibile mandare un messaggio Whats App o inviare un sms al numero 338 8583870 (fino alle 14 di domenica). La biglietteria del palazzetto dello sport di Vicenza aprirà domenica alle 16 per il ritiro dei biglietti prenotati e per la vendita dei tagliandi eventualmente rimasti a disposizione. Si ricorda che per l’accesso al palazzetto servono il Super Green Pass e la mascherina FFP2.

Nella foto vicenzafotografia.it Chidera Eze in palleggio

Ti potrebbe interessare:

Mc Control Diavoli Vicenza sabato sera a Cittadella nella penultima gara della regular season

Redazione

Rinvio della partita tra AS Vicenza e Mantova: si recupererà sabato 5 marzo

Redazione

É il giorno dell’addio tra il LR Vicenza e Davide Lanzafame

Redazione

Lascia un commento