8.2 C
Vicenza
26 Ottobre 2021
SPORTvicentino
Primo Piano Slider Varie

Domenica 26 settembre torna a Campo Marzo “Camminando tra gli sport”

Da sinistra Tiziano Zanetello, Luca Milocco, Domenico Piano, Davide De Meo e Matteo Celebron

 

Domenica 26 settembre, dalle 10 alle 19, a Campo Marzo, lungo viale Dalmazia torna la tredicesima edizione di Camminando tra gli sport, un’iniziativa organizzata dall’assessorato alle attività sportive in collaborazione con l’associazione Sport.Vi.

All’esedra tra viale Roma e viale Dalmazia, dalle 10 alle 12, il Csi Vicenza in collaborazione con Arces Ok proporrà un percorso libero di orienteering aperto a tutti, anche a famiglie con bambini.

Infine, dalle 15 alle 18, si svolgerà il torneo “Wake up S3 Volley 2021”, un evento a cura del Comitato Territoriale FIPAV di Vicenza dedicato agli atleti nati dal 2010 al 2013.

Ad illustrare le iniziative il vicesindaco con delega allo sport Matteo Celebron, Davide De Meo dell’asd Sport.Vi, il presidente di Fipav Vicenza Domenico Pianoil vicepresidente di Csi Vicenza Tiziano Zanetello.

Sarà una domenica all’insegna dello sport e del tempo libero tra Campo Marzo e Parco della Pace i quali ospiteranno una serie di eventi per grandi e piccini – ha dichiarato Celebron – a partire da Camminando tra gli sport, passando per il percorso di orienteering, fino al torneo di volley e all’apertura al pubblico dell’area verde della città con varie iniziative. Stiamo valutando di spostare l’edizione 2022 dell’iniziativa Camminando tra gli sport da Campo Marzo al Parco della Pace e anticiparla di qualche settimana, prima dell’inizio dell’anno sportivo. Nonostante la pandemia sono oltre 50 le associazioni e gli enti che saranno presenti all’iniziativa, durante la quale sarà distribuita una cartolina informativa sul piano strategico dello sport, uno strumento fortemente voluto dall’amministrazione per intercettare i bisogni delle famiglie e degli sportivi e pensare a come lo sport può essere calato al meglio nella città nel prossimo futuro”.

Camminando tra gli sport

Oltre 50 realtà, tra associazioni, enti e federazioni sportive forniranno informazioni su corsi e attività della stagione 2021/2022, offrendo ai partecipanti l’opportunità di provare le varie discipline.

Dopo lo stop dello scorso anno imposto dal Covid, quest’anno sarà presente un numero di associazioni paragonabile alle edizioni di miglior successo, con le discipline più amate e anche meno conosciute.

Numerosi, infatti, saranno gli sport che animeranno viale Dalmazia: equitazione, parkour, atletica leggera, tennis, volley, badminton, danza sportiva, baseball, tiro con l’arco, hockey, arti marziali, skateboard, bmx, football americano, ginnastica ritmica e artistica, scherma, vela, canoa, twirling, sollevamento pesi, calcio, nuoto, pesca sportiva e molte altre.

Lungo Viale Dalmazia, sul palco allestito all’Esedra a fianco di viale Roma e nelle aree riservate alle associazioni, sarà possibile assistere ad esibizioni sportive di danza, jazzercise e molto altro.

Durante la giornata sarà distribuita una cartolina informativa sul “piano strategico dello sport”.

Per l’intera manifestazione saranno rispettate le normative vigenti anti-Covid, con il rispetto del distanziamento interpersonale, l’uso di mascherine e l’igienizzazione delle attrezzature che vengono date in uso a coloro che vorranno provare gli sport.

Acque Vicentine sarà presente con un punto di erogazione dell’acqua per tutti i presenti.

Tra gli enti e le associazioni presenti alla manifestazione ci saranno AIA, Compagnia Arcieri Vicenza, Armonia in movimento, ASC attività sportive confederate, Ballet arts studio, ASD Blunt, BMX Creazzo, Circolo della spada, Spazio CUCA Ssd, Danza Insieme, H.C. Diavoli Vicenza ASD, Evolution Dance Academy, Futura ASD, Ginnastica Dinamica Militare, Hurricanes Vicenza, Urban Fitness, Lega navale Italiana, Umberto I 1875 – Lotta pesi Judo, Maestro ASD, Magik Dance academy, Nastro Rosso Vicenza, Midline, New Tennis La Rotonda, Nextarea Parkour, Gruppo sportivo non vedenti, Nuoto pinnato Vicenza, Antares-Argine – New Volley-Altair, ASD Palladio Baseball, Piscine di Vicenza spa, Ritmo metropolitano, Saam, San Paolo, Canoa Club Vicenza, Sub tre mari Creazzo, Soul Dance, Accademia Veneta TaeKwonDo, Tennis Comunali Vicenza, Bee Twirling, La via del t’ai chi, Vicenza calcio femminile, Vicenza Ginnastica, Yudokai Vicenza, Crossover Dance school, PABAT, Atletica Grumolo, Cavazzale Volley Lab, Pedezzi 1950, Pallamano Caldogno, Tennis Palladio 98, Umberto I 1875 – Ginnastica artistica, Sport VI, Fipav Vicenza, Anthea Volley, USD Altair.

Orienteering con il Csi Vicenza e Arces Ok

Sempre domenica 26 settembre, dalle 10 alle 12 il Csi (Centro Sportivo Italiano) – Comitato di Vicenza propone, insieme con i tecnici della società sportiva affiliata “Arces Ok”, un percorso libero di orienteering aperto a tutti, anche a famiglie con bambini.

Con una carta topografica muta, che sarà consegnata allo stand del Csi, in corrispondenza dell’esedra di Campo Marzo, tra viale Roma e Viale Dalmazia si potrà andare alla “caccia” di 14 lanterne posizionate nell’area circostante, riportando una prova del passaggio (punzonatura).

La prova promozionale di orienteering è proposta dall’ente di promozione sportiva nazionale, il CSI, che in provincia supporta e organizza diverse attività e campionati provinciali, tra i quali l’atletica leggera, il tennis tavolo, il nordic walking, il calcio a 7, il tchoukball e attività di animazione sportiva negli oratori e nelle scuole.

 

Wake up S3 Volley 2021

Domenica 26 settembre, dalle 15 alle 18, a Campo Marzo, all’interno della cornice “Camminando tra gli Sport”, si potrà assistere al torneo “Wake up S3 Volley 2021” riservato agli atleti e alle atlete nati negli anni 2010/11/12/13.

Il torneo vuole essere un’occasione per riprendere l’attività di volley promozionale, bloccata da quasi due anni a causa del Covid, oltre che una “vetrina” per tutti coloro che vogliono avvicinarsi alla pallavolo.

Saranno allestiti campi da gioco per il torneo ma anche campi per bambini e ragazzi che vorranno provare a cimentarsi nel volley S3 sotto l’occhio vigile di uno smart coach.

In caso di condizioni climatiche avverse, la manifestazione “Wake up S3 Volley 2021” verrà annullata.

Ti potrebbe interessare:

Il presidente Mettifogo regala il podio alla Scuderia Palladio Historic nel Rally Città di Bassano

Redazione

Hanball Malo “risplende” in testa alla classifica dopo aver piegato l’Arcobaleno Oriago

Redazione

Tennis Comunali Vicenza troppo giovane e si “perde” nella Selva Alta

Redazione

Lascia un commento