20 C
Vicenza
28 Luglio 2021
SPORTvicentino
Primo Piano Sci Slider

Dopo i 3 titoli italiani di sci Marta Giaretta premiata dal sindaco Rucco e dall’assessore Celebron

SCI – Il sindaco Francesco Rucco e l’assessore alle attività sportive Matteo Celebron hanno ricevuto a Palazzo Trissino la tredicenne Marta Giaretta, giovane promessa dello sci.

Marta, portacolori del Falconeri Ski Team, ha conquistato tre titoli ai “Campionati italiani Children di sci alpino”, categoria Ragazze, in slalom speciale, SuperG e combinata; il successo al “Pinocchio negli sci” in gigante, che le é valso la convocazione nel Team Italia A per la stessa competizione a livello internazionale dove ha ottenuto il primo posto in gigante e il quarto in slalom contribuendo al successo degli azzurri.

Ha poi concluso la stagione a Pila nel “Memorial Fosson” conquistando due vittorie in slalom e un argento in gigante.

Nata il 13 luglio 2007 e residente in città, Marta ha iniziato a sciare sull’Altopiano di Asiago quando non aveva ancora tre anni. A quattro si è iscritta al primo sci club, il Centro Sci Vicenza, fino ai 6 anni per poi passare al club trentino del Falconeri Ski Team.

Marta frequenta con profitto la terza media con indirizzo digitale alla scuola Maffei, ma da settembre si trasferirà a Malles, in Alta Val Venosta, alla scuola superiore sport invernali “Claudia von Medici” per la formazione di atleti degli sport invernali in Italia e di tutto l’arco alpino alla quale é stata ammessa dopo aver superato un test di ammissione.

L’intervista completa alla promettente sciatrice vicentina nel prossimo numero di Sportvicentino in edicola sabato 24 aprile!

Ti potrebbe interessare:

Angella e Merla spengono le prima 10 candeline di casa Trans d’Havet

Redazione

Arriva all’AS Vicenza la Storti

Redazione

Scuderia Palladio Historic vince al Vallate Aretine con Salvini e Tagliaferri

Redazione

Lascia un commento