18.6 C
Vicenza
21 Settembre 2021
SPORTvicentino
Asiago hockey battuto a Lustenau ultima reagular season 2021
Hockey Hockey Ghiaccio Primo Piano

Asiago sconfitto dal Lustenau in Voralberg nell’ultimo match di Regular Season

HOCKEY SU GHIACCIO – La Migross Supermercati Asiago Hockey esce sconfitta dal ghiaccio di Lustenau con il risultato di 5 a 1 nell’ultimo match valevole per la regular season.

Ancora assenti Mantenuto e Olivero, mentre rientra a roster Magnabosco.

 

PRIMO TEMPO

Primo tempo giocato su buoni ritmi da entrambe le squadre con poche interruzioni di gioco. Al 7’ Rosa sblocca il risultato in powerplay, ricevendo un passaggio da McParland da dietro porta e depositando il disco in rete. Il vantaggio Stellato dura solamente 28 secondi perché i padroni di casa pareggiano subito con Dominic Haberl che riesce ad accentrarsi e a battere Vallini. Il Lustenau poi replica al 13’ in powerplay e si porta sul 2-1 con un missile di Karkls che si infila all’incrocio dei pali. L’Asiago prova a rimediare con Gellert, che al 16’ ha due occasioni nitide per pareggiare ma viene fermato da Reihs.

 

SECONDO TEMPO

Nei primissimi cambi del secondo tempo l’Asiago mette sotto pressione il Lustenau, che resiste bene e al 4’ sfruttando un errore difensivo dei Giallorossi allunga con Graber Meier che riesce a deviare il disco in goal. Al 7’ l’Asiago può giocare in powerplay e si affida ai tiri di Gellert dalla blu, che vengono però tutti respinti. Poi sono i padroni di casa a poter giocare in superiorità numerica e trovano il quarto goal con Wilfan che riesce a deviare un disco davanti alla porta di Vallini e in un secondo momento a spedirlo in rete.

Poco dopo nuovo powerplay per gli Stellati che non riescono a costruire l’azione vincente per accorciare e allo scadere della penalità subiscono il quinto goal, siglato da Graber Meier che se ne va in contropiede ed infila Vallini all’angolino alto.

 

TERZO TEMPO

Nel terzo tempo succede poco o nulla. L’Asiago con generosità prova a rimontare il Lustenau, ma non è proprio serata per i Leoni Giallorossi che non riescono a trovare neanche un goal che potrebbe dare nuova linfa agli uomini di Mattila

.
La partita si trascina fino alla sirena finale che sancisce la vittoria per 5 a 1 dei padroni di casa che non riescono però a scalare posizioni in classifica per la concomitante vittoria del Feldkirch sui Rittner Buam.
 
Da sabato prende il via la fase dei pre-playoff per le squadre dal 5° al 12° posto della classica: si tratta di una serie best of three per l’accesso ai quarti di finale, dove ad attendere ci sono le prime quattro squadre, ovvero Olimpija, Jesenice, Val Pusteria e Asiago.


La Migross Supermercati Asiago Hockey tornerà sul ghiaccio sabato 27 marzo per la prima partita dei quarti di finale che si giocherà all’Odegar.
 


 

Formazione Lustenau: Reihs (Koch), Hrdina, Ozolins, Haas, Oberscheider, D’Alvise, Wustner, Haberl L., Karkls, Togni, Slivnik, Connelly, Krammer, Wilfan, Schmeiser, Wallenta, Konig, Graber Meier, Haberl D.
 
Formazione Asiago: Vallini (Stevan L.), Forte D., McParland, Dal Sasso, Tessari M., Miglioranzi, Stevan M., Casetti, Tessari A., Frei, Vankus, Marchetti S., Ginnetti, Zampieri, Forte M., Parini, Lievore, Gellert, Marchetti M., Rosa, Magnabosco.

Ti potrebbe interessare:

Anna Zilio (Team KM Sport) é la regina della Belluno-Feltre Run

Redazione

Diego Nicoletti centra una storica doppietta nel Campionato europeo di enduro in Polonia

Redazione

Sabato a Gallio il Campionato veneto TrailO – PreO: in Lituania Galvan festeggia l’azzurro con il successo

Redazione

Lascia un commento