26.8 C
Vicenza
21 Giugno 2021
SPORTvicentino
Daniela Sbrollini
Calcio Primo Piano

Sbrollini (IV): “Riaprire gli stadi al 25%, priorità non perdere le gare degli Europei”

CALCIO – “Dobbiamo fare di tutto affinché l’Italia non perda le 4 gare dell’Europeo di calcio a discapito di altre capitali europee che si stanno preparando per soffiarci questi prestigiosissimi eventi.

Riaprire gli stadi con una capienza al 25% non solo si può ma si deve per tornare gradualmente alla normalità e per non perdere altri posti di lavoro di un settore che rappresenta un asset fondamentale per il sistema paese”.

Lo afferma in una nota la senatrice Daniela SBROLLINI, senatrice e responsabile del ‘Cantiere Cultura e Sport di Italia Viva. “Grazie ad un patentino vaccinale, la prenotazione esclusiva online, il ritiro dei biglietti in uffici prestabiliti della città e contestuale a un tampone rapido pre-partita i nostri stadi più grandi potrebbero tornare a ospitare fino a ventimila persone in sicurezza rispettando il distanziamento. Gli europei sono alle porte e cominciare a trovare soluzioni per non dire addio alle gare previste in Italia è un dovere per chi governa il Paese”, conclude.

Ti potrebbe interessare:

Csi Atletica Provincia di Vicenza sfiora la doppietta ai Campionati veneti cadetti

Redazione

Anthea Vicenza Volley batte Pallavolo Aragona nella finale di andata per salire in A2

Redazione

L’Arzignano Valchiampo in festa: battuta la Clodiense nella finale playoff

Redazione

Lascia un commento