12.4 C
Vicenza
23 Aprile 2021
SPORTvicentino
Hockey Hockey pista Primo Piano Slider

L’Hockey Trissino da settebello nel derby con il Breganze sale al 3° posto

HOCKEY PISTA SERIE A1 – L’Amatori Lodi continua la sua corsa solitaria in testa al campionato di Serie A1, ritornando a vincere dopo lo stop a Trissino, con un rotondo 10-2 all’Edilfox Grosseto: dopo l’iniziale vantaggio dei maremmani, i lombardi risalgono la china e prendono il largo. Nell’occasione doppiette per Cinquini, Torner e Illuzzi, con quest’ultimo che sale al terzo posto ad un solo gol dal bomber di razza Mendez. Con questa vittoria l’Amatori si qualifica già per i playoff, avendo ben 25 punti distanza dal quart’ultimo Correggio. Riesce a tenere la scia a -3 la GDS Impianti Forte dei Marmi, che è riuscita a superare la Galileo Follonica solo all’ultimo secondo (5-4), grazie ad un contropiede firmato da capitan Motaran sull’assist perfetto di Ambrosio. Un derby che aveva sempre visto avanti i ragazzi di Silva ma che alla distanza hanno accusato la fatica, pressati negli ultimi otto minuti dagli indiavolati rossoblu, rimanendo così incollati alla seconda posizione (doppietta del rientrante Rubio). Al terzo posto, invece, sale il Trissino sfruttando l’ennesimo pareggio del Valdagno: i blucelesti concludono la pratica già nel primo tempo a Breganze con un netto 5-0, poi arrotondando sul 7-3 nel finale (doppietta di Joao Pinto, a segno Malagoli, Caio, Garcia, Faccin e Davide Gavioli mentre per i padroni di casa reti di Dal Santo 2 e Ghirardello).

I biancoazzurri non riescono ad andare oltre al pareggio (è il quarto consecutivo) contro un cabarbio TeamServiceCar Monza e non bastano i due gol di Brendolin per superare l’ottimo Zampoli, mentre i lombardi pareggiavano prima con Nadini e poi con Ardit. Rimangono quindi insieme al Sarzana al quarto posto, in attesa del posticipo di mercoledì sera proprio dei lunigiani in casa della sesta Ubroker Bassano.

La Tierre Chimica Montebello esce vincitrice nella battaglia a Scandiano: sotto di 3-1, riesce a ribaltare il match nell’ultima metà di gioco, trovando il gol-partita a sei minuti dalla sirena con il catalano Miguelez, dopo la miglior gara da gennaio dei giovanissimi ragazzi di Barbieri. Oltre al punto rosicchiato dal Monza in ottica salvezza, è il Telea Medical Sandrigo ad aver ragione nella sfida diretta per il 10° posto della classifica (che significherebbe salvezza e preliminari di playoff) contro la Bidielle Correggio. Gli emiliani vanno due volte avanti ma vengono raggiunti e poi superati nella ripresa dai vicentini, che riescono a portare a casa tre punti fondamentali ed il temporaneo nono posto.

Mercoledì un gran posticipo televisivo tra Ubroker e Credit Agricole mentre sabato prossimo si terrà la 19^ giornata dove la partita chiave sarà il derby Trissino – Bassano, domenica 14 febbraio il posticipo Grosseto – Breganze.

La foto di copertina é di photostella.it

Ti potrebbe interessare:

L’overtime é ancora fatale alla Migross Asiago: anche all’Odegar passa il Lubiana

Redazione

As Vicenza dopo aver espugnato Bolzano aspetta domenica Sarcedo nel derby

Redazione

Giro d’Italia 2021: venerdì 23 aprile la presentazione on line delle tappe venete

Redazione

Lascia un commento