16.3 C
Vicenza
21 Aprile 2021
SPORTvicentino
Calcio L.R. Vicenza Virtus Primo Piano Slider

Di Carlo alla vigilia della sfida con il Pordenone: “Non basta essere bellini, ci vuole determinazione”

Mimmo Di Carlo alla vigilia della sfida al Menti con il Pordenone

 

Alla vigilia della prima partita casalinga al Menti contro il Pordenone la parola d’ordine per Mimmo Di Carlo é che la sua squadra prenda confidenza con la nuova  categoria, la serie B. Possibilmente in fretta anche se il tempo stimato é di circa un mese, vale a dire dopo altre tre partite

“La squadra é arrabbiata e vogliosa di riscattare la sconfitta con il Venezia – ha dichiarato – Per noi la serie B é un campionato nuovo e ci vorrà un po’ di tempo per assimilare la categoria”.
Nel frattempo, però, c’é di mezzo un Pordenone che si presenta come avversario agguerrito: “Innanzi tutto i complimenti li voglio fare al mio amico Attilio Tesser che sa sempre tirare fuori il meglio dalla sua squadra ed é reduce da un campionato straordinario – prosegue – Sabato ci attende una partita difficile in cui non bisognerà concedere spazi ai nostri avversari, che sono una compagine sia tecnica che fisica. Da parte nostra mi aspetto un Vicenza determinato a conquistare i tre punti perchè questo é il nostro obiettivo. E noi vogliamo arrivare alla vittoria attraverso la prestazione”.
Di Carlo, anche per le caratteristiche del Pordenone, si aspetta una partita simile a quella disputata contro il Venezia: “Dovremo essere bravi a sfruttare le fasce con i terzini e con gli esterni – spiega – e a non farci prendere dalla frenesia. Comunque sono molto fiducioso. Certo, dobbiamo crescere in tutti i modi, a cominciare dalla cattiveria agonistica anche se in questi ultimi due giorni ho visto nei ragazzi la voglia dell’allenatore e dello staff. Oltre ad essere bellini é necessario essere determinati e a contare sarà l’atteggiamento dei giocatori, che dovranno farsi trovare pronti al 100% quando saranno chiamati a dare il loro contributo in campo”.
Tutti, compreso il neo-arrivato Jallow, sono a disposizione del tecnico tranne Nalini.

Ti potrebbe interessare:

Per lo Squash Pegaso a Riccione un secondo posto e tanti buoni piazzamenti

Redazione

Sabato 24 aprile Sportvicentino in edicola: la copertina é per Laura Strati!

Redazione

A Lubiana l’overtime é ancora fatale alla Migross Asiago: giovedì sera all’Odegar si replica

Redazione

Lascia un commento