19.2 C
Vicenza
19 Giugno 2024
SPORTvicentino
Calcio L.R. Vicenza Virtus Primo Piano Slider

Al Menti la finale di andata tra LR Vicenza e Carrarese termina in parità


LR Vicenza – Carrarese 0-0

LR Vicenza – Confente; Cuomo, Fantoni (dal 46′ Sandon), Laezza (dal 80′ Talarico); De Col, Ronaldo (dal 6′ Rossi), Greco (dal 90′ Lattanzio), Costa; Della Morte, Delle Monache (dal 46′ Proia); Pellegrini. A disposizione: Massolo, Gallo, Mogentale, Ferrari, Conzato, Busato. Allenatore: Stefano Vecchi

Carrarese – Bleve; Illanes, Di Gennaro, Imperiale; Belloni (dal 69′ Grassini), Zuelli (dal 87′ Cerretelli), Della Latta (dal 63′ Palmieri), Cicconi; Schiavi, Panico (dal 87′ Capello); Finotto. A disposizione: Mazzini, Tampucci, Coppolaro, Morosini, Boli, Di Matteo, Giannetti. Allenatore: Antonio Calabro

Arbitro: Alberto Ruben Arena di Torre del Greco (assistenti: Pedone e Biffi; quarto ufficiale: Calzavara; al Var: Gariglio e Serra)

Ammoniti: Proia (LRV), Cerretelli (C)

Spettatori: 11.127 di cui 1.200 ospiti, incasso pari a 149.478 euro

Note: serata mite, terreno in ottime condizioni

 

CALCIO FINALE PLAYOFF SERIE C – Allo Stadio Romeo Menti la finale di andata dei playoff promozione tra L.R. Vicenza e Carrarese Calcio 1908 davanti a 11.127 spettatori paganti.

Sei minuti di gioco e subito un cambio forzato per Stefano Vecchi: fuori Ronaldo infortunato e dentro Fausto Rossi in una formazione che presenta più di una novità: in difesa c’è Fantoni al posto del capitano Golemic squalificato in un reparto schierato con Cuomo e Laezza. Inedito pure il tridente offensivo con Della Morte, Delle Monache e Pellegrini.

Questa volta le scelte (anche un po’ forzate) non sembrano dare le risposte attese e la prima mezz’ora di gioco é tutta di marca ospite anche se non si annotano clamorose palle-gol.

Tre i minuti di recupero e poi squadre al riposo sul risultato di 0-0.

Inizia la ripresa e subito due cambi: fuori Fantoni e Delle Monache per Sandon e Proia.

Sembra aver cambiato passo il Vicenza e prima incursione di Pellegrini fermato dall’uscita del portiere Bleve. Sul fronte opposto ci prova Schiavi dal limite dell’area: pallone oltre la traversa.

Al 61’ prima palla-gol per i biancorossi: bella azione di Pellegrini sulla destra che mette al centro per Proia che calcia malamente oltre la traversa.

All’80’ spazio per Talarico al posto di Laezza.

Cinque minuti più tardi azione manovrata dei padroni di casa con conclusione finale di Costa, a cui non riesce la magia come domenica: pallone sul fondo.

Quattro i minuti di recupero e ultimo cambio con Lattanzio che sostituisce Greco.

Ultimo sussulto con il colpo di testa di Sandon alto.

Finisce qui: 0-0! al Menti. La promozione si giocherà domenica a Carrara nella gara di ritorno.

Tutto ancora é possibile.

 

 

Ti potrebbe interessare:

Serie C NOW: le date della nuova stagione. Il 25 agosto parte il campionato

Redazione

Giuseppe Cuomo con la maglia del LR Vicenza fino a giugno 2026

Redazione

Sport ed inclusione sociale: una tavola rotonda venerdì 14 giugno a Palazzo Chiericati

Redazione

Lascia un commento