9.2 C
Vicenza
5 Marzo 2024
SPORTvicentino
Basket Primo Piano Slider

Dalla serie B nazionale è partita la nuova stagione della Civitus Allianz Vicenza

BASKET MASCHILE – È iniziata la stagione 2023-24 della Civitus Allianz Pallacanestro Vicenza 2012 che la vedrà impegnata nel nuovo campionato di Serie B Nazionale Old Wild West. La squadra al completo si è radunata nel pomeriggio del 17 agosto al palasport di via Goldoni per un primo allenamento di preparazione fisica e con la palla. A seguire la cena ufficiale iniziale.

Roster

Confermatiil playmaker Valerio Cucchiaro, la guardia Andrea Ambrosetti, l’ala Luca Brambilla, insieme al capitano Stefano Cernivani e alla bandiera vicentina Andrea Campiello.

I nuovi arrivi sono l’esterno Diego Terenzi e il lungo Luca Antonietti, provenienti dal Legnano, il centro di 205 cm Alessandro Riva giunto da Casale Monferrato e il diciottenne play/guardia nel giro delle nazionali azzurre giovanili Giovanni Brescianini, ex Bassano e Udine.

Della prima squadra faranno parte anche i giovani del vivaio Nicholas Carr, Andrea Pavan e Alberto Pendin, già visti in campo la scorsa stagione, mentre da quest’anno sarà aggregato in pianta stabile Mattia Fall classe 2004. Prenderanno parte agli allenamenti anche due ragazzi dell’Under 19 Eccellenza Alessio Mazzuoccolo (2007) e Tommaso Beltrame (2006).

Staff

Confermato il capo allenatore Manuel Cilio, alla sua seconda stagione sulla panchina di Vicenza, che avrà come assistenti Hattab Dridi, anche allenatore dell’Under 19 Eccellenza, e Giorgio Russo.

Nuovo preparatore atletico sarà Riccardo Rossato, ex Altavilla e nuovo dirigente accompagnatore per le partite casalinghe, Massimo Carta. A coordinare tutto il team manager Andrea Tona.

Le dichiarazioni

Così il direttore generale Renzo Stella: “Puntiamo a fare del gruppo la nostra risorsa, per un’unica testa che ragiona in campo e fuori. Vogliamo fare bene divertendoci e facendo divertire il pubblico. Ci aspettiamo molto entusiasmo e voglia di lavorare dai nostri giocatori e staff. Il nostro motto d’altronde è Hic Sunt Leones”

Coach Manuel Cilio: “Nella scorsa stagione abbiamo ottenuto un risultato davvero importante come l’ammissione alla nuova B Nazionale. Quindi è stato facile accettare la proposta di Vicenza anche per la prossima stagione. Sono carico e pieno di entusiasmo, sarà una sfida difficile visto il livello delle avversarie che andremo ad affrontare, ma questo non fa altro che dare ancora più stimoli. Spero che ci sarà ancora tutto quel meraviglioso pubblico che ci ha seguito e sostenuto tutto l’anno.

Questo girone è indubbiamente impegnativo per le lunghe trasferte che dovremo affrontare e per il livello delle avversarie. Ma sapevamo che la B Nazionale sarebbe stata molto più impegnativa sotto tanti punti di vista. Questo non ci spaventa, anzi, ci dà una grande motivazione a fare il meglio possibile”.

Il capitano Stefano Cernivani: “Dopo aver passato la maggior parte della scorsa stagione senza poter giocare con i miei compagni di squadra è riduttivo dire che non vedo l’ora di ricominciare. Sono molto contento di poter proseguire la mia carriera a Vicenza, una società che reputo ormai una seconda casa. Sono sicuro che faremo il possibile per poter continuare il percorso iniziato la scorsa stagione, contando di avere sempre con noi lo spettacolare e caloroso pubblico avuto quest’anno”.

Nuovo acquisto, l’esperto Diego Terenzi: “Sono molto felice di poter passare un anno a Vicenza! Mi hanno parlato molto bene della società e della città e questo ha facilitato la mia scelta. Sarà un campionato difficile sotto tanti punti di vista ma sono sicuro che con l’aiuto di tutti potremo toglierci tante soddisfazioni. Ci vediamo al palazzetto!”

Amichevoli

Prime amichevoli in programma il 1° settembre contro Mestre alle ore 18 al palazzetto dello sport di Vicenza. Sempre in casa sfide con San Bonifacio il 5 settembre e 13 contro Oderzo.

Supercoppa

La Supercoppa LNP Old Wild West 2023 relativa alle formazioni iscritte al campionato di Serie B Nazionale vedrà Vicenza in campo per il primo turno sabato 9 settembre alle ore 20.30 al palazzetto dello sport di Ozzano.

Le 36 squadre della Serie B Nazionale 2023/24 sono inserite in un tabellone, con turni in gara unica, ad eliminazione diretta. La squadra con migliore posizione, in riferimento alla stagione 2022/23, gioca ogni turno in casa.

Nel primo turno le squadre vengono ridotte da 36 a 18, nel secondo turno da 18 a 9. Al termine del secondo turno la squadra, tra le 9 vincitrici, con la peggior differenza canestri (punti fatti – punti subiti) riguardo alle gare dei primi due turni, viene eliminata: restano quindi 8 squadre.

Si disputano poi i quarti di finale, sempre in gara unica; le 4 vincenti accedono alla Final Four, in sede da stabilire.

Campionato di B Nazionale

La nuova Serie B nazionale nel 2023/24 sarà a 36 squadre, divise in due gironi. Saranno 34 gare di stagione regolare e sono previsti dal calendario sei turni infrasettimanali. Al termine della stagione le prime otto classificate giocheranno i playoff per la serie A2: chi si qualifica dalla nona alla tredicesima piazza ottiene la salvezza diretta. L’ultima classificata retrocede in serie B interregionale,
Giocheranno i playout le squadre dal 14° al 17° posto per determinare la seconda retrocessione. La Civitus Allianz esordirà il 1° ottobre davanti al pubblico amico affrontando Chieti, squadra appena scesa dalla serie A2. Sabato 7 la trasferta a Mestre per il primo derby stagionale.

Le partecipanti del GIRONE B
Lions Bisceglie
Caffè Mokambo Chieti Basket 1974
Ristopro Janus Basket Fabriano
Blacks Raggisolaris Faenza
Andrea Costa Imola
Virtus Imola
General Contractor Basket Jesi Academy
Luxarm Virtus Lumezzane
Gemini Basket Mestre 1958
Logimatic Group New Flying Balls Ozzano
Antenore Energia Virtus Basket Padova
OraSì Basket Ravenna
Liofilchem Pallacanestro Roseto
Tecnoswitch Pallacanestro Ruvo di Puglia
Allianz Pazienza Cestistica San Severo
Rucker San Vendemiano
CJ Basket Taranto
Civitus Allianz Pallacanestro Vicenza 2012

Il calendario è ancora provvisorio e sensibile di variazioni fino al 15 settembre

Ti potrebbe interessare:

Il Veneto cadetti concede il bis vincente “Ai confini delle Marche”

Redazione

La Rangers Rugby Vicenza regge per un tempo, poi lascia via libera al Colorno

Redazione

Per la Civitus Allianz Vicenza partenza ad handicap e non riesce il recupero con la Rucker

Redazione

Lascia un commento