28 C
Vicenza
22 Giugno 2024
SPORTvicentino
Primo Piano Rugby Slider

A Prato la “cavalcata” vincente della Rangers Rugby Vicenza


Cavalieri Union Rugby Prato Sesto – Rangers Rugby Vicenza 22 -38 (15 – 26 p.t.)

Marcatori: p.t. 3’ m.O’Leary tr. Mercerat (0-7), 10’ m. Pesci (5 a 7), 15’ c.p. Mercerat (5 a 10), 19’ c.p. Mercerat (5 a 13), 21’ c.p. Puglia (8 a 13), 27’ m. di punizione Vicenza (8 a 20), 28’ m. Castellana tr Puglia (15 a 20), 30’ c.p. Mercerat (15 a 23), 39’ c.p. Mercerat (15 a 26) s.t. 57’ m. Pozzobon (15 a), 71’ m. Gomez tr Mercerat (15 a 38), 79’ m. Castellana tr. Magni (22 a 38)

Cavalieri Union Rugby Prato Sesto: 15 Castellana, 14 Fattori (57’ Bartali), 13 Marioni, 12 Puglia (61’ Marzucchi), 11 Pesci, 10 Magni, 9 Renzoni, 8 Righini, 7 Zucconi (63’ Conigli), 6 Dalla Porta (47’ Reali), 5 Ciampolini, 4 Nifo (9’ Mardegan), 3 Battisti (72’ Pesucci), 2 Giovanchelli (77’ Scuccimarra), 1 Sansone (29’ Rudalli)
All. Chiesa

Rangers Rugby Vicenza: 15 Poletto (13’ Biasolo), 14 Foroncelli, 13 O’Leary-Blade, 12 Scalco, 11 Lisciani, 10 Mercerat, 9 Pozzobon (77’ Gelos), 8 Gomez, 7 Piantella, 6 Tonello (70’, Trambaiolo), 5 Pontanari (65’ Gallinaro), 4 Nicoli (63’ Peron), 3 Franceschini (72’, Messina), 2 Frangini (79’ Gutierrez), 1 Lazzarotto (66’ Ceccato)
All. Cavinato, Minto

Arb. Francesco Meschini (Milano)
AA1 Luigi Palombi (Perugia), AA2 Vincenzo Iavarone (Perugia)
Quarto Uomo: Daniele Biagioni (La Spezia)

Cartellini: 5’ st Marioni (Cavalieri Union Rugby Prato Sesto)
Calciatori: Puglia (Cavalieri Union Rugby Prato Sesto) 3/4; Magni (Cavalieri Union Rugby Prato Sesto) 1/1, Mercerat(Rangers Rugby Vicenza) 6/8
Note: campo in perfette condizioni. Giornata calda con circa 25 gradi. Presenti 1500 spettatori.
Punti conquistati in classifica: Cavalieri Union Rugby Prato Sesto 0; Rangers Rugby Vicenza 5
Player of the match: O’Leary-Blade (Rangers Vicenza)

 

La fotogallery di Samuel Schiavo

Ti potrebbe interessare:

Domenica 23 giugno l’atletica giovanile protagonista ad Arzignano

Redazione

Il LR Vicenza in ritiro sull’Altopiano di Piné dal 21 luglio al 3 agosto

Redazione

Per la Giornata internazionale dello yoga venerdì a Carrè c’è “Respiro”

Redazione

Lascia un commento