16.2 C
Vicenza
15 Giugno 2024
SPORTvicentino
Arzignano Valchiampo Calcio Primo Piano Slider

L’Arzignano Valchiampo giovedì sera contro il Renate con orgoglio e voglia di vincere

CALCIO SERIE C – Manca poco, pochissimo, al via dei playoff e l’Arzignano Valchiampo ha iniziato il conto alla rovescia per la trasferta che lo vedrà giovedì sera impegnato sul campo del Renate (ore 20).

Queste le dichiarazioni del tecnico Giuseppe Bianchini alla vigilia del match: “Andiamo ad affrontare il primo turno dei playoff e per noi è motivo di orgoglio. È una partita da vivere nella maniera giusta e da preparare bene contro una squadra per noi ostica contro cui abbiamo perso due volte in campionato. Però ogni gara fa storia a sé. È una sfida da vivere bene e adesso che ci siamo vogliamo giocarcela. Ho detto ai ragazzi di non porsi nessun limite: al fischio finale dobbiamo guardarci in faccia sapendo di aver dato tutto. Sono sicuro che chiunque scenderà in campo lo farà nella maniera giusta. È una squadra che si sta allenando bene e si merita di giocare al meglio questa partita. Abbiamo un obiettivo comune che è quello di passare il turno”.

La parola a Ivo Molnar: “Sono passate più di due settimane dalla fine del campionato. L’attesa è stata lunga. Avevamo voglia di giocare subito la partita però ci siamo allenati molto bene tenendo la concentrazione e un’alta intensità. Il Renate è una squadra che ormai conosciamo e sappiamo i loro punti deboli e quelli di forza. Oltre al livello tattico sarà importante avere tanta determinazione e voglia per vincere. Abbiamo solo un risultato a disposizione per passare al turno successivo. Il nostro obiettivo era la salvezza. Ottenuta quella è giusto porsi altri obiettivi. Adesso nulla ci vieta di poter sognare e fare qualcosa in più”.

Ti potrebbe interessare:

Giuseppe Cuomo con la maglia del LR Vicenza fino a giugno 2026

Redazione

Sport ed inclusione sociale: una tavola rotonda venerdì 14 giugno a Palazzo Chiericati

Redazione

A Carrara il sogno promozione del LR Vicenza resta… pietrificato

Redazione

Lascia un commento