28.6 C
Vicenza
18 Giugno 2024
SPORTvicentino
Arzignano Valchiampo Calcio Primo Piano Slider

L’Arzignano Valchiampo castigato dal gol-lampo della Pro Vercelli

PRO VERCELLI – ARZIGNANO VALCHIAMPO 1-0

PRO VERCELLI: Valentini, Cristini, Perrotta, Rojas (24’ st Rizzo N.), Iotti, Laribi (36’ st Guindo), Louati, Calvano, Iezzi, Anastasio (31’ st Corradini), Arrighini (36’ st Gatto). All. Gardano.
ARZIGNANO VALCHIAMPO: Pigozzo, Lattanzio, Molnar, Nchama (21’ st Fantacci), Bordo, Grandolfo (26’ st Tremolada), Piana (49’ st Bonetto), Antoniazzi, Davi, Belcastro (21’ st Lunghi), Parigi (26’ st Fyda). All. Bianchini.
DIRETTORE DI GARA: Ancora di Roma 1
RETI: 1’ pt Laribi
NOTE. Espulsi: Rizzo M., Casella (Ds). Ammoniti: Rizzo N., Rojas, Corradini, Guindo, Gardano, Piana, Casini.
RECUPERO: 3’ pt, 7’ st.

Al “Silvio Piola” la 35^ Giornata finisce in favore dei padroni di casa. Pro Vercelli – Arzignano Valchiampo termina con il risultato di 1 a 0. Succede tutto nei primi minuti del match. La Pro Vercelli sorprende i Giallocelesti al secondo 50 siglando la rete con Laribi. Al 5’ il direttore di gara concede un calcio di rigore ed è ancora Laribi a portarsi sul dischetto. Protagonista il nostro portiere Riccardo Pigozzo, al suo esordio tra i Professionisti e tra i pali dell’Arzignano, che chiude la porta parando il penalty e tenendo così viva la gara. Gli uomini di Mister Bianchini ci provano prima del duplice fischio e, nella ripresa, cercano di portare a casa il pareggio. Al triplice fischio il risultato non cambia.

Parte in attacco la Pro Vercelli: lancio lungo per Arrighini che la mette in mezzo. In area c’è Rojas ma è Laribi ad anticipare in velocità Lattanzio e a siglare dopo 40 secondi la rete del vantaggio. La risposta dell’Arzignano arriva al minuto 2’. Davi crossa per Lattanzio che va al tiro trovando la chiusura di Valentini. Al minuto 4 è calcio di rigore per la Pro Vercelli, il direttore di gara fischia il fallo di mano di Molnar. Laribi dal dischetto viene bloccato dalla parata di Pigozzo che intuisce l’angolo e con capacità salva la porta. La conclusione di Piana al 9’ va fuori.

Nella ripresa i Giallocelesti vanno vicini al gol, il tiro viene deviato dalla difesa di casa. L’occasione per il pareggio arriva al minuto 85’. Il corner concesso viene battuto da Bordo che indirizza in area dove Fyda stacca di testa: a lato di poco. Dopo 7 minuti di recupero termina il match.

Ti potrebbe interessare:

Serie C NOW: le date della nuova stagione. Il 25 agosto parte il campionato

Redazione

Giuseppe Cuomo con la maglia del LR Vicenza fino a giugno 2026

Redazione

Sport ed inclusione sociale: una tavola rotonda venerdì 14 giugno a Palazzo Chiericati

Redazione

Lascia un commento