25.4 C
Vicenza
18 Giugno 2024
SPORTvicentino
Hockey Hockey Ghiaccio Primo Piano Slider

La Migross Asiago batte i Pioneers Vorarlberg e si qualifica per i pre-playoff

HOCKEY GHIACCIO – La Migross Supermercati Asiago Hockey vince 6 a 4 contro i Pioneers Vorarlberg e si qualifica matematicamente per i pre-playoff!

Gli ospiti si presentano ad Asiago con un roster molto ristretto e composto da 13 giocatori e due ortiere, mentre Barrasso può contare sul roster delle ultime partite e con l’aggiunta di Rigoni #19.

Nei primi minuti del match è la quarta linea a portare i primi pericoli dalle parti di Madlener con un incursione sulla destra di Zampieri, respinta dal goalie ospite, e con Stevan che non riesce a spedire in rete il rebound. Al 7′ Korecky finisce in panca dei puniti per un fallo su Finoro e i Leoni ne approfittano per segnare l’1-0 con Mahbod, che insacca il disco sul rebound dopo una gran giocata di Misley. Al 13′ pericolosi gli ospiti con Maurer, che però spara addosso a Rutkowski da ottima posizione. Al 16′ bell’inserimento di Misley, che apre sulla destra per McShane il cui tiro è troppo angolato. Poco dopo Gazzola conclude dalla blu, un difensore ospite devia, il disco arriva sul bastone di Misley che non sbaglia e porta il risultato sul 2-0.

Nel primo minuto della frazione centrale Finoro scappa in contropiede ma nel tentativo di concludere l’azione si schianta su Madlener e viene penalizzato per un’ostruzione sul portiere. Nei due minuti di inferiorità numerica l’Asiago non rischia praticamente mai. Al 3′, a parti invertite, è invece l’Asiago a sprecare l’occasione di powerplay. Al termine della penalità, Macierzyski si ritrova il disco sulla stecca e può andarsene in solitaria contro Fazio, che però blinda la sua porta. Al 14′ mischia davanti alla porta Stellata, ci provano Van Nes e Jacome, ma Fazio riesce a salvare. Al 16′ e al 18′ uno-due dei Pioneers che pareggiano il match: prima Macierzyski fulmina Fazio con un tiro all’incrocio, poi Van Nes fa suo un disco davanti alla porta e lo spedisce tra i gambali del portiere Giallorosso. I Leoni non ci stanno e a 20 secondi dalla sirena tornano avanti con Mahbod che chiude una triangolazione spettacolare con Moncada e Salinitri siglando il 3-2.

Ad inizio terzo periodo il Vorarlberg pareggia con un tocco ravvicinato di Metzler dopo una parata di Fazio su Van Nes. I Giallorossi però rimettono la freccia tre minuti più tardi con Salintri, che spara un siluro alle spalle di Madlerner su assist da fondo campo di Mahbod. I Leoni poi incrementano il vantaggio con Vallati che si libera di un difensore e spedisce il disco in rete. Gli ospiti appena 38 secondi si rifanno sotto con Heier, il cui disco è deviato da Simpson e termina in fondo al sacco. I Pionners negli ultimi due minuti tolgono il portiere a caccia del goal del pari ma l’Asiago si chiude bene e con una conclusione dalla distanza di McShane chiude il match.

La Migross Supermercati Asiago Hockey si prende così tre punti che le permettono di staccare con due giornate di anticipo il biglietto per giocarsi i pre-playoff. Domani le due squadre si affronteranno nuovamente sul ghiaccio dell’Odegar con inizio fissato per le 19:15.

 

Asiago: Fazio (Vallini), Gios, Vallati, Casetti, Rigoni F., Marchetti S., Gazzola, Rutkowski, Rigoni F., Misley, Mahbod, Stevan, Moncada, Zampieri, Simpson, Marchetti M., Salinitri, McShane, Finoro, Castlunger, Magnabosco. Coach: Barrasso.

Vorarlberg: Madlener (Schubert), Birnstill, Summer, Korecky, Pallestrang, Heier, Lebeda, Maurer, Erne, Jacome, Metzler, Van Nes, Macierzyski, Maver. Coach: Habscheid.

 

La fotogallery di Vito de Romeo

Ti potrebbe interessare:

Serie C NOW: le date della nuova stagione. Il 25 agosto parte il campionato

Redazione

Giuseppe Cuomo con la maglia del LR Vicenza fino a giugno 2026

Redazione

Sport ed inclusione sociale: una tavola rotonda venerdì 14 giugno a Palazzo Chiericati

Redazione

Lascia un commento