13.9 C
Vicenza
19 Aprile 2024
SPORTvicentino
Pallanuoto Primo Piano Slider

Da Sala degli Stucchi la Rangers Pallanuoto Vicenza si “tuffa” nella serie B

Da sinistra Mirco Dal Bosco, Matteo Celebron, Ruggero Parolin e Luigi Battistolli

 

PALLANUOTO SERIE B – Questa mattina il vicesindaco con delega alle attività sportive Matteo Celebron ha accolto la squadra di Rangers Pallanuoto Vicenza che sabato 3 dicembre a Genova debutterà in serie B contro i padroni di casa della Sportiva Sturla.

A guidare la società sono il presidente Ruggero Parolin, la vicepresidente Barbara Porto, i consiglieri Luca Bonadeo, Floris Gonzato, Armando Merluzzi, Massimo Messina e Filippo Piovan.

“Siamo alla vigilia di una nuova esperienza in serie B per la Rangers Pallanuoto Vicenza – ha precisato il vicesindaco con delega alle attività sportive Matteo Celebron – Un orgoglio per la città che vede portare in alto i colori biancorossi dopo un grande campionato in serie C. L’augurio da parte dell’amministrazione è di confermare la categoria e magari di raggiungere traguardi sempre più alti”.

Fanno parte dello staff tecnico l’allenatore Mirco Dal Bosco, cui sono affidate la prima Squadra e le giovanili Under 20 e Under 16, i tecnici Federali Nicola Frazza (Under 14) e Luca Simioni (Under 12) e Roberto Minervini, ex giocatore.

Per quanto riguarda la squadra, 13 dei 19 atleti sono nati tra il 2007 a 2003: il Cda della società ha scelto di dare fiducia al gruppo che ha lavorato bene nelle ultime stagioni, favorendo la crescita dei giovani protagonisti della promozione.

Nel campionato 2022/2023 il Vicenza è stato inserito nel Girone 1, che vede impegnate le società Sportiva Sturla, GEAS Milano, Piacenza PN, Locatelli GE, Sporting Lodi, N.C. Monza, PN Bergamo, Busto PN e Aquatica TO. La prima partita per i biancorossi sarà a Genova contro la Sportiva Sturla, che lo scorso anno militava in serie A2.

Nel nuovo numero di Sportvicentino, in edicola sabato 3 dicembre, un servizio esclusivo con la presentazione della nuova stagione e le interviste ad Armando Merluzzi e Mirco Dal Bosco

 

Pallanuoto Vicenza

Fondata nel 2020, la società Pallanuoto Vicenza s.c.s.d., nata in continuità con l’esperienza di Nuoto Vicenza, di cui ha raccolto la struttura tecnica ed i titoli sportivi, negli ultimi due anni ha lavorato, pur nelle difficoltà legate alla pandemia, alla costruzione di una solida struttura societaria e al continuo incremento delle attività agonistiche dai più piccoli ai più grandi.

II campionato di serie C 2021/22 si è concluso con la promozione in serie B a coronamento del lavoro avviato nella stagione 2011/12 quando, dopo uno splendido periodo in serie B (dal 2002 al 2010), si è scelto di guardare al futuro ripartendo dallo sviluppo del movimento giovanile in modo da portare ad una Prima Squadra con ragazzi nati e cresciuti nel vivaio vicentino.

Ti potrebbe interessare:

Calcio giovanile e fair play: il 18 maggio i premi del Club biancorosso Giancarlo Salvi

Redazione

In Fiera si accendono i motori della prima edizione di Vicenza Classic Car Show

Redazione

Il sogno scudetto degli Asiago Vipers svanisce all’overtime: Milano campione

Redazione

Lascia un commento