1.9 C
Vicenza
2 Febbraio 2023
SPORTvicentino
Hockey Hockey Ghiaccio Primo Piano Slider

La Migross Asiago concede il bis ed affronta Jesenice per il primo posto

Il caloroso tifo giallorosso (ph. Vito de Romeo)

 

HOCKEY GHIACCIO – La Migross Supermercati Asiago Hockey vince ampiamente anche il secondo incontro del Gruppo D di Continental Cup, imponendosi per 9 a 2 sui turchi del Buz Adam Istanbul.
Barrasso lascia ancora a riposo Moncada, oltre agli assenti della partita di ieri.

L’Asiago non perde tempo ad inizio partita per mettere a segno la prima rete, che arriva dopo appena 54 secondi con un tiro di McShane da ottima posizione. I Giallorossi continuano a premere e mettere sotto pressione la squadra turca che si affida a Voronov per rimanere in partita. Al 6’ una lunga serie di passaggi nel terzo d’attacco porta al goal di Saracino, che riceve il disco da Misley e lo deposita in rete. La squadra Stellata ha una serie di occasioni per incrementare il vantaggio ma Voronov si fa trovare sempre pronto. A tre minuti dal termine Lobanov scappa sulla destra e riesce a servire il disco a Kaigorodov che batte Vallini di prima intenzione. Poco prima della sirena di fine, doppia occasione Giallorossa con un contropiede di Misley e un tiro che rimane in canna a Marchetti.

I primi minuti del secondo drittel sono privi di emozioni, con le due squadre che faticano a creare occasioni. Gli uomini di Barrasso producono poi un paio di occasioni degne di nota con Misley e Finoro, ma senza riuscire ad insaccare il puck. Al 5’ i Giallorossi tornano in rete con una triangolazione tra McShane, Finoro e, infine, Salinitri che deposita in rete. Passano 50 secondi e Magnabosco mette in porta anche il quarto disco della serata con un tiro che colpisce la traversa e termina in rete. Nella seconda metà di frazione Saracinocapitalizza un rebound su conclusione di Misley e porta il risultato di 5 a 1. A due minuti dal termine Saracino scippa un disco nel terzo d’attacco e batte nuovamente Voronov per il 6 a 1 con cui si chiude la frazione.

Nel terzo tempo la partita cala di ritmo e per vedere un goal bisogna attendere otto minuti, fino a quando Gazzola non spedisce un missile all’incrocio dei pali. Pochi secondi dopo il Buz Adam risponde con una rete di Sander, che beffa Vallini con un tiro probabilmente deviato da Casetti. I Giallorossi segnano ancora due reti tra il 10’ e l’11’, prima con un tiro al volo di Salinitri e poi con una conclusione di Vankus, smarcato a meraviglia da Misley. Il Buz Adam cambia poi il portiere, inserendo Teplitskyi a guardia della porta. Gli ultimi minuti sono molto tesi ma per fortuna senza nessun infortunio per la squadra Stellata.

La Migross Supermercati Asiago Hockey si porta così a 6 punti insieme allo Jesenice. I due team domani si sfideranno alle 20.30 per decidere la vincitrice del girone mentre alle 16:30 andrà in scena il match tra il Buz Adam Istanbul e il Vojvodina.

 

Buz Adam Istanbul: Voronov (Teplitskyi), Faner F., Korenkov, Kaigorodov, Bulianski, Faner E., Sander, Seluianov, Somsikov, Dubeniuk, Senturk, Savas, Lobanov, Bingol, Demirdelen, Ergene, Demir, Akbulut, Albayrak. Coach: Baykan.
Asiago: Fazio (Vallini), Casetti, Gazzola, Misley, Saracino, Marchetti, Forte, Gios, Salinitri, McShane, Finoro, Rutkowski, Rigoni F., Vankus, Moncada, Magnabosco, Longhini, Stevan, Rigoni F., Zampieri.
Coach: Barrasso.

Tabellino: 00:54 (A) 0-1 McShane (Finoro), 06:21 (A) 0-2 Saracino (Misley, Gazzola), 17:32 (I) 1-2 Kaigorodov (Lobanov), 25:41 (A) 1-3 Salinitri (Finoro, McShane), 26:30 (A) 1-4 Magnabosco (Vankus), 31:33 (A) 1-5 Saracino (Finoro, Misley), 38:09 (A) 1-6 Saracino, 48:53 (A) 1-7 Gazzola (Zampieri), 49:09 (I) 2-7 Sander, 50:39 (A) 2-8 Salinitri (Marchetti), 51:44 (A) 2-9 Vankus (Misley, Gazzola)

Ti potrebbe interessare:

Da venerdì pronti a rombare in Fiera i motori di Rally Meeting 2023

Redazione

A Trento pareggio di rigore firmato Parigi per l’Arzignano Valchiampo

Redazione

Il LR Vicenza cade al Menti nella ripresa rimontato dal Novara

Redazione

Lascia un commento