7.9 C
Vicenza
1 Dicembre 2022
SPORTvicentino
Atletica Primo Piano Slider Varie

Caorle si veste di tricolore con i Campionati cadetti di atletica leggera

La cerimonia inaugurale con la carica dei giovanissimi nel centro di Caorle ha aperto ufficialmente i Campionati Italiani Cadetti, individuali e per regioni, la festa dell’atletica giovanile che lancia i campioni del futuro: 36 titoli individuali in palio, oltre 800 atleti iscritti, 21 rappresentative regionali in campo per il trofeo a squadre. Diretta streaming, per entrambe le giornate, a partire dalle 9, su www.atletica.tv.

PRESENTAZIONETUTTE LE SFIDETUTTI GLI ISCRITTIINFO E ORARI

IL VENETO A CAORLE – Sono in 77: 38 vestiranno la maglia della rappresentativa regionale, 39 gareggeranno a titolo individuale. Caorle è pronta ad accogliere i campionati italiani cadetti, individuali e per regioni. L’anno scorso, a Parma, il Veneto è giunto terzo nella classifica combinata per regioni, conquistando il tredicesimo piazzamento consecutivo – più di tre interi quadrienni olimpici – sul podio di squadra. L’obiettivo è confermarsi ai vertici. Il punto di riferimento sono anche le 16 medaglie individuali vinte nel 2021: sei ori, sette argenti e tre bronzi. Sognare non è vietato.

Gli atleti veneti in gara a Caorle. CADETTI. RAPPRESENTATIVA. 80: Giovanni Cantatore (G.A. Bassano). 300: Giacomo Roncato (Audace Noale). 1000: Tommaso Marchiori (Silca Ultralite Vittorio Veneto). 2000: Fabio Kleiss (Atl. Mogliano). 1200 siepi: Alessio Reato (La Fenice 1923 Mestre). 100 ostacoli: Francesco Baggio (G.A. Bassano). 300 ostacoli: Alvise De Lazzari (Atl. San Donà – Eraclea). Alto: Alberto Basso (Trevisatletica). Asta: Mattia Bettin (CorpoLibero Athletics Team). Lungo: Ishmael Awah (Vittorio Atletica). Triplo: Riccardo Passigato Rigotti (Fondazione M. Bentegodi). Peso: Lorenzo Calisto (Atl. San Bonifacio-Valdalpone). Disco: Mario Victor Bernardinello (Csi Atl. Provincia di Vicenza). Giavellotto: Cristiano Aggujaro (Cus Padova). Martello: Spartaco Cattapan (La Fenice 1923 Mestre). Prove multiple: Nicola Gemo (Csi Atl. Provincia di Vicenza). Marcia (5000 m): Federico Marcassa (Atl. Schio). 4×100: Andrea Dal Monte (Csi Atl. Provincia di Vicenza), Edwin Fermin Galvan (Lib. Sanp).

INDIVIDUALI. 1000: Sebastiano Di Tos (Atl. Jesolo Turismo), Raffaele Faronato (Coin Venezia). 2000: Riccardo Serafini (Athletic Club Firex Belluno). 300 ostacoli: Filippo Bordin (Atl. Montebelluna). Alto: Feyisa Campigotto (Trevisatletica), Massimo Magagna (Fiamme Oro Padova). Asta: Michele Bezze (Assindustria Sport), Elia Dall’Antonia (Atl-Etica San Vendemiano), Alessandro Trevisan (Csi Atl. Provincia di Vicenza), Stefano Giacon (CorpoLibero Athletics Team). Giavellotto: Andrea De Savi (Vittorio Atletica), Gabriele Canu (Pol. Lib. Lupatotina), Nikolas Lazzaretto (Asi Atl. Breganze).

CADETTE. RAPPRESENTATIVA. 80: Giulia Signorini (Asi Atl. Breganze). 300: Anna Novello (Asi Atl. Breganze). 1000: Arianna Dei Negri (Silca Ultralite Vittorio Veneto). 2000: Denise Marinello (Atl. Jesolo Turismo). 1200 siepi: Amelie Candeago (Athletic Club Firex Belluno). 80 ostacoli: Isabella Calzolari (Trevisatletica). 300 ostacoli: Sofia Copiello (Pol. Dueville). Alto: Lucia Mazzer (Atl. Silca Conegliano). Asta: Vittoria Rasia (Pol. Dueville). Lungo: Anita Siviero (Virtus Este). Triplo: Anita Maria Bedogni (CorpoLibero Athletics Team). Peso: Anita Nalesso (Trevisatletica). Disco: Emma Veronese (Fiamme Oro). Giavellotto: Sofia Benedetta Piovesan (Atl. Ponzano). Martello: Serena Sanson (Pol. Dueville). Prove multiple: Vittoria Masiero (Vis Abano). Marcia (3000 m): Laurentia Mereuta (Atl. San Bonifacio-Valdalpone). 4×100: Marisol Giusto (Atl. Mogliano), Benedetta Dambruoso (Atl. Ovest Vicentino).

INDIVIDUALI. 2000: Sofia Isaurico (Athletic Club Firex Belluno), Margherita Vedovato (Atl. Albore Martellago), Beatrice Vedovato (Atl. Albore Martellago), Giulia Meneghetti (Silca Ultralite Vittorio Veneto). 1200 siepi: Sara Pistritto (Fiamme Oro Padova). 80 ostacoli: Eleonora Fornasier (Atl. Villorba), Matilde Merlin (Fiamme Oro Padova). 300 ostacoli: Anna Morato (Virtus Este), Valentina Bortot (Athletic Club Firex Belluno). Alto: Nurah Mandy Fadika (Assindustria Sport), Anna Bernardi (Atl. Insieme Verona). Asta: Elena Moressa (Assindustria Sport), Martina Ruggio (Vittorio Atletica), Sofia Beda (CorpoLibero Athletics Team). Peso: Martina Montorfano (Atl. Insieme Verona), Anita Rigodanzo (Atletica Ovest Vicentino). Disco: Sofia Dall’O’ (Virtus Este), Giulia Toniolo (Vis Abano), Valentina Rossetti (Atl. Bovolone), Beatrice Imboccioli (Csi Atl. Provincia di Vicenza), Emma Lazzarotto (G.A. Bassano). Giavellotto: Paloma Castillo (Asd Risorgive), Emma Brugnolo (Atl. Riviera del Brenta). Martello: Anna Rambadel (Pol. Lib. Lupatotina), Isabella Tarraran (Ass. Atl. Nevi). Prove multiple: Alessia Tozzato (Atl. Ponzano).

SOCIETARI UNDER 23, QUATTRO FORMAZIONI VENETE NELLA FINALE DI MODENA

RAGAZZI, SEI VENETI AL TROFEO CONI 2022

STRADA –  Bibione è pronta per un ricco weekend di corsa. Sabato 1° e domenica 2 ottobre la località balneare veneziana ospiterà un evento dedicato a tutti gli appassionati del running: dagli agonisti ai semplici camminatori.  Si partirà, sabato 1 ottobre, con Bibione Run – Ten Miles, l’ormai classica gara Fidal sulla distanza delle 10 miglia. Partenza alle 15.30 da Piazza Fontana. Domenica 2 ottobre toccherà invece ai Campionati Italiani Bancari e Assicurativi dei 21 e 10 km e a Bibione Run in Rosa, la corsa benefica dedicata a tutte le donne, ma aperta anche agli uomini. Organizza Running Team Conegliano con il patrocinio del Comune di San Michele al Tagliamento e la collaborazione di Bibione Spiaggia. Circa 1500 complessivamente i partecipanti, per due terzi al via della corsa in rosa. Per saperne di più: www.bibionerun.com.

Ti potrebbe interessare:

Da Sala degli Stucchi la Rangers Pallanuoto Vicenza si “tuffa” nella serie B

Redazione

Tragedia sulle strade: Davide Rebellin travolto ed ucciso da un camion

Redazione

Nei playoff promozione sarà derby tra Tennis Comunali Vicenza e ST Bassano

Redazione

Lascia un commento