15.7 C
Vicenza
29 Settembre 2022
SPORTvicentino
Hockey Hockey pista Primo Piano Slider

Lunedì contro Andorra il debutto europeo degli azzurrini dell’hockey pista

HOCKEY SU PISTA – Si apre lunedì a San Sadurnì d’Anoia, in Catalogna, la stagione dell’hockey su pista azzurro che avrà il suo clou tra poco più di un mese con i World Skate Games di San Juan in Argentina. A riportare in pista le maglie azzurre della nazionale italiana saranno i ragazzi della squadra under 17 che calcheranno la mitica pista dell’Ateneu di San Sadurnì, casa del Noia, per la 41^ edizione del campionato europeo di categoria.

Gli azzurri di Massimo Giudice apriranno le danze affrontando Andorra nel match di apertura del campionato (ore 14).

L’EUROPEO

Sono otto le squadre che partecipano a questa edizione del campionato europeo U17. A Paredes, in quello che fu il primo evento dell’hockey pista post pandemia, avevano partecipato soltanto sei squadre.

La formula prevede una prima fase a gironi che inizia lunedì e si concluderà mercoledì. L’Italia è inserita nel girone B assieme ai vice campioni d’Europa del Portogallo, alla Germania e ad Andorra. Nel gruppo A ci sono i campioni in carica della Spagna, la Francia, l’Inghilterra e la Svizzera..

Il cammino degli azzurri prevede l’esordio domani alle 14 contro Andorra; martedì alle 15 ci sarà la sfida con la Germania e mercoledì alle 19 lo scontro con il Portogallo che chiuderà il girone.

Alla seconda fase passano tutte le squadre che si affronteranno in gare ad eliminazione diretta: quarti di finale giovedì, semifinali venerdì e finali sabato 24 settembre.

Il Comitato Europeo di World Skate Europe ha cambiato i criteri di definizione della classifica in caso di arrivo a pari punti. Se la parità riguarda due sole squadre si guarderà prima lo scontro diretto; nel caso di pareggio, risulteranno decisivi i tiri diretti che saranno effettuati al termine di ogni gara senza vincitori nè vinti. Se le squadre a pari punti saranno più di due, la classifica sarà determinata in base al minor numero di cartellini rossi e blu subiti e all’età media inferiore della squadra.

GLI AZZURRI

Il CT azzurro Massimo Giudice e il suo vice Valerio Antezza hanno selezionato 12 atleti per questo europeo. Soltanto due di loro sono erano a Paredes lo scorso anno: Paolo Colamaria (2006, AFP Giovinazzo), scelto come capitano della squadra, e Alessandro Uva (2006, RH Scandiano). Gli altri azzurri sono i portieri Ernesto Maggi (2007, Follonica), Marco Mugnaini (2007, Follonica) e Filippo Poletti (2008, SPV Viareggio) e gli esterni Claudio Bracali (2006, Follonica), Francesco Carrieri (2006, Pumas Viareggio), Angelo De Bari (2006, AFP Giovinazzo), Mattia Polverini (2007, Follonica), Antonio Tagliapietra (2007, Breganze), Giovanni Tagliapietra (2006, Breganze), Marco Tomba (2006, Valdagno).

Dello staff che accompagna gli azzurri fanno parte il consigliere federale Paolo Centomo, Marcello Bulgarelli e Laura Minuzzo del Settore Tecnico, il medico Diego Ave, il fisioterapista Filippo Torricelli e il meccanico Giovanni Labianca.

DIRETTA STREAMING

World Skate Europe trasmetterà in diretta streaming tutte le partite del campionato europeo con telecronaca in lingua portoghese. Il link di WSE TV è  europe.worldskate.tv

Le partite dell’Italia saranno trasmesse in diretta streaming sul canale YouTube FISR Hockey Pista con telecronaca in italiano. Il link è: www.youtube.com/FISRHockeypista

Ti potrebbe interessare:

Venerdì 30 settembre trasferta difficile in Ungheria per la Migross Asiago

Redazione

Nuovo “look” ed attrezzature per la palestra di ginnastica del palasport di Vicenza

Redazione

A Villa Cordellina brillano le “stelle” dello sport della Provincia di Vicenza

Redazione

Lascia un commento