18.2 C
Vicenza
29 Settembre 2022
SPORTvicentino
Hockey Hockey Ghiaccio Primo Piano Slider

Giovedì 18 agosto all’Odegar di Asiago “la partita per la vita”

HOCKEY GHIACCIO – Dopo due anni di pandemia e lo stop forzato delle manifestazioni, torna quest’anno il 18 agosto la tradizionale partita amichevole fra le vecchie glorie dell’Asiago e la squadra Campione d’Italia e AHL dell’Asiago Hockey 1935. Anche in questa occasione, il presidente Mantovani ha assicurato la collaborazione dei campioni della prima squadra di hockey dell’Asiago per una giusta causa benefica. La raccolta fondi a favore dell’Istituto Internazionale di Ricerca Renale IRRIV guidato dal professor Claudio Ronco con sede presso l’Ospedale San Bortolo di Vicenza. L’istituto ha al suo attivo numerose ed importanti ricerche per il miglioramento della vita dei pazienti dializzati e trapiantati.

Capitan Magnabosco e compagni scenderanno quindi sul ghiaccio per affrontare le vecchie glorie dell’Asiago Hockey fra cui militeranno campioni di una volta, campioni di ieri e persino il professor Ronco con il tradizionale numero 19. Sarà una festa della solidarietà con la presenza delle associazioni del dono, AIDO e FIDAS che hanno sponsorizzato uno dei due trofei in Palio. L’altro è stato messo in palio direttamente dalla Fondazione IRRIV in memoria del caro amico e benefattore Roberto Benetti Tata da poco scomparso. L’ingresso sarà libero con una offerta a favore della fondazione e della ricerca.

Ancora una volta dunque l’Asiago Hockey 1935 non si presenta solo come grande squadra ricca di stelle dell’hockey, ma anche come famiglia e come società fatta di campioni della solidarietà e di amicizia.
Non si può mancare a questo importante appuntamento.

Ti potrebbe interessare:

A Villa Cordellina brillano le “stelle” dello sport della Provincia di Vicenza

Redazione

Calcio d’inizio ufficiale per la nuova stagione della Rangers Rugby Vicenza

Redazione

Supercoppa ancora tabù per i Diavoli Vicenza battuti da Milano 6-4

Redazione

Lascia un commento