15.1 C
Vicenza
28 Maggio 2022
SPORTvicentino
Arzignano Valchiampo Calcio Primo Piano Slider

L’Arzignano Valchiampo cade in casa e domenica si gioca la promozione a Chioggia

FC ARZIGNANO VALCHIAMPO – CAMPODARSEGO 0-1

ARZIGNANO VALCHIAMPO: Bacchin, Pasqualino, Molnar, Nchama, Fyda, Moras (38’ st Cescon), Beltrame (31’ st Antoniazzi), Cariolato (31’ st Sarli), Gning, Bigolin, Gnago. All. Bianchini.
CAMPODARSEGO: Fortin, Gentile, Messali, Guitto, Fratini, Buratto, Cocola, Alluci (37’ st Lovato), Colombi, Addiego Mobilio, Prevedello (25’ st Giacomazzi). All. Masitto.
ARBITRO: Ramondini di Palermo
RETe: 15’ st Colombi.

 

CALCIO SERIE D – Al Dal Molin passa il Campodarsego. La trentatreesima giornata di campionato termina in favore degli ospiti che chiudono il match in vantaggio di una rete firmata da Colombi al minuto quindici della ripresa. Una vittoria che permette alla formazione di mister Masitto di conquistare il quinto posto in classifica ed entrare in zona play-off. I giallocelesti si trovano ora a + 1 sulla seconda, l’Union Clodiense Chioggia Sottomarina. Domenica prossima, 15 Maggio, è in programma allo stadio Ballarin di Chioggia lo scontro diretto.

Ad inizio partita spinge l’Arzignano che prova a costruire il gioco in attacco. Al 17’ l’occasione arriva con Gnago e Moras trovando il corner. Ancora Moras cerca l’azione per Fyda, ma intercetta il Campodarsego. Al 21’ gli ospiti hanno un’occasione su punizione: Bacchin para.

Gning prova dalla distanza. Al 27’ i Giallocelesti trovano un altro angolo. Dalla bandierina va Beltrame. Fortin esce. Insiste ancora Beltrame che indirizza a Molnar. Il difensore colpisce di testa, ma il direttore di gara fischia e ferma il gioco.

Il Campodarsego riparte con Prevedello e Alluci conquistando il calcio d’angolo. Bravo Capitan Bigolin a buttare fuori. Al termine della prima frazione di gioco l’Arzignano trova un’altra occasione con Moras e Fyda, esce bene Fortin. La squadra padovana, invece, va al tiro con Colombi (40’): alto. Poi, nei due minuti di recupero concessi, trova la punizione. Il tiro di Alluci viene spazzato da Molnar di testa.

Nella ripresa parte in pressing il Campodarsego che al 7’ colpisce il palo. Ci provano Beltrame, Gnago e Cariolato per l’Arzignano, ma sono gli ospiti a trovare la rete al 15’ con Colombi e portarsi così in vantaggio. Il risultato di 0-1 non cambia nel corso del secondo tempo e, dopo cinque minuti di recupero, arriva il triplice fischio.

Ti potrebbe interessare:

La coppia italo – argentina Comesana – Darderi vince gli Internazionali Città di Vicenza

Redazione

Tragedia al Rally Campagnolo: muore per un malore il pilota Michele Bortignon

Redazione

Il programma del Città di Vicenza

Redazione

Lascia un commento