3.2 C
Vicenza
28 Gennaio 2023
SPORTvicentino
Basket Primo Piano Slider

AS Vicenza sabato contro il Ponzano con il tifo del suo “passato” sugli spalti

BASKET SERIE A2 FEMMINILE – Riprende iol campionato “a singhiozzo” di AS Vicenza.

Si attende al palazzetto cittadino l’arrivo del Ponzano, fresco vincitore con merito contro Acciaierie Valbruna Bolzano. Strano l’andamento della squadra berica. Dopo un inizio nettamente in salita, corredato da 4 sconfitte su 4 partite, sulla carta una più difficile dell’altra, Vicenza ha rotto il ghiaccio a Torino e si è dovuto fermare su richiesta di BCB Bolzano che aveva la straniera impegnata con la sua nazionale. Dopo 15 giorni Vicenza espugna Treviso e si deve fermare per problemi inerenti alla pandemia da parte di Udine.

Difficile quindi capire bene lo stato di forma della squadra: di certo ora si respirano in casa berica felicità e tranquillità dovute alle due balsamiche vittorie, riportate in campi per nulla facili.

Così a Vicenza si presenta Posaclima Ponzano, che schiera due ex di lusso: in primis Anna Zimerle in panca, coach ormai esperta, ed Elena Gobbo, reduce da un grandissimo campionato tra le file vicentine nella scorsa stagione. Inoltre, Ponzano può contare sull’ottimo pivot olandese Richelle Van Der Keul, torre di cm 1.93, il play Giordano, giocatrice di grande esperienza, e un nugolo di giovani in gamba di scuola reyerina.

Ponzano in classifica segna in classifica 6 punti con una partita da recuperare in casa con Brescia. Vicenza ha 4 punti, ma deve recuperare in casa con Bolzano BCB, e in trasferta con Udine. Situazione quindi molto fluida ed equilibrata.

La bella novità della giornata è che su iniziativa di Lidia Gorlin, neo DS, accorreranno sugli spalti moltissime ex giocatrici del passato prossimo e remoto, che daranno spinta e calore alle giocatrici di coach Sinigaglia. L’invito di Lidia è stato accolto con grande entusiasmo dalle ex e anche da ex al maschile tra allenatori e dirigenti. Questo a significare che lo sport non è solo agonismo e gioco, ma amicizia e stima che perdurano nonostante il passare degli anni. Si gioca al palazzetto dello sport di via Goldoni alle ore 19.30 di sabato 4 dicembre. In entrata obbligatorio esibire il green pass.

Arbitri lombardi: Francesco Cassina di Desio e Riccardo Paolo Giudici di Bergamo.

Ti potrebbe interessare:

Velcofin Vicenza deve centrare la “tripla” casalinga per tornare a sperare

Redazione

Marta Giaretta d’argento nello speciale internazionale dell’ALPECIMBRA Children Cup

Redazione

I Diavoli Vicenza sabato a Monleale pensando alle finali di Coppa Italia

Redazione

Lascia un commento