5.9 C
Vicenza
21 Aprile 2024
SPORTvicentino
Calcio Primo Piano Slider Vicenza Calcio femminile

Il Vicenza calcio femminile “corsaro” a Bologna con una doppietta di Basso


Bologna Women – Vicenza Calcio Femminile 1-2 (1-1)

BOLOGNA WOMEN –  1 Bassi (c), 3 Giuliani, 5 Simone, 6 Rambaldi (dal 83′ 11 Stagni), 8 Raccioppo, 7 Perugini, 10 Zanetti, 14 Marcanti, 19 Arcamone (dal 86′ 2 Ardeni), 4 Cavazzi, 13 Benozzo (da int. 17 Hassanaine). A disposizione: 11 Stagni, 16 Filippini, 20 Cartarasa, 9 Tovoli, 12 Sassi, 2 Ardeni, 15 Lenzini, 17 Hassanaine, 18 Del Governatore. All. Galasso Michelangelo

VICENZA CALCIO FEMMINILE – 1 Palmiero Herrera, 15 Broccoli (dal 58′ 10 Scaroni), 13 Balestro (dal 58′ 20 Frighetto), 4 Missiaggia (c), 16 Cattuzzo, 6 Battilana, 3 Fasoli , 8 Piovani (dal 77′ 17 Lugato), 9 Basso , 11 Dal Bianco, 14 Bauce. A disposizione: 12 Bianchi, 20 Frighetto, 2 Dal Lago, 10 Scaroni, 18 Maddalena, 17 Lugato, 19 De Vincenzi, 5 Pegoraro. All. Dalla Pozza Moreno

Marcatrici: 20′, 89′ Basso (V), 25′ Raccioppo (B)

Arbitro: Ravara Giacomo (Valdarno)

Assistenti: Rashed Ibrahim (Imola), Pieretti Dennys (Parma)

Recupero: 1’; 3’

 

CALCIO SERIE C FEMMINILE – Il Vicenza calcio femminile continua la sua corsa e  grazie ad una doppietta di Basso “passa” anche a Bologna. Queste le azioni salienti del match.

5′: Punizione in zona centrale per il Vicenza, Dal Bianco calcia in porta, tiro centrale facilmente parato da Bassi.

10′: Occasione Bologna con Zanetti che riceve in area e prova a calciare, ma Missiaggia riesce ad intercettare, intervento surplus dato che la bandierina era comunque alta per il fuorigioco.

12′: Bauce si smarca per vie centrali e cerca Broccoli al limite dell’area, la 15 Biancorossa non riesce a stoppare bene e regala il pallone al portiere avversario.

20′ GOL: Dalla fascia sinistra Battilana mette in mezzo un ottimo cross, Bauce salta ed impatta di testa, spiazzando il portiere del Bologna; prima rete di testa di Basso.

23′: Basso ci riprova con un bel tiro da fuori che striscia la traversa e finisce sul fondo.

25′ GOL: Si riprende subito il Bologna che con un bello schema su punizione dalla sinistra trova Raccioppo con un cross basso, la 8 del Bologna deve solo appoggiare.

40′: Basso scatenata serve con un bel lancio lungo sul secondo palo Bauce che riesce a mettere giù il pallone, nel girarsi tuttavia scivola sprecando un’ottima occasione.

FPT

Int.: Tra le fila del Bologna esce Benozzo, entra Hassanaine

IST

52′: Nell’area avversaria Bauce recupera un buon pallone e prova il mancino a rientrare, conclusione debole facilmente bloccata da Bassi.

53′: Sponda opposta anche il Bologna si fa sentire, Raccioppo mette un cross insidioso dai pressi della bandierina, pallone che sfila però dall’altra parte e viene poi spazzata dalla difesa.

55′: Catuzzo cerca Missiaggia in area con un passaggio teso, il capitano Biancorosso dimostra una splendida visione di gioco e con un velo inganna tutta la difesa avversaria, liberando così Basso sulla fascia che va al cross rasoterra per Bauce, la quale non arriva di poco.

58′: Doppio cambio Vicenza, escono Balestro e Broccoli, entrano Scaroni e Frighetto.

59′: Insiste il Vicenza che vuole il vantaggio, Bauce si libera sulla fascia con un bel dribbling e serve Basso al centro dell’area, ma la 9 del Vicenza colpisce troppo sotto la sfera che si impenna.

67′: Dal Bianco prova la conclusione da una distanza di circa 27m, il pallone si abbassa sul finale, ma non a sufficienza per entrare in porta.

71′: Splendida azione di squadra del Bologna, tiki-taka che scombussola la difesa vicentina, Palmiero Herrera esce dai pali per cercare di spazzare il pallone, tempismo sbagliato che rischia di punire la squadra veneta, ci mette una pezza Battilana che entra in scivolata al momento del tiro e la palla svirgola in corner.

76′: Missiaggia dalla linea di metà campo batte una punizione in area, cross che diventa quasi un tiro e Bassi è costretta a rifugiarsi in calcio d’angolo.

77′: Esce Piovani, entra Lugato

83′: Esce Rambaldi, entra Stagni

86′: Esce Arcamone, entra Ardeni

89′ GOL: Vicenza che riparte in contropiede, Basso supera in velocità due avversarie e da dentro l’area calcia alto e centrale, il portiere sfiora, ma non basta ad impedire il nuovo vantaggio biancorosso.

90+1′: Esce Basso, entra Maddalena

90+3′: Punizione da una mattonella interessante, Cavazzi si incarica della battuta, ma calcia alla destra del portiere.

Ti potrebbe interessare:

L’Arzignano Valchiampo affondato a Vercelli dalla doppietta di Maggio

Redazione

Al Menti il LR Vicenza contro il Trento piazza l’uno-due vincente per il terzo posto

Redazione

La Civitus Allianz Vicenza contro Roseto aspettando la griglia dei playout

Redazione

Lascia un commento