30.3 C
Vicenza
6 Luglio 2022
SPORTvicentino
Arzignano Valchiampo Calcio Primo Piano Slider

Al Dal Molin l’Arzignano Valchiampo contro il Cjarlins Muzane: per l’ex Moras una partita speciale

CALCIO SERIE D – Per l’ottava giornata del campionato di Serie D l’Arzignano Valchiampo tornerà allo stadio Dal Molin domenica 7 novembre, alle ore 14.30, per affrontare la formazione del Cjarlins Muzane nel match diretto da Giuseppe Vingo di Pisa.
Ex della partita, questa settimana è l’attaccante Marco Moras, nella passata stagione capocannoniere della Manzanese con 16 reti, cresciuto nelle giovanili di Portogruaro e Udinese: “Ho dei bellissimi ricordi – esordisce – Ho vissuto degli anni importanti al Cjarlins perché arrivavano in un momento della mia carriera abbastanza delicato nella quale comunque avevo pensato anche di prendermi una pausa dal calcio per non dire smettere. È stata importante la figura del presidente Zanutta, che ringrazio per quello che ha fatto per me. È un ambiente importante: si sa che il presidente vuole sempre disputare un campionato importante e portare il Cjarlins Muzane nel professionismo come del resto l’Arzignano Valchiampo. Quella di domenica sarà una gara fondamentale, uno scontro diretto. Siamo reduci da due sconfitte tra campionato e Coppa che ci hanno fatto abbastanza male per come sono arrivate. Però non ci devono destabilizzare. Noi siamo carichi: abbiamo preparato bene la gara per tutta la settimana”.

Che partita sarà?
“È un match tosto e importante. Il Cjarlins è una grande squadra, forte, che punta sicuramente a vincere il campionato. Dobbiamo stare molto attenti, cercando di tornare a quello che eravamo prima. Prima di tutto essere una difesa solida, una formazione tosta, una fisica. E poi le nostre qualità davanti le abbiamo. Bisognerà cercare di sfruttare al meglio il nostro potenziale e tornare ad avere quella fame e quella cattiveria che nelle ultime due partite sono mancate. Quando caliamo sul piano della grinta diventiamo infatti vulnerabili. Ed è quello che non possiamo permetterci se vogliamo ambire a qualcosa di importante”.

Ti potrebbe interessare:

Il LR Vicenza acquista il giovane centrocampista sloveno Tjaš Begić

Redazione

Dal 13 luglio il LR Vicenza in ritiro sull’Altopiano di Asiago

Redazione

Sabato la 83^ Schio – Ossario del Pasubio nel ricordo di Roberto Bagattin

Redazione

Lascia un commento