30.3 C
Vicenza
6 Luglio 2022
SPORTvicentino
Hockey Hockey in line Primo Piano Slider

I Diavoli travolgono il Piacenza con il primo gol in biancorosso del giovane Trevisan. E adesso il derby

HOCKEY IN LINE – I Diavoli confermano il pronostico e conquistano la vittoria contro Piacenza con un netto 14-0 che non lascia dubbi sull’andamento della gara, anche se gli ospiti hanno provato, soprattutto nella prima fase, a limitare i danni. Il divario fra le due formazioni, che hanno roster e obiettivi diversi, si è visto in pista, con i biancorossi che hanno fatto gioco e partita provando linee e strategie per rodare la squadra, hanno messo in evidenza anche i propri giovani (a segno Trevisan al primo gol in biancorosso e Centofante al secondo) e hanno dimostrato sempre più affiatamento anche con i nuovi arrivi. Oltre alle reti di Trevisan e Centofante, sei gol di bomber Delfino, due di Nicola Frigo, una di Dal Sasso, Tabanelli, Ustignani e Sigmund.

Sei gol nel primo tempo e otto nel secondo, più una serie di parate dei portieri avversari prima Cusin e poi Barone, a dimostrazione delle capacità offensive dei vicentini che hanno saputo spegnere i timidi tentativi di reazione degli avversari e quando hanno lasciato qualche spazio ci ha pensato Michele Frigo a chiudere la porta.

Prova che serve per raggiungere la forma e per prepararsi alle prossime gare, a partire da quella contro Asiago, che ha perso per 3-2 contro Milano, ma ha impensierito a lungo gli avversari e sicuramente è in grado di mettere in difficoltà chiunque.

Soddisfazione in casa biancorossa soprattutto da parte dei giovani vicentini Carlo Trevisan, Filippo Centofante e Lorenzo Dell’Uomo.
“E’ stata una partita dominata da noi Diavoli – esordisce Carlo Trevisan, al primo gol con la squadra senior – Sono le prime gare, ci sono nuovi giocatori, ma ci stiamo aiutando uno con l’altro e piano piano puntiamo ad accrescere sempre di più la nostra forma e l’intesa fra giocatori. Ora dobbiamo pensare alla prossima sfida”.
– Soddisfatto della prima rete e dell’inserimento tra i grandi?

“Mi trovo molto bene, tutti i compagni cercano di farmi cresce e di aiutarmi, darmi delle dritte su come affrontare le partite, come posizionarmi nel campo. Sono tutti molto disponibili e di questo li ringrazio”.
Secondo gol stagionale per Filippo Centofante: “Speriamo diventi un’abitudine, me lo auguro. E’ molto bello segnare in questa seria A e speriamo di abituarci”.
– La squadra?
“E’ una formazione molto giovane e orientata al futuro. Ci stiamo allenando per crescere tutti insieme e cercare di creare una squadra, forte anche per i prossimi anni”.
– Prossima settimana contro l’Asiago: si cambia musica?
“Sicuramente cambierà la musica. Asiago possiede tanti buoni giocatori abili con la stecca e anche nel pattinaggio, ma noi siamo qua per vincere quindi si vedrà in campo”.
Lorenzo Dell’Uomo, il terzo giovane vicentino, ancora non è riuscito ad andare in rete, ma attendiamo il momento buono anche per lui: “Ce la sto mettendo tutta, mi sto allenando nel pieno delle mie forze e spero che il gol arrivi presto”.
– l’affiatamento con i compagni e con questo gruppo?
“Con la squadra in generale mi trovo molto bene e con coach Nathan quest’anno anche. Abbiamo tre belle linee e penso si potrà crescere di più”.

 

Mc Contrl Diavoli Vicenza – Lepis Piacenza (6-0) 14-0
Mc Control Diavoli Vicenza
: Frigo M., Olando, Cantele, Francon, Delfino, Tabanelli, Dell’Uomo, Sigmund, Centofante, Ustignani, Trevisan, Pace, Baldan, Frigo N., Dal Sasso. All. F. Maran

Lepis Piacenza: Cusin, Barone, Pagani, Fumagalli, Vezzoli, Mucchetti, Tiburtini, Fusco, Astuti, Marchiando, Milani, Sironi C., Berardi, Sironi S. All. T. Turillo

Arbitri: Fiabane e Stella

RETI: PT: 0.16 Delfino (V), 10.46 Dal Sasso (V), 13.05 Trevisan (V), 13.38 Centofante (V), 15.16 Delfino (V), 15.40 Frigo N. (V); ST: 20.23 Delfino (V), 22.17 Tabanelli (V), 25.00 Delfino (V), 26.20 Ustignani (V), 29.07 Delfino (V), 35.59 Sigmund (V), 36.58 Delfino (V), 37.16 Frigo N.

Ti potrebbe interessare:

Il LR Vicenza acquista il giovane centrocampista sloveno Tjaš Begić

Redazione

Dal 13 luglio il LR Vicenza in ritiro sull’Altopiano di Asiago

Redazione

Sabato la 83^ Schio – Ossario del Pasubio nel ricordo di Roberto Bagattin

Redazione

Lascia un commento