2.4 C
Vicenza
22 Gennaio 2022
SPORTvicentino
CONI News assessorato Primo Piano

Per la palestra di contra’ Burci lavori di riqualificazione per una spesa di 140 mila euro

Hanno preso il via i lavori di riqualificazione della palestra Umberto I° con l’adeguamento funzionale dei locali a servizio dell’attività sportiva. 

A darne l’annuncio, in occasione di un sopralluogo all’impianto, è stato il vicesindaco con delega ai lavori pubblici e alle attività sportive Matteo Celebron.

Continuano i lavori di manutenzione alle strutture sportive minori che sono il perno fondamentale per l’attività di base in città – ha spiegato il vicesindaco con delega ai lavori pubblici e alle attività sportive Matteo Celebron –. Lo sport insieme alla cultura è tra i settori che più di tutti ha sentito la crisi dovuta al Covid. È nostro compito continuare ad investire per mettere nelle condizioni le società di poter praticare sport in modo sicuro e in locali accogliente. Gli impianti in città sono molti ma lo sforzo dell’amministrazione, insieme alla particolare attenzione che dedichiamo alle scuole, è altissimo”. 

L’intervento, per una spesa di oltre 140 mila, Iva inclusa, rientra nell’ambito del progetto di manutenzione straordinaria di palestre e impianti sportivi cittadini, e sarà eseguito dalla ditta 2P Costruzioni srls di Caldogno (VI).

Il progetto, redatto dal servizio lavori pubblici e manutenzioni del Comune di Vicenza per 200 mila euro, vede un contributo della Regione Veneto di 100 mila euro.

I lavori, che si protrarranno fino a fine giugno, prevedono la riorganizzazione degli spazi interni nell’ala nord del nucleo originario e alcuni interventi all’esterno del fabbricato.

 In particolare, mantenendo le attuali dimensioni degli spazi destinati ad uffici e deposito, verrà ricavato, vicino all’ingresso principale, il locale di primo soccorso, nel rispetto delle normativa Coni per l’impiantistica sportiva a livello agonistico; tale spazio coinciderà con il locale destinato alle visite mediche.

La posizione del locale, che consentirà di raggiungere gli spogliatoi dall’interno, attraverso la sala delle attività, garantirà un facile accesso dalla strada da parte degli eventuali mezzi di soccorso.

Il locale primo soccorso avrà una superficie di 9 metri quadrati e sarà dotato di un servizio igienico accessibile che sarà aerato meccanicamente e dotato di una piccola apertura finestrata, celata sul fronte da una griglia in pietra.

Con l’occasione verranno rifatte tutte le parti impiantistiche rimaste escluse dai precedenti interventi: innanzitutto, l’impianto elettrico, termico e idrico-sanitario, che andranno a raccordarsi con gli impianti recentemente realizzati nella zona degli spogliatoi.

Inoltre, al fine di ridurre i consumi energetici e migliorare il confort ambientale, verranno sostituiti i serramenti metallici a vetro semplice con altri in alluminio a taglio termico e vetro camera triplo.

Per mitigare il clima interno dagli scambi repentini d’aria, l’atrio verrà delimitato con porte di accesso agli uffici e ai servizi.

Ancora, due nuove uscite di sicurezza verranno realizzate nella zona atrio, a destra e a sinistra dell’ingresso principale.

La rampa esistente sarà rivista in relazione all’apertura sul fronte delle nuove porte.

I serramenti con elementi fissi ed apribili saranno protetti all’esterno da nuove inferriate di sicurezza.

Negli uffici, verrà installato un nuovo controsoffitto ispezionabile, sia per celare gli impianti che per isolare termicamente e acusticamente i locali.

Gli interventi di adeguamento non interferiranno, se non marginalmente, con le attività della palestra; potrebbero verificarsi brevi interruzioni nell’esercizio nella fase di raccordo degli impianti o l’interdizione di alcune porzioni del fabbricato non strettamente funzionali alle attività motorie.

 

Palestra di contra’ Burci

La palestra di contra’ Burci ha carattere polifunzionale. Durante le ore scolastiche viene utilizzata dagli studenti del vicino Liceo “Don G. Fogazzaro”; nelle ore pomeridiane e serali, invece, dalle società sportive Umberto I 1875 per la ginnastica artistica e Pallacanestro Vicenza per il basket.

Vi si svolgono attività di livello sia amatoriale che agonistico.

La palestra vera e propria ha dimensioni di 19.00 x 34.90 m con altezza interna 7.50 m ed è dotata di gradinate per il pubblico e di un locale deposito di 45 mq circa di superficie.

Le gradinate in futuro potranno ospitare 172 spettatori, in funzione delle due uscite di sicurezza esistenti, nel rispetto delle normative.

 

Ti potrebbe interessare:

Mc Control Diavoli Vicenza sabato sera a Cittadella nella penultima gara della regular season

Redazione

Rinvio della partita tra AS Vicenza e Mantova: si recupererà sabato 5 marzo

Redazione

É il giorno dell’addio tra il LR Vicenza e Davide Lanzafame

Redazione

Lascia un commento