16.3 C
Vicenza
21 Aprile 2021
SPORTvicentino
cagnin difende SR Ipag Montecchio Maggiore
Pallavolo Primo Piano

Da oggi SR Ipag Montecchio impegnata con Olbia nel pool salvezza della A2

VOLLEY FEMMINILE – SERIE A2 – Comincia la seconda fase del campionato e le ragazze del S.lle Ramonda-Ipag sono pronte per provare a portare a casa la salvezza della serie.

Così commenta la gara coach Fangareggi:
“Domenica cominciamo questa seconda fase in casa contro Olbia. Come continuiamo a dirci, in questa seconda fase andremo ad affrontare squadre che certo avranno virtù e difetti, ma noi dovremmo essere bravi a non fiscalizzarci su chi saranno i nostri avversari, ma dovremmo concentrarci sostanzialmente su di noi, lavorando tanto sul muro e difesa e ovviamente anche sulla ricezione attacco per avere maggiori soluzioni di gioco e mettere quindi in difficoltà il nostro avversario. Noi dobbiamo diventare più efficaci in entrambe le fasi e cercheremo di ottenere tutti i punti possibili. Quello che faremo sicuramente sarà non mollare mai fino all’ultimo pallone dell’ultima partita.”

Anche Benedetta Bartolini ci dice la sua opinione:
“Finalmente è arrivato l’inizio della seconda fase e noi ragazze non vedevamo l’ora di ricominciare a riprendere il ritmo delle gare ogni settimana. In questo periodo stiamo lavorando ogni giorno su dei concetti e sui nostri obiettivi da raggiungere e a partire dalla partita di domenica contro Olbia dovremmo mettere in pratica il lavoro fatto e la voglia di vincere, perché non basta “solamente” giocare bene, adesso in questa seconda fase, serve fare punti ed essere lucidi ed efficaci in ogni momento. Dobbiamo ripartire da domenica e mettercela tutta per riuscire a toglierci qualche soddisfazione!”

Ti potrebbe interessare:

Per lo Squash Pegaso a Riccione un secondo posto e tanti buoni piazzamenti

Redazione

Sabato 24 aprile Sportvicentino in edicola: la copertina é per Laura Strati!

Redazione

A Lubiana l’overtime é ancora fatale alla Migross Asiago: giovedì sera all’Odegar si replica

Redazione

Lascia un commento