13.9 C
Vicenza
19 Aprile 2024
SPORTvicentino
Calcio L.R. Vicenza Virtus Primo Piano Slider

La diretta di LR Vicenza Feralpi Salò

Le formazioni

LR Vicenza – Grandi,  Bianchi D., Pasini,  Mantovani,  Martin, Cinelli ( 36′ Tronco) , Zonta, Bianchi N. (42′ St. Laurenti) , Guerra (36′ St. Maistrello), Giacomelli, Arma (22′ St. Curcio) . Allenatore Serena

Feralpi Salò – De Lucia, Vita (31′ St. Ferretti) , Magnino, Caracciolo (45′ St. Marchi Andrea) , Legati,  Scarsella, Contessa, Pesce, Canini, Guidetti, Maiorino (37′ St. Marchi Paolo) . Allenatore Toscano.

Arbitro Maranesi di Ciampino .

Marcatore: 11′ e 31′ st Scarsella (F), 16′ St..  Bianchi (V)

Abbonati 7.717

Totale presenze 8.294

La cronaca

Al 6’ la prima fiammata biancorossa: angolo procurato e battuto da Giacomelli, pallone in area che arriva a Guerra all’incirca nella stessa posizione della rete di sette giorni fa al Renate: l’attaccante si coordina e calcia in porta, ma questa volta il portiere De Lucia con l’aiuto provvidenziale di un compagno salva sulla linea.

Al 15’ risponde la Feralpisalò: i biancorossi sbagliano una rimessa, il pallone arriva ad Alessio Vita, uno dei tanti ex in campo da una parte e dall’altra, che ci prova in diagonale con la sua conclusione deviata in corner.

Al 28′ il Vicenza ci prova con Giacomelli che dalla fascia serve centralmente Bianchi che tira altissimo sopra la traversa. Risponde sul fronte opposto Maiorino ma Grandi para facilmente.

Due minuti dopo doppia occasione del Feralpi prima con Maiorino e poi con Pesce ma la palla non coglie impreparato Grandi.

Al 34 punizione pericolosa per la Feralpi ed è Maiorino ad andare sul pallone ma la palla esce di un metro dallo specchio della porta .

Al 36 i ragazzi di Serena possono sbloccare il risultato con Giacomelli centrale che serve sulla fascia Bianchi Nicolò ma il portiere devia,  sulla palla ci ritorna in rovesciata Arma ma.. . Nulla di fatto è la gara rimane sul risultato di 0 a 0 e sul questo risultato si va negli spogliatoi.

Il secondo tempo si apre con il Vicenza che soffre e dopo undici minuti arriva il gol già scritto con Scarsella che insacca alle spalle di Grandi e la Feralpi festeggia.

Cinque minuti dopo e Nicolò Bianchi a riportare la partita sul pari con un tiro dalla distanza centrale ed il portiere De Luca non riesce ad arrivare sul pallone ed il Menti esplode in festa.

Al 23 grande occasione per il Vicenza con Guerra che serve Cinelli ma il biancorosso sbaglia di poco lo specchio della porta.

Dalla punizione per fallo di Martin la Feralpi attacca,  Grandi sbaglia la prima uscita e Scarsella ne approfitta e Zonta la rete alla spalle di Grandi ferito.

Al 40′  Giacomelli tira un punizione che si ferma sulla traversa sul pallone si avventa Curcio ma la palla esce fuori dallo specchio della porta.

 

Foto di Alessandro Zonta

Ti potrebbe interessare:

Calcio giovanile e fair play: il 18 maggio i premi del Club biancorosso Giancarlo Salvi

Redazione

In Fiera si accendono i motori della prima edizione di Vicenza Classic Car Show

Redazione

Il sogno scudetto degli Asiago Vipers svanisce all’overtime: Milano campione

Redazione

Lascia un commento