9.9 C
Vicenza
28 Febbraio 2024
SPORTvicentino
Hockey

Hockey Inline, tutto pronto a Roana per l’Europeo 2015

CersEuro2015-roana2Da oggi a domenica in pista 5 team U18 maschile e 4 Senior femminile. Tra le fila italiane tanto entusiasmo e voglia di vincere

Si è svolta ieri mattina, nella sala consigliare del Comune di Roana a Canove di Roana, la conferenza stampa di presentazione dell’Europeo di hockey InLine Under 18 maschile e Senior femminile. La manifestazione, che prenderà il via a partire da domani e che fino a domenica animerà con 22 partite il PalaRobaan di Roana, prevede la partecipazione di 5 team maschili U18 (Italia, Francia, Repubblica Ceca, Svizzera e Lettonia) e 4 team Senior donne (Italia, Francia, Svizzera e Lettonia) per tre giorni ricchi di sport e di emozioni.

Per quanto riguarda le squadre azzurre i primi a scendere in pista saranno i ragazzi allenati da coach Marobin che domani sera alle 20 incontreranno gli avversari della Svizzera, proprio al termine della cerimonia di apertura dell’Europeo alla presenza di Boris Darlet, presidente del Comitato provvisorio CERILH.

IL SALUTO LOCALE.
“Roana è il primo Comune a ospitare un Europeo di hockey InLine Under 18 maschile e Senior femminile. Per noi è un onore e per questo ringrazio gli organizzatori Angelo Roffo e Fabio Forte – sono le parole di Elvio Schivo, assessore comunale ai lavori pubblici, ecologia, ambiente e servizi socio sanitari -. Chiudo augurando agli azzurri, da parte del Sindaco e di tutta la giunta comunale, fortuna e successo”.

CersEuro2015-roana1LA FEDERAZIONE. La parola è poi passata a Fabio Forte, responsabile del settore hockey InLine per la FIHP e uno dei tre componenti (assieme a Boris Darlet e Xavi Chao) del Comitato provvisorio del CERILH: “Era da un paio d’anni che si parlava di mettere in piedi questa manifestazione, ma solo dallo scorso marzo io e un altro paio di componenti della Federazione Europea ci siamo impegnati perché le buone idee si concretizzassero. Abbiamo scelto Roana per questa prima assoluta sia per la struttura del palasport, sia perché io sono altopianese e conosco bene i servizi che questo territorio ha da offrire”.

Sicuri di poter far bene e di rendere felice il pubblico amico,
che sperano numeroso sugli spalti del palazzetto di Roana, i team azzurri sono un mix di entusiasmo e concentrazione.

QUI U18. Per quanto riguarda l’Under18 maschile, coach Riccardo Marobin afferma: “Siamo riusciti a creare una squadra valida, composta anche da ragazzi reduci dall’esperienza del Mondiale a Rosario, Argentina; da loro mi aspetto tanto in campo e un grande aiuto fuori. Vedo questo Europeo anche come una buona gavetta in vista della Nazionale U20. L’unica squadra che conosciamo è la Svizzera, formazione che è reputo alla nostra portata; la Lettonia si presenterà con pochi giocatori, mentre Francia e Repubblica Ceca sono due formazioni blasonate da tenere particolarmente d’occhio”.

“Siamo un bellissimo gruppo, aiutato da un ottimo staff – sono le parole del difensore e capitano azzurro U18, Tobia Vendrame -. Credo che il nostro punto di forza siano i portieri”.


QUI DONNE.
Per le “ladies” del Senior femminile, a fare il punto della situazione in vista dell’impegno europeo, che per le azzurre inizierà venerdì alle 10.30 con la prima importante gara contro la blasonata Francia, è Raimondo Luigi Petrone, uno dei responsabili dell’attività femminile: “Stiamo portando avanti un progetto iniziato lo scorso anno: il nostro obiettivo in questo Europeo è proseguirlo lottando con tutto il fiato in corpo e dimostrando valore in campo, oltre all’attaccamento alla maglia. Ringraziamo quindi la Federazione per averci permesso di partecipare al Mondiale di Rosario, in Argentina, chiusosi con un quinto posto”.

CersEuro2015-roana3“Credo molto nel gruppo che si è formato
– spiega il difensore azzurro asiaghese Ilaria Martello -. Abbiamo disputato il Mondiale in Francia e quest’anno quello in Argentina, per cui è da un po’ che lavoriamo insieme. Non conosco le squadre della Svizzera e della Lettonia, invece per quanto riguarda la Francia so già che ci darà del filo da torcere. Ma noi venderemo cara la pelle”.

I SOCIAL E LA TV. Il doppio evento continentale sarà integralmente coperto su web e social network, attraverso i seguenti canali ufficiali creati dal comitato organizzatore, con news, interviste, foto, video ed aggiornamenti in tempo reale durante tutte le partite. Inoltre tutti gli incontri saranno trasmessi in diretta streaming da FIHP Tv (www.fihptv.org), il canale ufficiale della Federazione Italiana Hockey e Pattinaggio (www.fihp.org).

LE CERIMONIE. Oggi, alle 18.30 al PalaRobaan in via Laghetto a Roana, si terrà la cerimonia ufficiale di apertura dell’Europeo durante la quale saranno presentate tutte le squadre in gara. La competizione continentale si chiuderà invece domenica con la cerimonia di chiusura fissata per le 17.30 dopo le due finali 1°/2° posto: alle 14.30 per il Senior Femminile e alle 16 per l’U18 maschile.

Ti potrebbe interessare:

Brennero chiuso: la Migross Asiago deve rinunciare alla trasferta ad Innsbruck

Redazione

La Migross Asiago venerdì sera a Graz contro il fanalino di coda Graz99ers

Redazione

Per la Migross Asiago martedì grasso sul ghiaccio dell’Odegar contro il Villach

Redazione

Lascia un commento