15.1 C
Vicenza
28 Maggio 2022
SPORTvicentino
Motori Primo Piano Rally Slider

Pietro Ometto ed Andrea Crugnola secondi nel Rallye Sanremo vinto in rimonta da Andolfi

RALLY – E’ stato un Rallye Sanremo che l’ha visto assoluto protagonista, a conferma di un inizio di stagione davvero rombante, nonostante alla fine sulla roulette del casinò non sia uscito il suo numero.

Il bassanese Pietro Elia Ometto torna con un ottimo secondo posto anche se fino all’ultimo sembrava che potesse centrare il prestigioso successo al fianco del varesino Andrea Crugnola.

Primi al termine della prima giornata e per buona parte della seconda, vincendo 6 delle 10 prove speciali sulla loro Citroen C3, si sono dovuti arrendere nel finale alla rimonta di Fabio Andolfi e Manuel Fenoli su Skoda Fabia.
Erano le ultime due prove a determinare il successo del savonese. Percorsa in trasferimento la prova del Teglia per una improvvisa grandinata, Andolfi si imponeva di forza sul Langan (la più lunga del rally), con 20”3 su Crugnola passando a condurre la gara, ribadendo e cristallizzando il risultato nella successiva Semoigo, terminata al secondo posto assoluto, che lo portavano a chiudere a braccia al cielo sul palco sanremese di Corso Imperatrice davanti al Casinò.
Per Andolfi si tratta della quarta vittoria in carriera, la prima in un rally di Campionato Italiano assoluto
Bravissimi comunque a conferma delle qualità di una coppia che, una volta di più, ha dimostrato il suo valore!
RALLYE SANREMO, CLASSIFICA ASSOLUTA: 1. Andolfi-Fenoli (Skoda Fabia) in 1:19’02.0; 2. Crugnola-Ometto (Citroen C3) a 0.9; 3. De Tommaso-Ascalone (Skoda Fabia) a 45.5; 4. Albertini-Fappani (Skoda Fabia Evo) a 1’13.0; 5. Scattolon-Bernacchini (Skoda Fabia Evo) a 1’37.7; 6. Miele-Mori (Skoda Fabia Evo) a 4’07.5; 7. ‘Pedro’-Florean (Volkswagen Polo) a 5’01.1; 8. ‘Lucchesi Jr’-Ghilardi (Skoda Fabia) a 5’17.3; 9. Rusce-Paganoni (Hyundai I20N) a 5’56.0; 10. Pisani-Vecoli (Peugeot 208 Rally 4) a 7’00.9

Ti potrebbe interessare:

La coppia italo – argentina Comesana – Darderi vince gli Internazionali Città di Vicenza

Redazione

Tragedia al Rally Campagnolo: muore per un malore il pilota Michele Bortignon

Redazione

Sabato sfida senza appello tra Treviso e AS Vicenza nella gara che vale la salvezza

Redazione

Lascia un commento